Come ricamare una tovaglia a punto suisse

Tramite: O2O 13/10/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il punto suisse, comunemente conosciuto come ''Svizzero'', consiste in un doppio punto croce che forma figure geometriche che principalmente si esegue su quadretti.
Prevalentemente sono le tovaglie a saltare subito all'occhio; quotidianamente arredano le nostre tavole donando un tocco di classe alla casa. Il ricamo suisse regala un effetto pizzo molto carino ed è anche abbastanza semplice da eseguire.
Naturalmente sono varie le tecniche di ricamo che si possono adottare, in questa guida vedremo come ricamare una tovaglia a punto suisse.

27

Occorrente

  • tovaglia a quadretti
  • telaio tondo
  • ago da ricamo
37

Scegliere la giusta tovaglia a quadretti e posizionarla sul telaio

Broderie suisse, letteralmente ''ricamo Svizzero'' tradotto dal francese, è un grazioso genere di decoro che consiste nell'eseguire un asterisco (gli esperti sanno che si tratta di un doppio punto croce), che sarà il punto di partenza per poter eseguire nuovi passaggi di filo.
Questi danno modo di realizzare diversi piccoli motivi dalla forma geometrica utili per ottenere il disegno finale.
È fondamentale selezionare la tovaglia quadrettata da voler impreziosire e posizionare la zona interessata ben tirata su un telaio tondo.
Il primo passaggio è quello di infilare l'ago con almeno tre fili di cotone moulinè.
Il filo da utilizzare deve essere abbastanza lungo e, per evitare che si sfili, è necessario fare un piccolo nodo in fondo.
A questo punto si sistema la tovaglia al rovescio, fermando il filo con una filza (dev'essere leggera e molto piccola) in posizione verticale, senza lasciarla fuoriuscire dall'altra parte per evitare di pungersi.
Adesso si può iniziare facendo la classica stellina sul quadretto.

47

Utilizzare il filo bianco sulla zona colorata

Nel caso in cui si utilizzi un filo bianco, questo va ricamato sui quadrati colorati, nel caso contrario sulla parte neutra (quadrati bianchi) per far spiccare il contrasto delle tinte.
Si prosegue terminando il quadrato con l'asterisco, eseguendo anche una piccola linea verticale e una orizzontale, per arricchire e riempire il ricamino iniziale.
Con lo stesso procedimento si applicano ulteriori punti simili che daranno vita alla base per ottenere i successivi disegni chiaramente a scelta dei propri gusti.
Si procede facendo passare il filo sotto la croce del punto in basso a sinistra, poi in quello al centro e in quello in basso a sinistra, lavorando sul dritto del tessuto.

Continua la lettura
57

Scegliere le decorazioni più opportune

Adesso si può lavorare sul rovescio della tovaglia, infilando l'ago nel punto iniziale.
Il risultato finale sarà un fiore al quale si può decidere se aggiungerne altri o variare con le decorazioni in base alla propria esperienza ed inventiva.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricamare col filo colorato sulle zone chiare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come ricamare una tovaglia a punto svizzero

Il ricamo a mano oltre che a rendere il nostro corredo più bello, lo impreziosisce. Esistono tantissimi punti da ricamo da quelli più antichi a quelli più attuali, in genere il ricamo abituale va fatto sulla stoffa a tinta unita e dai toni chiari....
Cucito

Come ricamare una tovaglia a punto erba

L'arte del ricamo è una delle tradizioni delle nostre nonne che oggi si stanno perdendo. È sempre più raro infatti, che una ragazza o un ragazzo si appassionino all'arte del cucito, la quale sta candendo in disuso. Ma non bisogna perdere la speranza,...
Cucito

Come ricamare una tovaglia

L'arte del ricamo ci affascina da sempre: ognuno di noi ha avuto almeno una mamma, un' amica e soprattutto una nonna che si dilettava con questo semplice ma complesso mestiere. Si, perché ricamare è rilassante, divertente, creativo ma è necessario...
Cucito

Come ricamare una tovaglia di margherite

Avete sempre voluto realizzare una bellissima tovaglia di margherite, portando così in casa una ventata di primavera? Ecco come ricamarla. Per una migliore riuscita vi consiglio di crearla in tessuto di lino colore verde acqua ricamata con due rami di...
Cucito

Come realizzare una tovaglia con ricamo a punto croce

Fin da tempi remoti, moltissime donne si sono dedicate alla lavorazione di asciugamani, tovaglie e ricami vari, per impreziosire le proprie case e per creare corredi da regalare alle proprie figlie una volta sposate. I tempi cambiano, ma la passione per...
Cucito

Come Fare Una Tovaglia Di Lino Ricamata Con Le Applicazioni

Una tovaglia raffinata non deve mai mancare nel corredo delle cose belle. Fa parte della tradizione italiana ed ancora oggi, molte giovani spose, non possono fare a meno di averla nel proprio corredo. Particolarmente adatta alle gradi occasioni, come...
Cucito

Come realizzare una tovaglia vintage natalizia

Il Natale è ormai alle porte e non c'è niente di più bello di organizzare una bellissima cena con tutti i familiari e le persone a cui si vuole più bene. Il pranzo di Natale o il veglione della Vigilia sono i due momenti più magici da vivere insieme...
Cucito

Come applicare un merletto ad una tovaglia

L'arte del cucito veniva tramandata dalle nonne, alle mamme, sino alle nipoti. Oggi questa tradizione, purtroppo, si sta perdendo. Anche perché è facile andare in negozio e comprare dei vestiti, tovaglie, lenzuola già fatti a poco prezzo. Ma cucire...