Come ricaricare il toner della fotocopiatrice

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Vuoi sapere come rigenerare il toner della tua fotocopiatrice? Questa guida fa proprio al caso tuo! Ti verrá illustrato passo passo il procedimento necessario alla ricarica. È peró buona cosa considerare se conviene rigenerare le proprie cartucce, o sostituirle con altre nuove. Il costo per la ricarica, solitamente, tende ad essere dimezzato rispetto a quello per un toner nuovo, tuttavia, la qualitá di stampa potrebbe peggiorare. Nel caso si tratti di un toner in bianco e nero, la riduzione della qualitá è praticamente nulla, peró, nel caso si tratti di un toner a colori, specialmente se utilizzato per stampe fotografiche, la qualitá finale della stampa effettuata con un toner ricaricato potrebbe non essere all'altezza di uno originale.

Se ritieni ancora che la rigenerazione del toner sia ancora la scelta che fa piú al caso tuo, prosegui pure con la lettura!

25

Occorrente

  • Un cacciavite
  • La ricarica del toner
35

Prima di tutto, è necessario procurarsi una ricarica che sia compatibile con il modello della stampante in tuo possesso, puó essere acquistata facilmente online o in negozi specializzati. Sostanzialmente esistono due tipologie di toner: Toner con tappo esterno e toner sigillati.
Nel primo caso è necessario rimuovere il tappo, che solitamente si trova sul lato della cartuccia, in alcuni casi potrebbe non essere ben visibile, poiché coperto da un rivestimento ben avvitato; in questo caso bisogna armarsi di cacciavite e rimuovere tutte le viti che lo proteggono. Una volta rimosso il tappo, svuota il colore residuo, poi versa il contenuto della ricarica, come ultima cosa, richiudi il tutto. A questo punto la rigenerazione del toner è completa!

45

Nel caso si tratti invece di un toner sigillato, la procedura è leggermente piú complessa: Il procedimento prevede la pratica di un foro sul toner (leggi attentamente nelle istruzioni della tua stampante, in quale punto effettuare il foro per rigenerare la cartuccia), fatto questo, procedi a svuotare il contenuto della cartuccia ed inserire la ricarica. Al termine sará necessario sigillare il foto effettuato con del nastro isolante o del nastro adesivo.

Continua la lettura
55

Esistono anche delle stampanti dotate di un tubo per il toner anziché la rispettiva cartuccia, tuttavia anche in questo caso il procedimento per effettuare la ricarica è sempre lo stesso, ovvero: aprire il coperchio a lato, svuotare il colore residuo, inserire la ricarica e richiudere.

Fatto questo, la stampante è pronta per essere nuovamente operativa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come collegare un accumulatore a un generatore di corrente

Che sia per diletto o per necessità, potreste trovarvi nella situazione di dover collegare un accumulatore di energia elettrica a un generatore di corrente. In questa breve guida vi forniremo qualche utile consiglio su come collegare un accumulatore...
Materiali e Attrezzi

Come riparare un gruppo continuità

Spesso si sente parlare di gruppo di continuità, ma cosa sono realmente? In pratica, i gruppi di continuità, sono delle macchine indispensabili in una casa, in un edificio di pubblico servizio come ospedali ecc., per sopperire alle mancanze di energia...
Materiali e Attrezzi

Come riparare un condizionatore a finestra

Il condizionatore a finestra, o monoblocco, viene comunemente impiegato nei negozi, nelle aziende, come nelle abitazioni. Dal design elegante, costa poco ed offre grandi prestazioni. Per mantenerlo in efficienza, bastano alcuni semplici interventi di...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una cover per smarphone con la colla a caldo

L'arte del fai da te ci permette di creare degli oggetti unici e inimitabili. Inoltre ci aiuta ad impiegare al meglio il nostro tempo libero. In questa guida ci occuperemo delle cover per cellulari. Infatti possiamo evitare di spendere tanti soldi in...
Materiali e Attrezzi

Come pulire i cristalli di quarzo

Il quarzo è uno dei minerali più abbondantemente presenti sulla crosta terrestre. Si tratta di un cristallo molto apprezzato per il suo aspetto, che va dal trasparente fino ad arrivare all'opaco, e che esiste in una miriade di colori, oltre a quella...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una levigatrice a nastro

La levigatrice a nastro è un ottimo strumento per tutti i lavori di levigatura grezza. Ma com'è possibile costruirne una? Per prima cosa, quali strumenti occorrono? Per costruire una levigatrice a nastro ci serve un legno multistrato solido, dei pattini...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere la carta per il découpage

Il découpage è l'arte di rendere colorato ed elegante qualsiasi oggetto, sia esso una bottiglia, un portagioie, un suppellettile o un mobile per la casa. Chi ha maestria con quest'arte, sa quanta creatività sia necessaria, ma allo stesso tempo è utile...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una luce di emergenza

Una luce emergency è parte integrante degli apparecchi elettronici di oggi. Come ben noto, la luce di emergenza viene utilizzata durante l'interruzione di corrente per illuminare la casa. I LED bianchi utilizzati nelle luci di emergenza, sono generalmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.