Come ricaricare una penna stilografica

Tramite: O2O 25/07/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Nella storia italiana, le penne stilografiche hanno occupato un ruolo molto importante che con il passare degli anni si è sempre andato ridimensionando. Oggi, le penne stilografiche sono utilizzate come regali e non solo, sono oggetti da usare nelle grandi occasioni come la firma di un documento importante oppure di un assegno. Tuttavia ci sono persone che hanno la passione per l'utilizzo di queste penne sofisticate utilizzandole quotidianamente e che quindi, spesso, si ritrovano a fare i conti con il cambio di inchiostro. Come fare per ricaricare una penna stilografica? Il modo più semplice è rivolgersi ad una cartoleria ma qui parleremo di un metodo fai da te.

27

Occorrente

  • Barattolo di inchiostro
  • Siringa
  • penna stilografica
37

Molte volte, quando l'inchiostro di una penna stilografica termina, si è costretti ad andare presso una cartoleria ed acquistare una ricarica: queste non costano tanto, ma c'è molto più risparmio, oltre alla soddisfazione personale, se prendi dell'inchiostro e svolgi l'operazione da te. Per prima cosa apri la penna stilografica con delicatezza, solitamente svitando le due metà e tira fuori la cartuccia che serve a contenere l'inchiostro.

47

Prendi ora la cartuccia e poggiala su un fazzoletto per non sporcare il tavolo sul quale stai lavorando, la siringa e la boccetta di inchiostro, quindi inserisci la siringa nella boccetta di inchiostro e inizia a tirarne su un pochino lentamente. Dopo aver fatto questa operazione, prendi la cartuccia ormai vuota e punta dentro la siringa nell'apposito foro d'inserimento: attento a non sporcare, l'inchiostro non è una macchia facile da eliminare, potresti rischiare di rovinarvi i polsi della camicia!

Continua la lettura
57

Adesso è necessario rilasciare l'inchiostro contenuto nella siringa, per inserirlo nella cartuccia senza inchiostro, in modo da riempirla: se un'operazione non è sufficiente, ripetila nuovamente finché la cartuccia risulti piena. Se stai ancora leggendo, vuol dire che hai superato con successo le fasi precedenti, senza aver rovesciato l'inchiostro, e sei pronto per concludere la ricarica. Bene, prendi la cartuccia ormai piena e inseriscila di nuovo nella penna stilografica e richiudila, avvitando le due metà; un'ulteriore premura sarà necessaria nel momento in cui andrai a scrivere le prime lettere: solitamente i primi getti d'inchiostro sono i più corposi, quindi attento a non macchiare il foglio. In modo semplice e risparmiando hai ricaricato la tua penna stilografica pronta per scrivere quello che vuoi.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come trasformare una piuma d'oca in una penna per scrivere

Scrivere è diventata ormai la passione di moltissime persone, che ormai grazie alla tecnologia e ad internet possono divulgare la loro arte a tutto il mondo. Ma prima dell'attuale tecnologia, il maggiore e miglior strumento utilizzato da scrittori e...
Bricolage

Come ricaricare un accendino

Quante volte ti è capitato di dover accendere una sigaretta, ma di avere l'accendino scarico e sei stato costretto ad andarne a comprare uno nuovo? Sicuramente tante. Forse hai anche pensato di passare a un accendino ricaricabile per risparmiare un po'...
Bricolage

Come ricaricare un estintore

Se abbiamo un negozio o un'officina meccanica e per legge è obbligatorio avere un estintore, è necessario ricaricarlo quando è completamente scarico attraverso un'operazione abbastanza semplice. Chiaramente prima di fare ciò, è opportuno verificarne...
Bricolage

Come Preparare L'Inchiostro E Caricare Un Pennino

Oggi grazie alla tecnologia esistono vari tipi di penne: a stilo, ad inchiostro di china, stilografica, cancellabili, non cancellabili. Quasi 50 anni fa, esistevano i pennini e addirittura si scriveva con la penna di un uccello, che veniva tinta dentro...
Bricolage

Come Creare Un Biglietto Di Ringraziamento

La tua festa di matrimonio o il party del tuo compleanno sono stati talmente belli che desideri ringraziare gli invitati per la loro presenza? Non c'è nulla di meglio che spedirgli dei biglietti di ringraziamento. Meglio ancora se questi biglietti sono...
Bricolage

Come realizzare un supporto fai-da-te per il cellulare

Se per il nostro cellulare abbiamo bisogno di un supporto per tenerlo su un piano in posizione verticale quando siamo a casa o in ufficio, anzichè acquistarlo, possiamo realizzarlo con la tecnica del fai-da-te. Nei passi successivi ci sono quindi alcuni...
Bricolage

Come creare dei segnaposto a pergamena

Le tavole da pranzo di una volta avevano sempre dei bellissimi segnaposto che le famiglie si tramandavano di generazione in generazione, rendendo la tavola molto fine ed elegante. Ma l'utilizzo dei segnaposti non necessariamente dev'essere una tradizione...
Bricolage

Come fare una pergamena

Tante volte può essere capitato di voler ricorrere a qualcosa di originale per sigillare un evento importante. Ad esempio a delle pergamene per inviare degli inviti di compleanno, a una festa o magari come partecipazione per un matrimonio. Per chi ancora...