Come riciclare dei dischetti levatrucco

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Negli ultimi anni, un po' per via della crisi economica, ma in parte anche per una forte tendenza di ritorno alle origini, si è andato via via delineando un processo di recupero che fa propendere al riciclo e al fai da te. Si tratta di una tendenza eco-sostenibile che viene seguita da moltissime persone. La realtà è che molti oggetti possono venire sapientemente riciclati, utilizzati in maniera diversa o recuperati, evitando sprechi ed acquisti talvolta inutili. Vediamo insieme come riciclate dei dischetti levatrucco, in maniera semplice e piuttosto originale creando dei fiori.

28

Occorrente

  • Dischetti struccanti
  • perline, bottoni, cotton fioc
  • colla a caldo
  • colori acrilici o naturali
38

Acquistare i dischetti

La prima cosa da fare è quella di procurarsi il materiale necessario. È consigliabile servirsi di dischetti struccanti economici che sono reperibili nei supermercati a meno di 1 euro al pacco. Un materiale ecologico molto economico che da dei risultati eccellenti come potrete vedere e constatare personalmente.

48

Preparare dei fiori

I dischetti stuccanti vanno adoperati puliti e ripiegati in 4 parti uguali, richiudendoli su se stessi in due e poi di nuovo in due, formando un piccolo e morbido triangolo. Su di un dischetto aperto posto sul piano di lavoro, andranno incollati con la colla a caldo i dischetti ripiegati. È necessario porli in senso circolare partendo dal perimetro del dischetto e andando via via a ricoprire tutta la superficie. Ci si dovrà assicurare che siano ben incollati.

Continua la lettura
58

Decorare i fiori

Completata la procedura descritta i dischetti incollati avranno formato un bel fiore dalla corolla fitta di petali soffici. Per terminare la lavorazione è necessario inserire al centro una decorazione che potrà essere di vario tipo. Sono adatti dei bei bottoni, delle perle grandi o più di una perla, degli strass o altri materiali decorativi che formeranno il centro del fiore simulando i pistilli. Se si vuol rimanere in tema "ovatta", perché i dischetti struccanti in realtà sono fatti di ovatta pressata, si può creare il centro del fiore utilizzando un altro materiale che si avvale di ovatta: i cotton fioc. Tagliando il gambo dei cotton fioc e lasciando una lunghezza di 1 o 2 centimetri si formano facilmente una serie di pistilli attaccati gli uni agli altri creando un effetto sferico in rilievo di grande effetto. Pur utilizzando materiale semplice ed economico vi assicuro che si ottengono dei fiori bianchi molto gradevoli.

68

Colorare i fiori

Volendo, se si desidera realizzare dei fiori colorati si possono tingere sia i dischetti struccanti che i cotton fioc con del colore acrilico, come ad esempio le tempre molto diluite o anche dei colori naturali. Con la verza rossa bollita si ottiene il viola, con le bacche di ligustro il blu intenso, con dei papaveri il rosso, e così via. Immergere i dischetti nel colore per alcuni secondi, strizzarli un poco, e porli ad asciugare su di un piano d'appoggio. Una volta asciutti procedere alla creazione dei fiori. Si possono creare petali di fiori diversi e comporre dei fiori multicolore o sfumati. In alternativa utilizzando della porporina con colla incorporata si ottengono dei fiori luminosi argentei, dorati o come più ci piacciono con estrema facilità.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di lasciare in acqua i dischetti per colorarli ma immergerli solo per alcuni secondi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come riciclare le spugnette

Certo, la nostra è una società consumistica e satura di oggetti, spesso inutili. Negli ultimi tempi si sta rafforzando però una nuova coscienza collettiva, più rivolta verso il rispetto della natura e incline al risparmio. Poiché piccoli oggetti...
Altri Hobby

Come riciclare nastri e carta da regalo

Riciclare oggetti non è solo un gesto quotidiano per rispettare l'ambiente, ma si tratta di un metodo per creare qualcosa di particolare, sfruttandone le caratteristiche strutturali. Se per esempio, abbiamo dei nastri e della carta da regalo, possiamo...
Altri Hobby

10 idee per riciclare i barattoli di latta

Se in casa ti trovi dei barattoli hai due opzioni. La prima opzione consiste nel buttarli, ovviamente facendo la raccolta differenziata che è importante per l'ambiente. La seconda opzione, invece, è quella che preferisco, e consiste nel riciclare i...
Altri Hobby

Riciclare con la carta

Riciclare è ormai un diffusa consuetudine che permette un grande risparmio economico. Con un po' di attenzione si può riciclare di tutto: oggetti, cibo e quant'altro. Uno dei materiali più semplici da riciclare è la carta. Forse non ci rendiamo conto...
Altri Hobby

10 idee per riciclare le cravatte

In questa lista vi elencherò 10 idee per riciclare le cravatte. Si tratta senza dubbio di 10 idee davvero interessanti, originali e per alcune fuori dal comune. Siate originali sempre riciclando una cravatta. Ecco a voi quindi 10 idee per riciclare le...
Altri Hobby

10 modi per riciclare un vecchio giubbotto

Riciclare in modo creativo alcuni vecchi prodotti, consente di recuperare degli oggetti privi di utilità. Ad esempio, alcuni vestiti che teniamo in armadio e non indossiamo più per svariati motivi, possono acquistare un'altra forma ed un diverso aspetto...
Altri Hobby

5 idee per riciclare le matite colorate

Le matite colorate fanno parte del corredo scolastico utilizzato dai bambini. Ma li usano anche per divertirsi a realizzare lavoretti in casa. Capita spesso di acquistarne tanti e tante volte ritrovarsi la casa invasa. Anche se non si usano più. I motivi...
Altri Hobby

Come riciclare vecchie posate

Quando abbiamo in casa delle vecchie posate di metallo o di argento che non utilizziamo da molto tempo, possiamo riciclarle per realizzare diversi oggetti veramente molto interessanti. Si tratta per lo più di modificare la forma tipica di cucchiai, forchette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.