Come riciclare i rocchetti di filo esauriti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se sapete come si usa l'ago ed il filo, ed ogni tanto eseguite dei lavori di cucito, periodicamente dovrete smaltire una grande quantità di rocchetti di plastica vuoti. Tuttavia, non a tutti gli appassionati dell'arte del cucito piace l'idea di buttare via del materiale potenzialmente riutilizzabile. Viene da chiedersi, pertanto, come è possibile riciclare le piccole bobine colorate. L'obiettivo di questa guida è quello di spiegarvi come riciclare i rocchetti di filo esauriti, rispondendo a tale domanda. Vi invitiamo, quindi, a proseguire nella lettura di questa breve ma esauriente guida, in cui verrà spiegato come trovare una soluzione decisamente originale per assegnare un nuovo compito ai vari rocchetti di filo esauriti.

26

Occorrente

  • Rocchetti colorati; penna; pinza fora-carta; sottile nastrino di seta in tinta; cartoncino bianco; foglietti di carta, rametti di foglioline
36

In alcune occasioni, con una buona dose di creatività e di fantasia si riesce a conferire una nuova forma a delle idee estremamente graziose e spesso assolutamente introvabili nei negozi. Con buona frequenza, infatti, nelle abitazioni si possono trovare degli oggetti apparentemente inutili che in realtà si dimostrano essere perfetti per realizzare delle creazioni davvero uniche. Un'idea originale, a cui non tutti hanno pensato, è quella di conservare i semplici rocchetti di plastica vuoti per avere la possibilità di realizzare dei deliziosi segnaposto, in modo da rendere assolutamente speciale un pranzo oppure una cena. Queste piccole opere d'arte rappresentano, sicuramente, una gradita sorpresa per i propri ospiti. Stiamo parlando di un'idea che riscontrerà, certamente, un grande successo. Per prima cosa, è necessario controllare tutti quanti i rocchetti, in modo da accertarsi che la plastica non sia venata o scheggiata. In secondo luogo, in base al loro colore, è necessario recarsi in una merceria, per procedere all'acquisto di un sottile nastrino di seta (anche sintetica) in tinta. Per ottenere un buon lavoro, la nostra raccomandazione è quella di non sceglierlo più spesso di 0,5 centimetri.

46

In cartoleria, invece, è necessario acquistare una pinza perforatrice, simile a quella che si utilizza per bucare i fogli, uno o più fogli di cartoncino bianco e della comune e sottile carta bianca per fotocopie. Questo genere di materiale, solitamente, si trova in tutte le case. Con il cartoncino è necessario ricavare dei rettangolini di circa 4 x 6 cm di dimensione, per poi effettuare un foro in un angolo superiore, in cui deve essere fatto passare il nastro. Successivamente, occorre legare il piccolo rettangolo ad un'estremità del rocchetto, tramite un fiocchetto. A questo punto, con la carta per fotocopie, occorre ricavare dei piccoli foglietti, avvalendosi dell'utilizzo di forbici ben affilate. È necessario non realizzarli eccessivamente grandi, in quanto in un secondo momento si dovranno arrotolare per farli entrare nella bobina. Tuttavia, è fondamentale lasciarli più lunghi rispetto a quest'ultima, facendo in modo che si vedano dall'esterno.

Continua la lettura
56

A questo punto si può cominciare a realizzare una lista, appuntandosi il nominativo degli invitati che si è sicuri di avere a tavola, su un foglietto. Successivamente, si può cominciare a riportare il loro nome sui vari cartoncini. Vi consigliamo, inoltre, di scrivere una brevissima frase diversa su ogni foglietto, che può essere una dedica, una strofa di una poesia, un augurio e quant'altro. Di seguito, arrotolarlo ed inserirlo nel rocchetto, avvolgendo intorno a quest'ultimo un qualsiasi rametto di foglioline. Per fare un esempio, può essere utilizzata l'edera selvatica che si raccoglie lungo i muretti. In questa maniera, ogni ospite avrà un suo segnaposto davvero grazioso e sicuramente originale e personalizzato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete sostituire il cartoncino con la pergamena ma spenderete qualcosa in più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un portapenne con filo di rafia

Grazie all'arte del riciclo e del fai da te, associati ad un pizzico di fantasia, tutti quanti siamo in grado di realizzare con le nostre mani oggetti più o meno utili che possono servire per abbellire la nostra casa o per fare un regalo. La creatività...
Altri Hobby

Come realizzare fiori con filo moulinè

I fiori sono sempre stati un grande elemento di decorazione per la casa, poiché si inseriscono perfettamente in qualsiasi stile; freschi o finti che siano, danno sempre colore e calore all'ambiente in cui sono introdotti e situati. Esistono in circolazione...
Altri Hobby

Come realizzare orecchini con filo metallico

Gli accessori, si sa, rappresentano un complemento di abbigliamento molto importante per ogni donna. Essi sono infatti in grado di impreziosire in modo originale ed esclusivo la mise di una persona. Gli orecchini, appunto, sono uno degli accessori più...
Altri Hobby

Come costruire un telefono col filo da interno

AL giorno d'oggi non possiamo più fare a meno di utilizzare il telefono, lo utilizziamo ormai in ogni momento della nostra vita per poter comunicare più agevolmente.Ormai la tecnologia ha preso il sopravvento sulla società odierna ma, fino a 15/20...
Altri Hobby

Come riciclare una camicia di jeans

Vedremo in questo articolo come riciclare una camicia di jeans. Oggi giorno, senza dubbio sarete avvantaggiati se conoscete il modo per riciclare qualcosa che in casa vostra non si utilizza più. Potrete trovare in questi pochi passi un filo conduttore,...
Altri Hobby

10 idee per riciclare le cravatte

In questa lista vi elencherò 10 idee per riciclare le cravatte. Si tratta senza dubbio di 10 idee davvero interessanti, originali e per alcune fuori dal comune. Siate originali sempre riciclando una cravatta. Ecco a voi quindi 10 idee per riciclare le...
Altri Hobby

10 modi per riciclare un vecchio giubbotto

Riciclare in modo creativo alcuni vecchi prodotti, consente di recuperare degli oggetti privi di utilità. Ad esempio, alcuni vestiti che teniamo in armadio e non indossiamo più per svariati motivi, possono acquistare un'altra forma ed un diverso aspetto...
Altri Hobby

10 idee per riciclare i barattoli di latta

Se in casa ti trovi dei barattoli hai due opzioni. La prima opzione consiste nel buttarli, ovviamente facendo la raccolta differenziata che è importante per l'ambiente. La seconda opzione, invece, è quella che preferisco, e consiste nel riciclare i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.