Come riciclare in modo creativo le lampadine

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le lampadine a risparmio energetico sono più utilizzate di quelle ad incandescenza perché hanno una durata superiore, incidono meno sulla bolletta e sono più facili da smaltire. Quando le lampadine sono in disuso, è possibile riciclarle con un po' di fantasia e trasformarle in tanti oggetti ornamentali utili per la casa. Un'idea può essere quella di realizzare dei piccoli vasi per fiori, dei porta spezie, dei mini giardini oppure delle coloratissime mongolfiere da appendere. In questa guida, vi fornirò alcuni semplici consigli su come riciclare in modo creativo le lampadine.

26

Occorrente

  • Lampadine da riciclare
  • Acqua
  • Radici o fiori
  • Spago
  • Gancetto
  • Spezie
  • Olio
  • Tappo di sughero
  • Sabbia, sale fino o polveri colorate
  • Nastro adesivo
  • Elastico o nastrino
  • Bulloni
  • Smalti colorati
  • Olio di semi
  • Guscio d'uovo o carta regalo
36

Realizzazione di un piccolo vaso

Per realizzare un piccolo vaso, la prima cosa da fare è quella di recuperare il bulbo in vetro ed appoggiarlo su un supporto, in modo da mantenerlo stabile ed in posizione verticale. Una volta fatto ciò, riempitelo con dell'acqua ed inseritevi le radici della pianta o dei fiori. Se desiderate creare delle simpatiche mongolfiere da appendere, dovrete prima decorare l'ampolla di vetro e, in seguito, rivestire la parte metallica con dello spago. Infine, applicate un gancetto sulla parte alta e legate il tutto con un filo resistente.

46

Trasformazione di una lampadina in un portaspezie

Un'altra idea, può essere quella di trasformare la lampadina in un portaspezie. Anzitutto, svitate il tappo di metallo, lavate la lampadina con un po' d'acqua e fatela asciugare completamente. In seguito, riempitela con la spezia ed avvitatela con un tappo di plastica. Adesso, praticate su di esso alcuni forellini per poter dosare la spezia. La lampadina può trasformarsi anche in una pratica oliera: per fare ciò, riempitela di olio e chiudetela sempre con un tappo in sughero. Oltre a ciò, è possibile realizzare anche una clessidra. In questo caso, prendete due lampadine e riempitele con la sabbia. In alternativa, potrete utilizzare anche del sale fino oppure delle polveri alternative colorate.

Continua la lettura
56

Decorazioni natalizie con le lampadine

Successivamente, unite le due lampadine con del nastro adesivo resistente, facendole combaciare perfettamente. Arrivati a questo punto, legatele con un elastico oppure con un nastrino per avere una maggiore tenuta. Per tenere in equilibio la clessidra, utilizzate dei semplici bulloni. È possibile anche abbellire l'albero realizzando dei simpatici addobbi. Munitevi di smalti colorati e decorate le lampadine con un po' di fantasia. Infine, per realizzare dei globi di neve, versate all'interno del bulbo una soluzione di tre parti d'acqua ed una di olio di semi. Per fare la neve, sbriciolate finemente il guscio di un uovo oppure adoperate dei coriandoli fatti con la carta regalo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come riciclare le lampadine in stile shabby

La tecnica di riciclare gli oggetti è diventata una vera arte poiché ridare vita a vecchi mobili e accessori è una grande soddisfazione e rende l'ambiente unico. Chissà quante vecchie lampadine inutilizzate abbiamo nel cassetto o in cantina e abbiamo...
Materiali e Attrezzi

Come riciclare le lampadine ad incandescenza

Se nei vostri armadietti sono ancora presenti le vecchie lampadine ad incandescenza, aspettate un momento prima di gettarle vie per sempre: con questi oggetti infatti, si possono creare molti altri altri oggetti davvero simpatici e utili. Il fatto che...
Altri Hobby

Come fare un centro tavola con le lampadine

Ecco un nuovo articolo, mediante il cui aiuto poter essere in grado di riutilizzare e riciclare, dei vecchio oggetti che ora mai non utilizziamo più nel nostro appartamento. Nello specifico vogliamo tentare di impiegare, in questa sorta di riciclo fai...
Casa

Come sostituire le lampadine dei faretti

In molte case, soprattutto quelle moderne, presentano i faretti in molti posti della casa. Anche le lampadine dei faretti come le classiche si bruciano. Quindi occorre sostituirle di tanto in tanto. La cosa spaventa molto le persone alla prima esperienza...
Casa

Come cambiare le lampadine alogene

Uno degli aspetti più importanti nell'arredamento di una casa è sicuramente l'illuminazione. Esistono diversi parametri da rispettare, ad esempio un'illuminazione che si adatti bene all'interior design e che garantisca una buona qualità di illuminazione....
Materiali e Attrezzi

5 caratteristiche delle lampadine led

Le lampadine LED, ovvero Light Emmiting Diode (diodo a emissione luminosa) sono la nuova tecnologia di lampadine che negli ultimi anni si sta affermando sempre di più. Ormai le troviamo installate nei nostri televisori, nelle auto e nelle nostre case.È...
Casa

Come Scegliere La Lampadina Giusta

Scegliere le giuste lampadine è sicuramente un passo fondamentale se vogliamo avere una adeguata illuminazione all'interno della nostra abitazione. È importante quindi, nel caso in cui avessimo delle lampadine vecchie, acquistarne di nuove facendo in...
Bricolage

Come Decorare Vecchie Lampadine Con Motivi Natalizi

Il periodo di Natale è quello in cui ci si diverte a decorare le abitazioni con l'albero di Natale, il presepe e moltissime altri decori tipici di questo periodo. Tuttavia molto spesso è difficile trovare il decoro adatto alla nostra abitazione, oppure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.