Come riciclare la carta da parati avanzata

Tramite: O2O 26/02/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Negli ultimi anni è tornato in auge l'utilizzo della vecchia carta da parati, rimodernata con fantasie e decori moderni. Spesso capita, dunque, che rimangano in giro per casa gli avanzi di carta da parati, e ci assale il dubbio: buttarla via o recuperarla, soprattutto se il motivo è d'effetto e ci piace molto? Proviamo a riciclarla con fantasia e creatività, rimodernando angoli di casa che hanno bisogno di un tocco originale, tappezzando zone un po' anonime o rivestendo oggetti d'arredo che cambieranno aspetto in un attimo! Vediamo allora insieme come riciclare la carta da parati avanzata, e divertiamoci a trovare nuovi e simpatici modi per cambiare immagine alla nostra abitazione.

26

Occorrente

  • Carta da parati avanzata
  • Spugnetta
36

Abbelliamo le pareti: se il disegno della carta presenta immagini o figure di grandi dimensioni potremo ritagliarle ed applicarle alle pareti come fossero dei "patch" o toppe decorative, soprattutto su pareti macchiate o rovinate.
Usiamola per rifoderare i cassetti: la carta da parati è piú spessa di quella per foderare i cassetti ed ha il grande vantaggio di essere lavabile. Basterá inumidirne il retro con una spugna bagnata e farla aderire bene all'interno del cassetto o sul ripiano dell'armadio.
Realizziamo dei ventagli decorativi: proviamo a piegarla stile "valli e monti" con l'aiuto di un righello, fissiamone la base con graffette ed avremo creato un ventaglio. Possiamo anche adornarlo con fiori secchi o nastri ed appenderlo alle pareti per ottenere un effetto vintage estremamente attuale. Usiamola come carta da regalo: ci abbiamo mai pensato? Ad esempio, se ci avanza della carta che abbiamo usato per la stanza dei bimbi potremo riciclarla per confezionare i regalini di compleanno dei piccoli o per fare dei bigliettini personalizzati.

46

Decoriamo librerie e mobili a pannelli: applichiamola alle pareti di fondo della libreria, degli scaffali o di quei mobili aperti che oramai hanno perso attrattiva o sono diventati antiquati.
Abbelliamo gli album dei ricordi: se ci avanza della carta con soggetti geografici ravviviamo la collezione fotografica dei nostri viaggi con ritagli ad hoc.
Decoriamo gli interruttori o le prese elettriche: ritagliamo la carta nelle dimensioni dell'interruttore, appoggiamola a faccia in giú sul tavolo, inumidiamola con una spugnetta ed appoggiamoci sopra la placchetta. Facciamo aderire bene passandovi sopra la mano ed ammiriamo i nuovi interruttori.

Continua la lettura
56

Ricopriamo una cornice portafoto ormai vecchia: potremo usare la tecnica del découpage o semplicemente appoggiare la cornice sulla carta, disegnarne i contorni, ritagliare ed applicare a tutto il contorno del portafoto per dargli nuova vita. Creiamo un'originale coprilampada: non ne possiamo piú di quella anonima lampada? Ricopriamola con la carta da parati, lasciamo asciugare bene la colla ed eventualmente applichiamo delle passamaneria lungo tutto il bordo inferiore per dargli il tocco finale. Ora non ci resta che dare libero sfogo alla nostra fantasia!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare una libreria con la carta da parati

Ciascuno di noi conosce perfettamente l'importanza che può rivestire, nell'arredamento di una casa, la libreria. A tal proposito, proprio perché questo mobile rappresenta un complemento di arredo davvero significativo, occorrerà sempre tenerlo in ordine...
Bricolage

Come decorare una cassettiera con la carta da parati

Sovente, soprattutto negli ultimi anni ed anche per effetto della crisi economica, sempre più persone stanno tornando ad una vera e propria passione per l'arte del fai da te. Moltissimi sono infatti coloro che utilizzano la propria fantasia ed inventiva...
Bricolage

Come creare una Testiera Da Letto Con La Carta Da Parati

Ci sono complementi d'arredo non necessari, la cui presenza o assenza è però capace di cambiare completamente l'estetica di una stanza. È il caso della testiera nella camera da letto, dettaglio che non passa di certo inosservato, poiché in grado di...
Bricolage

Come decorare una mensola con la carta da parati

Avete in casa una vecchia mensola inutilizzata che state meditando di gettare via, oppure vi siete semplicemente stancati del suo aspetto e desiderate rinnovarla in modo da farla sembrare un mobile appena uscito da un negozio? Se la vostra risposta è...
Bricolage

Come decorare una scrivania con la carta da parati

La scrivania è uno di quei mobili che tutti, chi più chi meno, hanno nella propria camera, ed è particolarmente importante ed utile. Ma a volte è bene rinnovarla perché potrebbe essere rovinata ma ancora utilizzabile. Per questo a volte il fai da...
Bricolage

Come riciclare i rotoli di carta igienica a Natale

Quando si pensa all'arte e alla creatività nel mondo del riciclo viene facile pensare alla carta, ma più in particolare ai famosi rotoli di carta igienica. Se poi al riciclo ci aggiungiamo la parola Natale possono venire fuori delle bellissime idee...
Bricolage

Come rimuovere i parati dal muro

Amate i parati che abbelliscono la vostra casa eppure rabbrividite ogni volta che il vostro sguardo cade sulla vecchia tappezzeria del soggiorno. Cosa avevate in mente quando avete scelto quegli orribili rivestimenti? Niente paura! Infatti la carta da...
Bricolage

Come riciclare la Carta in casa

Il riciclo rappresenta un importantissimo metodo per evitare degli sprechi. Al giorno d'oggi, occorre precisare che vengono prodotti svariati quintali di carta da buttare, che potrebbe tranquillamente essere riciclata. Questo permetterà anche di evitare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.