Come riciclare la stoffa in modo creativo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida vi spiegheremo come riciclare la stoffa in modo creativo. Sicuramente ognuno di voi possiede diversa stoffa presente all'interno di scatoloni abbandonati e intrisi di polvere. Dai vestiti alle coperte, passando per i tappeti fin troppo usati, di prodotti del genere ve ne sono in abbondanza. Solitamente, continuate ad ammucchiare tutto fino a quando non passa una qualsiasi associazione di carità. In alternativa, tendete a bruciare la stoffa. Tutto ciò senza conoscere tutto ciò che potete ottenere da una stoffa riciclata. Vi mostriamo qualche dritta per riciclare la stoffa in modo creativo.

25

Creare una collana

Se volete riciclare i foulard che non indossate più, potete realizzare un ornamento di qualsiasi genere, magari una bella collana. Prima di tutto, ritagliate una striscia dalla lunghezza massima di 5 centimetri. Quindi, fate combaciare i margini della striscia in verso longitudinale e cuoceteli. Prendete una cannuccia e fate spazio nel vostro tubo di stoffa. Inserite poi alcune palline di carta stagnola, quindi, applicate dei nodi o cuciteli. Riempite l'intero tubo adottando questo sistema. Al termine, piegate i margini che avanzano verso l'interno e cucite il tutto. Così potete ottenere collane vintage di ogni genere. Un metodo perfetto per riciclare la stoffa in modo creativo.

35

Realizzare simpatici segnaposto a forma di rose

Ecco un altro modo intelligente di riciclare la stoffa in modo creativo. Potete realizzare simpatici segnaposto a forma di rose. Iniziate ritagliando varie strisce di grandezze differenti, dalla misura più o meno simile tra loro. Tagliate un lato di ogni striscia in maniera ondulare, quindi piegate la striscia maggiore a mo' di cono e fissate tutta la punta con della colla. Utilizzate la striscia più piccola, piegatela a sua volta ed inseritela in quella precedente. Fissate il tutto con altra colla e ripetete la medesima operazione finché le strisce non si esauriscono. Alla fine avrete una rosa di stoffa e dal colore che desiderate.

Continua la lettura
45

Creare un simpatico e variegato cuscino

Inoltre, per riciclare la stoffa in modo creativo potete ritagliare due superfici di feltro abbastanza grandi, cucitele su tre lati e riempitele con l'ausilio della lana presa dai giubbotti o dai piumoni inutilizzati. Cucite l'ultimo lato per creare un simpatico e variegato cuscino. Molte stoffe sono anche perfette come decorazioni. Potete decorare i vostri quaderni, i mobili, le chitarre, i lampadari e tanto altro con l'ausilio del cotone. Se volete eseguire un'operazione più semplice, ritagliate una lunga sequenza di quadratini di stoffa. Cuciteli tutti a bordo di una sottana che non utilizzate più. In pochi secondi avrete realizzato il vostro costume di Arlecchino fai da te! Come vedete, riciclare la stoffa in modo creativo può risultare davvero divertente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riciclare scampoli di stoffa

Non si butta via niente, soprattutto gli avanzi di stoffa. Un vestito che non mettiamo più, una maglietta bucata o sgualcita, un lenzuolo logorato come una tovaglia o un jeans che non si desidera più utilizzare. Ogni abito può diventare un'altra cosa...
Bricolage

Come riciclare in modo creativo le lampadine

Le lampadine a risparmio energetico sono più utilizzate di quelle ad incandescenza perché hanno una durata superiore, incidono meno sulla bolletta e sono più facili da smaltire. Quando le lampadine sono in disuso, è possibile riciclarle con un po'...
Bricolage

Come riciclare i tovaglioli di stoffa

Molto spesso troviamo in casa alcuni oggetti che potrebbero non servire più e che occupano molto spazio, ma piuttosto che buttarli ed accumulare mondezza, alle volte è meglio ricorrere al riciclo dei vari materiali e dargli nuova vita e nuovo vigore....
Bricolage

Come riciclare i tappi di sughero in modo creativo

Che sia la notte di san Silvestro oppure un comune compleanno, ogni festa, ogni cerimonia, vuole il suo brindisi dal buon vino o dallo spumante frizzantino. Ogni bottiglia, ha il suo tappo rigorosamente di sughero. Il sughero, possiede numerose proprietà...
Bricolage

Come confezionare i regali in modo creativo e green

Durante l'anno arrivano dei giorni particolari, in cui celebriamo ricorrenze uniche. Compleanni, anniversari e feste nazionali sono eventi che si ripetono solo una volta in 12 mesi. Per questa ragione arricchiamo il momento con dei regali a sorpresa....
Bricolage

10 idee per riciclare le lattine di birra

Se amate bere birra o bevande gassate, dovreste conservare le lattine in cui esse sono confezionate e contenute. Grazie al riciclo creativo infatti le classiche lattine in alluminio possono diventare un numero di nuovi oggetti che nemmeno immaginate....
Bricolage

Come fare un portatorte in stoffa

Chi ama dedicarsi alla creativa e golosissima passione per la cucina, ed in particolare per la preparazione di torte e dolci da far assaggiare a parenti ed amici, di certo troverà interessante e stimolante un tutorial, semplice ma d'effetto, per realizzare...
Bricolage

Idee per riciclare creativamente le musicassette

Quanti di voi hanno in casa decine e decine di musicassette che non ascoltano più da tempo? Sarete sicuramente in moltissimi, perché le musicassette costituiscono un vero e proprio ricordo di infanzia e si fa spesso molta fatica a buttarle via, visto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.