Come riciclare un orologio

Tramite: O2O 16/06/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ormai dato che il costo di molti beni è spesso più accessibile di una volta e che le mode dettano legge in tal verso è diventata una consuetudine buttare via gli oggetti, spesso ancora funzionanti ed in perfette condizioni. Questo fenomeno si verifica con qualsiasi genere di prodotto, dagli alimenti, ai vestiti ma anche cose più costose, come ad esempio i cellulari, gli iPod o gli orologi. Proprio questi ultimi sono, però, un caso particolare da trattare a parte. Vedremo, infatti, in questa guida come riciclare un orologio.

25

Tentare di rivenderlo

Bisogna sempre ricordare che ciò che non piace più non per questo perde valore, mentre al proprietario potrebbe non interessare più a qualcun altro potrebbe tornar utile. Una soluzione, perciò, potrebbe essere quella di tentare di rivenderlo. Grazie ad internet è molto facile riuscirci: prima di tutto bisogna scattare una foto dell'oggetto, preparare un annuncio con le caratteristiche dettagliate del prodotto e pubblicare il tutto su uno dei tanti siti di vendite on-line, ma anche condividere sulla propria pagina facebook o twitter tornerà utile per un'eventuale vendita. Se non si ama particolarmente la tecnologia, è possibile anche provare a recarsi in un negozio o mercatino dell'usato; in alcuni è possibile anche effettuare il baratto del prodotto con altri di egual valore.

35

Trasfomare in qualcosa di diverso

Se invece non si vuole ne vendere ne barattare perché, magari, si è legati per qualche motivo affettivo a questo oggetto, è sempre possibile trasformarlo in qualcosa di diverso; armandosi di molta fantasia si potranno realizzare tante semplici idee. Nel caso l'orologio in questione sia da polso la prima cosa da fare per modificare il suo aspetto è quella di cambiargli il cinturino. Con l'aiuto di un cacciavite dalla punta strettissima rimuovere quello vecchio; a questo punto si può decidere sia di comprarne uno nuovo, sia di realizzarlo in proprio, ad esempio sostituendolo con un colorato foulard. Tagliare quindi una striscia di stoffa della larghezza che si preferisce e realizzare un orlo ai lati per evitare che si sfili. Infilare un ago con del filo di nylon trasparente e fissarlo al quadrante. Ovviamente si possono scegliere anche altri tessuti come il jeans, la pelle, ecc. Per la chiusura può essere sufficiente un semplice nodo, oppure l'applicazione di una ciappa o di un bottone.

Continua la lettura
45

Realizzare un bracciale

Un'altra idea potrebbe essere quella di realizzare un bracciale. In questo caso dopo aver rimosso il cinturino bisognerà fissare al quadrante una catenina oppure un vecchio bracciale (magari anch'esso da riciclare) ed il gioco sarà fatto. Per dare all'orologio un tocco ancora più glam, si potrà acquistare un bracciale a catena dalle maglie larghe; applicare al quadrante un piccolo gancio ad anello, in modo da poterlo appendere ad una delle maglie, come accade con i charm. In ultimo non dimenticarsi che applicando al quadrante una lunga catenina si potrà realizzare un bellissimo orologio da taschino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come riciclare un forno a microonde

Il forno a microonde è diventato ormai un elettrodomestico indispensabile in tutte le nostre case: veloce, pratico e pulito, aiuta a risparmiare tanto tempo utile. Ma che fare quando ormai il microonde è vecchio e rotto? Non si può gettarlo nei cassonetti...
Materiali e Attrezzi

10 modi per riciclare riviste e giornali

Negli ultimi anni la vendita dei giornali e delle riviste ha subito in Italia una continua flessione, dovuta anche all'aumento dell'informazione digitale. Nonostante questo, nelle nostre case non mancano giornali e riviste di vario genere. Dal giornale...
Materiali e Attrezzi

Come riciclare la stagnola degli alimenti

La carta stagnola che utilizziamo in casa per conservare e confezionare alimenti è composta da alluminio, un materiale riciclabile al 100%. È possibile infatti conferirlo in apposite "discariche verdi" oppure aderire al proprio programma di differenziata...
Materiali e Attrezzi

5 modi per riutilizzare una vecchia lampadina

Riciclare un vecchio oggetto che ormai non serve più per la sua funzione primaria è un qualcosa di utile sia per la vostra fantasia e creatività, che sarà messa in moto per trovare un nuovo utilizzo ad un vecchio oggetto e sia per l'ambiente. Gettare...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un portafiori in legno

In questo articolo vorrei spiegarvi come costruire un portafiori in legno. Con il legno possiamo costruire tantissimi oggetti utili e soprattutto decorativi per le nostre abitazioni. Il legno è un materiale facile da lavorare per la costruzione di oggetti...
Materiali e Attrezzi

Come creare un apribottiglia con il cartoncino

Durante un aperitivo o un pranzo in compagnia, la cosa peggiore che possa capitare consiste nel non avere a disposizione un prezioso apribottiglia per riuscire ad aprire le bottiglie dal tappo in metallo, difficile da rimuovere a mani nude senza ferirsi....
Materiali e Attrezzi

Come costruire un cannocchiale

Il cannocchiale è uno strumento che serve all'osservazione di oggetti lontani, attraverso la raccolta della radiazione elettromagnetica. Fu inventato all'inizio del 1600, utilizzando delle lenti di vetro. A migliorarlo in modo notevole e decisivo fu...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un salvadanaio in legno

Trovare l'hobby dei propri sogni, che soddisfi le esigenze di tutti e che sia, soprattutto, appagante ed entusiasmante, è uno dei desideri più ricercati da tutti. Che si tratti di uno sport, della musica, del cucito o del bricolage, non è importante;...