Come riciclare un tubo da irrigazione

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Spesso, dentro la nostra abitazione, troviamo oggetti e materiali inutilizzati che potrebbero avere una seconda vita. Molte volte, infatti, gli oggetti posso essere riutilizzati in modo diverso dal loro uso abitudinario. Tutte le cose, con un po' di fantasia, sono riutilizzabili poiché niente, in realtà, andrebbe buttato via. In particolare, nei passi di questa guida, vedremo come riciclare un tubo da irrigazione.

27

Occorrente

  • Tubo da irrigazione di varie misure
  • Metro
  • Forbici
  • Foulard colorato
  • Ferretto da uncinetto
  • Colla a caldo
  • Reggimensola a bussola
  • Sostegno in legno
37

Riutilizzare i tubi per l'arredamento della casa

Generalmente, lo spessore dei tubi va dai 1,5 millimetri fino ad arrivare a 3 centimetri. Per il riutilizzo dei tubi di spessore tra 1 e 1,5 centimetri, occorre fare un precisazione. Il riutilizzo dei tubi di un determinato spessore non potrà essere effettuato per creare oggetti di uso personale (vedi ad esempio accessori come bracciali e collane). I tubi di un determinato spessore, solitamente, vengono utilizzati per le decorazioni e l’arredamento degli ambienti esterni/interni della casa. Fatta questa premessa, vediamo qualche esempio nel passo successivo.

47

Pulire il tubo

Se abbiamo a disposizione un tubo spesso tra i 4 ed i 5 millimetri e se questo è abbastanza trasparente, possiamo procedere in questo modo: puliamo per bene l’interno del tubo con alcool etilico denaturato ed aceto (se resta ancora “sporco” utilizziamo sostante più forti come l'acqua raggia e la candeggina). Dopo la pulizia, risciacquiamo abbondantemente con acqua per far fuoriuscire tutte le sostanze chimiche. Adesso, il tubo è pronto per essere riutilizzato. Il fatto di essere spesso 4-5 millimetri sarà un punto a nostro favore. Passiamo al prossimo passo per capire come procedere.

Continua la lettura
57

Prendere le misure del bracciale

Abbiamo mai pensato che, con un tubo del genere, è possibile creare dei fantastici bracciali personalizzabili? Per prima cosa, prendiamo la misura del futuro bracciale: in questo caso, non deve essere né troppo largo né troppo stretto, ma bisogna indossarlo e sfilarlo senza problemi. Una volta tagliato il tubicino, prendiamo un foulard colorato ed iniziamo ad arrotolarlo su se stesso inserendolo, poi, dentro il tubicino. Aiutiamoci con un ferretto da uncinetto, utilizzandolo dal lato opposto all'uncino.

67

Chiudere il bracciale utilizzando la colla a caldo

Successivamente, spingiamo sempre di più in fondo la stoffa, facendola arrivare all'incirca la metà del bracciale. In seguito, chiudiamo il nostro bracciale utilizzando la colla a caldo ed un reggimensola a bussola. Per questa operazione, utilizziamo un piccolo sostegno in legno che tenga fermo il tubo. A questo punto, facciamo asciugare il tutto ed il nostro bracciale sarà terminato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

10 idee per riciclare i barattoli di latta

Se in casa ti trovi dei barattoli hai due opzioni. La prima opzione consiste nel buttarli, ovviamente facendo la raccolta differenziata che è importante per l'ambiente. La seconda opzione, invece, è quella che preferisco, e consiste nel riciclare i...
Altri Hobby

Riciclare con la carta

Riciclare è ormai un diffusa consuetudine che permette un grande risparmio economico. Con un po' di attenzione si può riciclare di tutto: oggetti, cibo e quant'altro. Uno dei materiali più semplici da riciclare è la carta. Forse non ci rendiamo conto...
Altri Hobby

10 idee per riciclare le cravatte

In questa lista vi elencherò 10 idee per riciclare le cravatte. Si tratta senza dubbio di 10 idee davvero interessanti, originali e per alcune fuori dal comune. Siate originali sempre riciclando una cravatta. Ecco a voi quindi 10 idee per riciclare le...
Altri Hobby

10 modi per riciclare un vecchio giubbotto

Riciclare in modo creativo alcuni vecchi prodotti, consente di recuperare degli oggetti privi di utilità. Ad esempio, alcuni vestiti che teniamo in armadio e non indossiamo più per svariati motivi, possono acquistare un'altra forma ed un diverso aspetto...
Altri Hobby

5 idee per riciclare le matite colorate

Le matite colorate fanno parte del corredo scolastico utilizzato dai bambini. Ma li usano anche per divertirsi a realizzare lavoretti in casa. Capita spesso di acquistarne tanti e tante volte ritrovarsi la casa invasa. Anche se non si usano più. I motivi...
Altri Hobby

Come riciclare vecchie posate

Quando abbiamo in casa delle vecchie posate di metallo o di argento che non utilizziamo da molto tempo, possiamo riciclarle per realizzare diversi oggetti veramente molto interessanti. Si tratta per lo più di modificare la forma tipica di cucchiai, forchette...
Altri Hobby

Come riciclare le borchie

Può capitare spesso e volentieri di trovare in casa alcune borse o giacche piuttosto malandate ma che conservano ancora alcuni elementi di decoro piuttosto curiosi e utili, ad esempio alcune borchie. Le borchie di ottone o di bronzo, sono ideali per...
Altri Hobby

Come riciclare degli stuzzicadenti

Negli ultimi anni, il riciclaggio, è diventato à molto di più di una semplice abitudine salva-ambiente. O negli anni, infatti, un cambiamento in direzione del riciclo, divenendo una vera e propria attività creativa che stimola la fantasia e riesce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.