Come riciclare una scatola di latta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il riciclo di materiali di uso comune se da un lato serve a salvaguardare l'ambiente evitando di lasciare prodotti nocivi, dall'altro se ben eseguito consente di realizzare svariati oggetti decorativi e funzionali per la casa. Per fare un esempio, si possono sfruttare delle scatole di latta per dar vita a contenitori per ago e filo, per piantine grasse e quant'altro la nostra fantasia e creatività ci suggerisce. A tale proposito, ecco una guida su come riciclare una scatola di latta.

27

Occorrente

  • Scatole di latta
  • Stoffa e colla
  • Fil di ferro
  • Spray acrilico
  • Bioetanolo
  • Cotone idrofilo
37

Carteggiare la superficie della latta

Una scatola di latta si può presentare di svariate forme e dimensioni a seconda del prodotto in esso contenuto. Infatti, abbiamo quelle cilindriche tipiche delle conserve di pomodoro, di frutta sciroppata e di legumi mentre altre quadrate e rettangolari rispettivamente per tè e biscotti. In tutti i casi la prima operazione da fare, consiste nel rimuovere le etichette e carteggiare la superficie in modo da ottenerla lucida e con la tonalità originale della latta stessa (dorata o argentata).

47

Rivestire la scatola con stoffa

In fase introduttiva abbiamo accennato a svariati modi per riciclare una scatola di latta, per cui in questo passo della guida ed in quello successivo vi forniamo alcuni consigli in merito, dandovi poi la possibilità di ricercare altri metodi visualizzando il link ed il video annesso. Premesso ciò, parliamo delle scatole di latta di tipo cilindrico con cui possiamo creare dei contenitori per piantine grasse o dei portapenne. In entrambi i casi dopo aver rimosso l'etichetta e carteggiata l'intera superficie, quest'ultima la rivestiamo con della stoffa magari damascata. In alternativa possiamo usare anche delle vernici acriliche in formato spray, se preferiamo fare prima ed ottenere delle tinte uniche. Nel caso dei contenitori per piantine grasse c'è la possibilità di ottimizzare il risultato, praticando due fori in corrispondenza del bordo della scatola di latta (equidistanti tra loro), per poi applicare del fil di ferro di circa un millimetro di spessore che ritorna utile per creare i suddetti contenitori del tipo a sospensione.

Continua la lettura
57

Creare un centrotavola

Tra i vari modi per riciclare una scatola di latta, ci piace citarne altri due davvero originali e funzionali. Il primo consiste nel creare un centrotavola utilizzandone cinque della stessa misura, ed in tal modo si ottiene un contenitore con altrettanti fori in cui vanno poi inseriti fiori di plastica secchi o recisi. Il secondo modo invece può ritornare utile, per creare dei contenitori da adibire a lanterne da posizionare poi sul vialetto d'ingresso del giardino. In questo caso all'interno di ogni singola scatola di latta, va versato del bioetanolo dopodichè si aggiunge del cotone idrofilo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un portaposate con barattoli di latta

Il riciclo creativo permette ai più estrosi di creare quasi dal nulla oggetti utili alla quotidianità. È una pratica che riscuote sempre più successo. E complici di tale popolarità sono anche i molti programmi TV che trattano l'argomento. La "filosofia"...
Altri Hobby

Come rivestire di tessuto una scatola

Se intendiamo fare un regalo ad un amico o un parente ed abbiamo bisogno di una scatola particolare per confezionarlo, potremo prenderne una qualsiasi e rivestirla con del tessuto. Con questa operazione, renderemo la scatola più presentabile ed adeguata...
Altri Hobby

Come decorare una scatola di cartone

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire una tecnica semplice per decorare degli oggetti basilari e apparentemente inutili, ti consiglio di seguire con attenzione questo tutorial, in quanto ti indicherò come sia possibile decorare una scatola...
Altri Hobby

Come fare una scatola triangolare

Ci sono oggetti che si possono creare utilizzando dei materiali semplici. Scegliendo la forma e la fantasia che si desidera. Tra i più gettonati vengono realizzate scatole di ogni tipo. Quest'ultime sono facili da fare e possono servire utili per confezionare...
Altri Hobby

Come decorare una scatola con la pasta

Quale opportunità migliore dell'avvicinarsi delle festività di Natale, per dedicarsi alla ricerca dei consueti regali. Però, pensandoci bene, un regalo fatto con le proprie mani è senz'altro gradito e io un'idea anzi due di come decorare una scatola...
Altri Hobby

Come preparare una scatola personalizzata

Siete degli appassionati di scatole ed accessori e vorreste crearne una personalizzata, che sia lo specchio della vostra creatività? Oggi vi mostreremo come fare, utilizzando materiali di riciclo che saranno, quindi, a basso costo e che potranno rendersi...
Altri Hobby

Come costruire una scatola di legno

All'interno della presente guida, andremo a occuparci del fai da te. Per essere più precisi come avrete notato attraverso il titolo, spiegheremo in modo dettagliato come costruire una scatola di legno da utilizzare per viti e chiodini, anelli e bracciali...
Altri Hobby

Come fare una scatola porta cioccolatini per San Valentino

Nel corso di questo breve tutorial, ti indicherò come sia possibile fare in pochi passi una scatola porta cioccolatini per San Valentino, senza investire cifre economiche esagerate ed utilizzando dettagli decorativi raffinati e luminosi. Vediamo dunque...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.