Come riconoscere i principali tipi di legno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il legno è da sempre uno dei materiali più utilizzati dall'uomo: le sue profumate essenze, la robustezza, la facilità nella lavorazione e la possibilità di scegliere se utilizzare le colorazioni naturali del materiale o modificarle dipingendolo, sono alcune delle caratteristiche che ne hanno fatto una risorsa sfruttabile per molteplici esigenze. Il materiale oggetto della guida viene utilizzato dall'edilizia all'artigianato e perfino per costruire alcuni particolari destinati all'industria automobilistica ed aerospaziale. Lavorare il legno rappresenta un'esperienza piacevole, tuttavia bisogna conoscere strumenti e tecniche di lavorazione per poter scegliere come lavorare questo materiale in base al risultato che vogliamo ottenere. In questa guida ci occuperemo di come riconoscere i principali tipi di legno e li distingueremo in base ai tipi di utilizzo più comuni.

25

Acero e legno di balsa

La natura offre tantissime specie arboree da cui provengono altrettante tipologie di legno: esiste ad esempio il legno di balsa, adatto per il modellismo; questa particolare specie di legname ha come caratteristiche principali ha quelle di essere molto leggero e di poter essere facilmente piegato. Il legno di balsa allo stato grezzo si presenta con una corteccia abbastanza liscia ma con alcune protuberanze di tipo lineare ed è caratterizzata da un colore grigiastro. Proseguendo la nostra rassegna troviamo l'acero: questo è un altro tipo di legno molto utilizzato per le peculiarità fisiche: si presenta come un materiale particolarmente duro e con venature chiare di tonalità variabile dal bianco al rossiccio a al giallastro; una volta levigato e lucidato, assume un aspetto liscio e setoso. Per quanto riguarda il riconoscimento dell'acero: si tratta di una pianta a foglie caduche che comprende più di 150 specie differenti sviluppatesi in Asia, Europa e Nord America; sono generalmente specie arbustive che possono raggiungere i 30 metri di altezza con foglie a 5 lobi ma che in base alle specie possono averne anche sette, nove o tre.

35

Castagno e faggio

Il castagno ha caratteristiche simili a quelle dell'acero ma presenta delle venature decisamente più scure, generalmente tendenti al marrone-rossiccio ed è particolarmente adatto per l'edilizia abitativa: in questo settore viene spesso utilizzato soprattutto per il rinforzo dei solai. Il faggio invece, ha come caratteristica quella di avere delle venature dritte, poco porose e di tonalità giallastra o rossastra: quest'ultimo è un materiale che che consente di realizzare varie tipologie di manufatto: mobili, porte, divani e pavimentazioni (come ad esempio i listoni che compongono il parquet). Fino a questo punto della guida sono stati elencati dei legnami con buone caratteristiche meccaniche e con prezzi accessibili. Nell'ultimo capitolo tratteremo di legni di pregio, utilizzati quasi esclusivamente per la produzione di mobili.

Continua la lettura
45

Legni pregiati

Il Noce fa parte della categoria dei legni pregiati ed è facilmente riconoscibile per le sue venature persistenti e a a carattere leggermente ondulato; è di colore è bruno, anche se a seconda delle zone di produzione, si possono trovare delle variazioni più chiare o più scure. Un altro legno pregiato, è il mogano: una tipologia di legname caratterizzato da una tessitura particolarmente stretta e da una struttura dura ma facilmente lavorabile, da cui si ricavano delle impiallacciature (ovvero delle piccole creazioni in legno utilizzate per finiture di mobili di lusso in stile tipicamente anglosassone); sempre quest'ultima tipologia viene utilizzata anche per la produzione di strumenti musicali. Il mogano è un albero che vive quasi esclusivamente in america ed appartiene al genere della Sweetenia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come riconoscere i tappeti persiani

A prima vista tutti i tappeti persiani possono sembrare uguali, o quantomeno simili, ma quando si tratta di aprire il portafogli tutti vogliono essere sicuri di fare un buon investimento, evitando come la peste ogni possibile truffa. Come riconoscere...
Casa

Come scegliere fra i diversi tipi di intonaco

Prima o poi in ogni casa arriva il momento di eseguire dei lavori di ristrutturazione, sia per ragioni di necessità strutturali, sia per migliorare l'aspetto estetico dell'appartamento. In ogni caso, questi lavori richiedono molto spesso uno sforzo economico...
Casa

Come realizzare dei cancelletti di legno per le scale

I cancelletti di sicurezza sono progettati per rendere sicure alcune zone della vostra casa, di solito la parte superiore e inferiore delle scale. Tuttavia possono essere utilizzati anche per mantenere il vostro bambino fuori da una stanza potenzialmente...
Casa

Come costruire una maniglia in legno

La casa rappresenta l'ambiente in cui ognuno di noi può esprimere se stesso in base ai propri gusti e alle proprie passioni, non è quindi un caso che all'interno di un'unità domestica si possano definire anche gli aspetti più particolari a proprio...
Casa

Come proteggere gli infissi in legno

L'uso degli infissi in legno è certamente la soluzione ideale sia per le case classiche, sia per quelle di stile contemporaneo. Il legno, infatti, è un materiale che, oltre ad abbellire l'ambiente, trasmette calore. Utilizzato sin dai tempi antichi,...
Casa

Come risanare delle travi in legno

Quando si acquista una casa o si decide di rinnovare quella in cui abitiamo, capita di trovare delle travi di legno abbastanza vecchie che, esteticamente, potrebbero rivelarsi utili per arredare una stanza in modo rustico, lasciandole visibili anziché...
Casa

Come realizzare una veranda in legno

I terrazzi e i balconi sono dei punti particolarmente apprezzati durante la bella stagione. Ma, spesso succede che lo spazio non viene sfruttato in modo adeguato. Tuttavia, se vengono opportunamente arredati possono diventare delle parti integranti e...
Casa

Come fare la vernice ad acqua per il legno

Per ottenere un giardino ben curato, è fondamentale effettuare la manutenzione delle recinzioni in legno. Con il trascorre del tempo, infatti, queste ultime vengono rovinate dagli agenti esogeni (vento, sole, pioggia) ma, con un'adeguata cura, è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.