Come Riconoscere L'allocasuarina Cunningamiana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Occuparsi di giardinaggio sia per passione sia per professione diventa molto più interessante se si possiede qualche nozione di botanica. La conoscenza di questa materia porta infatti a comprendere meglio i caratteri generali di una pianta, la struttura, il paese di origine, l'utilizzazione. In altre parole, se si conosce un po' di teoria si sarà anche più abili come giardinieri nel riconoscere i vari tipi di piante per dare loro il giusto trattamento che richiedono. Di seguito, vediamo allora alcuni consigli su come Riconoscere L'allocasuarina Cunningamiana.

25

Originaria dell'Australia, si tratta di una pianta in grado di raggiungere dimensioni del tutto ragguardevoli, 30 metri di altezza per circa 10 metri di sviluppo. La sua corteccia, dal colore grigio-marrone, è abbastanza spessa e solcata, le sue foglie, grigioverdi, hanno un'inconfondibile forma aghifoglie. Ama vivere lungo i corsi di acqua, nelle zone fresche e anche in quelle paludose, a patto però che il terreno, nel quale affonda le sue radici, sia sempre umido e fresco. Questa pianta è abbastanza tollerante nei confronti delle basse o bassissime temperature, ai periodi di siccità e ai temporanei allagamenti.

35

Il periodo della fioritura è l'autunno ed in questa stagione possiamo quindi notare la differenza tra un albero maschio ed uno femmina osservando attentamente i fiori: nei maschi infatti sono di conformazione cilindrica con bacche di colore rosso che spuntano proprio alla fine dei ramoscelli più giovani della pianta stessa, viceversa le piante femmina producono fiori sempre di colore rosso ma la forma è ovale. Solo la pianta femmina è in grado di produrre i piccoli coni fruttiferi.

Continua la lettura
45

Per quanto riguarda invece le foglie, sono formate da piccoli aghi di colore grigio verdastro che unendosi assumono la forma di piccoli ramoscelli. A loro volta sopra gli aghi possiamo notare la presenza di altre piccolissime foglie dalla forma di piccole squame che si snodano per tutta la lunghezza dell'ago ad intervalli regolari. Proprio per via del suo aspetto, questa pianta è in grado di fornire numerosi servizi nel territorio dove viene sistemata, specialmente all'interno di parchi e giardini.. Il primo fra tutto è quello di offrire un riparo sicuro a numerose specie di volatili, i quali all'interno della sua fitta vegetazione, trovano un punto sicuro dove abitare e prolificare. Altro particolare è quello di fare da frangivento, grazie proprio alle grandi dimensioni delle sue chiome.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come riconoscere la pianta del sughero

Il sughero è un materiale molto versatile, con il quale abbiamo a che fare tutti i giorni date le sue numerose proprietà che lo rendono utilizzabile in diversi campi. Il sughero ha delle caratteristiche importanti, in quanto è un materiale naturale,...
Giardinaggio

Come riconoscere il bellium crassifolium

Le margherite che vediamo abbellire i nostri prati in primavera, non sono tutte uguali. A volte ne riconosciamo l'identità attraverso il colore o il profumo. In Italia nascono spontanee soprattutto nelle regioni del sud, come: Calabria, Puglia e Sicilia....
Giardinaggio

Come Riconoscere La Tipuana Tipu

La Tipuana Tipu è un albero decisamente maestoso molto adatto come decorazione di giardini. Tuttavia lo si apprezza anche per la sua bellissima e rigogliosa fioritura, il che lo rende un esemplare molto ricercato. A tale proposito ecco una guida in cui...
Giardinaggio

Come Riconoscere La Phoenix Dactylifera

Chi ha la passione per il giardinaggio sa bene quanto sia importante saper riconoscere le diverse tipologie di piante. In questo possiamo dare le giuste e appropriate attenzione al fine di garantirgli una vita florida e rigogliosa. Infatti ogni pianta...
Giardinaggio

Come riconoscere gli alberi

Chi ama stare a stretto contatto con la natura, di certo sarà curioso di osservare la vegetazione e la fauna locale, magari imparando a riconoscere le specie caratteristiche della zona esplorata. Esistono così tante specie di alberi, che riuscire a...
Giardinaggio

Come riconoscere la pianta della genziana

Capito spesso di posizionare nella nostra casa o nelle nostre camere, delle piante. Le piante, oltre a ricreare un ambiente tropicale, hanno anche una funzione decorativa ma soprattutto, quella di profumare l'ambiente in cui le collochiamo. Vi sono tantissime...
Giardinaggio

Come Riconoscere La Quercia

La quercia, albero maestoso, appartiene alla famiglia delle Fagacee. Il nome proviene dalla lingua latina "Quercus". In Europa le due specie più diffuse sono la "Quercus robur" e la "Quercus petraea". La seconda è presente anche in Italia, tranne che...
Giardinaggio

Come Riconoscere L'Aloe Vera

Appartenente alla famiglia delle Liliaceae, l'Aloe Vera, è una pianta "succulenta" che predilige climi secchi e caldi. Ha una tendenza cosiddetta arbustiva; il suo arbusto, può raggiungere fino al metro di altezza. Le foglie sono dispose a ciuffo e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.