Come riconoscere un trenino di latta antico autentico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

I trenini di latta, sono oggetti di notevole interesse per i collezionisti più esigenti, alcuni modelli particolarmente rari, hanno un costo superiore alle diecimila euro. Nel caso si tratti di un modello tanto antico il prezzo sale, sfiorando cifre di trentamila euro. Essi non sono di facile reperibilità e purtroppo non è raro trovarsi di fronte a copie, anche simili e spacciate per autentiche! Questa guida ha lo scopo di illustrare il filo che separa un trenino autentico da uno contraffatto e riconoscere i campanelli d'allarme per evitare pessimi acquisti.

29

Occorrente

  • Un trenino da valutare.
  • Soffermarsi su ogni minimo particolare.
39

La qualità delle rifiniture di un trenino autentico deve essere meticolosa, è vero che essi venivano prodotti in serie, ma veniva dedicato loro un controllo su ogni singola e più piccola componente, con lo scopo di scovare il minimo difetto. Questo è il primo controllo che va eseguito per convalidare un trenino autentico e stabilirne la data di fabbricazione, è un passo spesso sottovalutato, ma che riveste una notevole importanza!

49

La componente da controllare in primo luogo sono le ruote del trenino, quelle originali sono generalmente in metallo fuso, lavorato e decorato in modo perfetto senza alcuna sbavatura o imperfezione, quelle false sono in ottone ed ottenute tramite una lavorazione poco rifinita.

Continua la lettura
59

Un'altra delle componenti da controllare, anche se non balza subito all'occhio, è il bruciatore utilizzato per scaldare la locomotiva e situato nella parte inferiore del nostro oggetto da collezione, nel momento in cui fosse ad alcool si tratterebbe sicuramente di un clamoroso falso. Nei trenini autentici non è presente questa componente.

69

La caldaia della locomotiva è un'altra delle componenti che spesso si sottovaluta, ma invece contiene indizi fondamentali per riconoscere un falso, essa deve essere saldata perfettamente, in caso contrario di fronte a noi abbiamo sicuramente un oggetto da collezione contraffatto!

79

Il cilindro oscillante che guida la locomotiva, in un esemplare originale è dipinto e decorato finemente in ogni sua più piccola parte, maggiormente è decorato e più sono le possibilità che sia originale. Questo è un altro segnale che ci indica la bontà dell'oggetto che abbiamo di fronte, da non sottovalutare anche se sembra di poca importanza.

89

Infine, ma non meno importante, sono le forme della locomotiva, che generalmente sono molto sagomate, presentano una lavorazione ben fatta e curata nel minimo dettaglio, un trenino nel quale è visibile una saldatura o un'imperfezione sarà sicuramente un oggetto contraffatto e spacciato per originale! Diffidate da questi oggetti!

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Serve esperienza per riconoscere i trenini contraffatti, e l'unico modo è semplicemente allenarsi!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riconoscere un orologio da carrozza autentico

L'orologio da carrozza rappresenta forse la tipologia di orologio tra i più sofisticati e raffinati nel panorama dell'orologeria mondiale. Costruiti per la prima volta in Germania nel seicento, si svilupparono ben presto in tutta Europa, fino a diventare,...
Bricolage

Come realizzare un trenino con le bottiglie di plastica

In questa guida, dedicata al mondo dei bambini, vedremo come realizzare un trenino con le bottiglie di plastica. Procedere è semplice e divertente. Sarà un'ottima occasione per passare del tempo con i ragazzi in modo originale. Con un po' di pazienza...
Bricolage

Come costruire un trenino di legno

La passione per i trenini coinvolge i più piccoli, anche se molto spesso i cosiddetti adulti non rimangono indifferenti. Il mondo dei giocattoli attrae a qualsiasi età e c'è chi vuole realizzarli fai da te. In questo piccolo manuale vi illustriamo...
Bricolage

Come costruire un trenino di coniglietti

Con questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter costruire, nel modo migliore e con le nostre mani, un trenino di coniglietti. Si sa che grazie al metodo del fai da te ed anche al vecchio metodo del bricolage, anche noi,...
Bricolage

Come costruire un trenino monorotaia con il cartone

Molto probabilmente, i trenini rappresentano il giocattolo per eccellenza nell'immaginario di ciascuno di noi. Pertanto, per celebrare questo classico privo di età, nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei...
Bricolage

Come restaurare un vecchio annaffiatoio di latta

Chi pratica giardinaggio spesso si ritrova ad usare degli annaffiatoi di latta, soprattutto per il fatto che questi sono molto più resistenti di quelli in plastica. Tuttavia succede spesso che, per via delle intemperie e dei cambiamenti climatici a cui...
Bricolage

Come realizzare un trenino di sughero

Oggi, realizzare un oggetto del genere, può essere dettato dal desiderio di realizzare un pezzo artigianale da esporre in casa, o dalla semplice voglia di divertirsi in un passatempo ludico e costruttivo. Per i più giovani può apparire come un racconto...
Bricolage

Come Decorare In Modo Originale Una Vecchia Scatola Di Latta

Molto spesso ci capita di conservare delle vecchie scatole di latta, ma di non poterle utilizzare come arredamento della nostra abitazione perché risultano eccessivamente rovinate. Con un po' di pazienza, però, potremo provare a dare nuova vita a queste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.