Come ricoprire i vasi con il mosaico

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Chiunque di noi abbia un minimo di passione per il verde e il giardinaggio in generale, molto probabilmente possiede alcuni vasi in terracotta, magari dei "residui" di piante trasferite in altri contenitori di più ampia grandezza. Se avete pensato più volte cosa farne e come riutilizzarli, ma non vi sono venute delle idee, sappiate che nei passi successivi di questa semplice guida ci occuperemo di capire come è possibile dare nuova vita ai vostri vecchi vasi in terracotta. Ricavatevi un po' di tempo e procuratevi alcuni elementi essenziali, facilmente reperibili, e potrete ricoprire un anonimo recipiente con un magnifico mosaico, rendendolo così un oggetto estremamente originale e ricercato. Andiamo dunque a vedere come bisogna procedere.

28

Occorrente

  • Vaso di terracotta
  • vecchi piatti e piattini
  • Sigillante
  • Spugna
  • Bastoncino di legno
  • Boiacca
  • Fissante
  • Guanti monouso
38

Per prima cosa procuratevi alcuni piatti che non utilizzate più, magari residui di vecchi servizi che ancora non avete gettato via e teneteli da parte; vi serviranno come base di partenza per la vostra nuova creazione. Ora, con l'ausilio di un tronchesino, spezzettate per bene i piatti in modo tale da ottenere tante piccole tessere: non preoccupatevi se avranno grandezze e bordi irregolari, perché l'opera finale diventerà ancora più graziosa. Il consiglio per riuscire a ottenere un'ottimale resa estetica è quello di impiegare sia piatti bianchi che colorati, per fare in modo il collage che ne deriverà sia ancora più colorato e delizioso.

48

Ricordatevi, nel momento in cui frammentate la porcellana, di non confondere le varie tessere. Dovrete fare il possibile per mantenere il disegno presente sul piatto d'origine in modo tale che, una volta che avrete applicato i vari "pezzettini" sul nuovo vaso, non verranno a crearsi troppi spazi vuoti. Iniziate ora a incollare i vari frammenti uno alla volta lungo tutta la superficie del vaso lasciando, tra una tessera e l'altra, solamente una piccola fessura. Una volta che avrete completato per intero il vostro "mosaico" lasciate riposare il tutto per una notte intera così che i vari pezzi possano incollarsi alla perfezione.

Continua la lettura
58

A questo punto procuratevi, recandovi presso un colorificio, della boiacca (miscela di calce e cemento) che andrete a utilizzare come riempitivo, quindi armatevi anche di guanti monouso. Ora, aiutandovi con un bastoncino di legno, dovrete passare la boiacca fra le fessure delle tessere per facilitare l'ancoraggio di queste ultime alla superficie del vaso. Non preoccupatevi se la boiacca andrà, per errore, a ricoprire una parte delle tessere, avrete comunque modo di eliminarla in un secondo momento semplicemente utilizzando una spugna inumidita. L'operazione che dovrete eseguire richiede una mano leggera e "vellutata" onde evitare di rimuovere, per errore, alcune tessere dal mosaico; fate quindi riposare nuovamente il vaso per altre 24 ore.

68

Una volta che sarà trascorso questo lasso di tempo, portate la vostra creazione all'esterno e "foderatene" la superfice con del gel sigillante per boiacca in maniera tale che le tessere non corrano il rischio di rovinarsi se verranno a contatto con l'acqua. Infine, eliminate l'eccesso di fissante con la spugna, quindi fate asciugare. A questo punto, in pochissimi e semplici passaggi, avrete realizzato un bellissimo vaso mosaico, che sarà finalmente pronto per essere utilizzato per contenere delle piante, ma anche come oggetto d'arredo.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete utilizzare anche vecchi specchi per ricavarne insolite tessere
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come dipingere i vasi di terracotta

I vasi di terracotta oltre ad essere belli esteticamente sono anche funzionali e utili. Basta pochissimo per vivacizzarli e renderli unici con decorazioni e colori sapientemente abbinati. Si possono utilizzare per abbellire la casa ma anche come idea...
Bricolage

Come fare un sottopentola con la tecnica del mosaico

Se desiderate possedere dei sottopentola con l'effetto mosaico, allora siete nel posto giusto. Infatti in questa guida vi spiegheremo passo dopo passo come fare un sottopentola con la tecnica del mosaico. Esistono diversi procedimento per poter ottenere...
Bricolage

Come posare un mosaico sul top della cucina

Sia che siate amanti dell'arte sia che vogliate semplicemente donare nuova vita alla vostra cucina, potrebbe tornarvi utile saper posare una mosaico sul top della cucina. La tecnica è molto semplice e seguendo i nostri consigli riuscirete in poche ore...
Bricolage

Come realizzare un mosaico in maniera economica

Il mosaico rappresenta una delle tecniche artistiche più apprezzate e diffuse che ci siano. Realizzare un mosaico non è molto complicato ma richiede l'acquisto di materiali piuttosto costosi. Tuttavia, è possibile farlo anche in maniera abbastanza...
Bricolage

Come creare un mosaico

Dilettarsi in produzioni artigianali che seguono le innumerevoli vie dell'arte è una delle attività più belle con cui possiamo trascorrere piacevolmente il nostro tempo libero. Tra le produzioni fai da te, il mosaico è una delle più belle e creative...
Bricolage

Come fare un mosaico

L'arte del mosaico è una tecnica figurativa di origini antichissime, che consiste nel realizzare dei soggetti di natura diversa semplicemente utilizzando frammenti di vario materiale, come vetro, pietre, conchiglie. Si tratta di una forma di espressione...
Bricolage

Come realizzare un vassoio a mosaico

Durante le lunghe passeggiate che spesso si fanno sulla spiaggia, capita di trovare dei graziosi sassolini, dei frammenti di vetro oppure dei piccoli pezzetti di piastrelle levigate dal mare. Attraverso delle piccole pietre è possibile creare vari oggetti...
Bricolage

Come fare un mosaico con pezzi di piastrelle

In questa guida vi verrà illustrato la maniera, semplice e veloce, per capire come poter fare, con le nostre mani e la nostra voglia di creare, un mosaico con dei pezzi di piastrelle di risulta; infatti, iniziamo subito con il dire che quando si eseguono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.