Come ricoprire un vecchio portoncino con listelli di pino

Tramite: O2O 10/04/2016
Difficoltà: media
18

Introduzione

Con il passare del tempo ogni cosa può usurarsi, specialmente se si tratta di elementi esposti agli agenti atmosferici. Avete deciso di sostituire il vecchio portoncino della vostra abitazione perché si presenta ormai scheggiato o comunque troppo usurato? Non siate precipitosi, infatti spesso è possibile evitare di farne costruire uno nuovo restaurando o rivestendo quello già esistente con le proprie mani. Nei passi seguenti vi suggeriremo come poterlo ricoprire con i listelli di pino, abbastanza economici e molto belli da vedere.

28

Occorrente

  • listelli di pino, collante per esterni e colla indurente, pennello, vernice colorata o trasparente per il lato interno, impregnante e vernice trasparente protettiva per esterni, carta vetrata media, seghetto per bricolage, trapano a punta fine.
38

In alcuni casi un portone di legno rigato e scrostato, può essere rinnovato stuccandone eventuali fori, carteggiandolo e infine dipingendolo, ma non sempre questo è possibile: a volte le parti danneggiate possono essere difficili da riparare. Una valida soluzione può sicuramente essere quella di rivestirlo, e usando gli economici listelli di pino non solo risparmierete, ma otterrete anche un grazioso effetto finale. Ma ecco come dovete procedere: innanzitutto provvedete a svitare eventuali pomelli o maniglie, quindi iniziate a carteggiare esternamente l'intero portone con carta a grana media.

48

Ora occupatevi del retro del piccolo portone: questa parte, essendo meno esposta a sole e pioggia, solitamente risulta meno usurata, quindi può normalmente bastare una buona passata con carta vetrata fine e una mano di vernice. Fatela asciugare perfettamente e nel frattempo, secondo le dimensioni del portoncino, presso un Centro per il bricolage procuratevi il giusto numero di listelli (accertatevi che si presentino adeguatamente stagionati!): devono essere lunghi almeno quanto l'altezza del portone e con con uno spessore di circa 0,8 centimetri.

Continua la lettura
58

Portando con voi un foglietto con le esatte misure del portoncino, avrete la possibilità di chiedere agli addetti del punto vendita di eseguire i tagli necessari sui vari listelli per poterli adeguare perfettamente alla porta, e ricordate inoltre che i due pezzi laterali dovranno probabilmente essere ridotti nella loro larghezza. Ovviamente potete tranquillamente tagliarli a casa con un seghetto: in questo caso dovete provvedere a carteggiare bene le parti relative ai tagli con carta vetrata.

68

Adesso dovete munirvi di un seghetto da traforo: asportate un piccolo un quadratino di legno dal listello da incollare sul lato relativo alla chiusura per lasciare scoperta la toppa e poi iniziate a fissare le liste di pino partendo esattamente dal centro del portone: dovete utilizzare l'apposito collante per esterni da mescolare ad una buona colla indurente, quindi spalmate il prodotto sia sul retro di ogni listello e sia sulla superficie sottostante. Premete con decisione i vari elementi mentre li incollate e controllatene ogni volta la posa: se dovete effettuare qualche correzione procedete entro pochi istanti.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se comprate listelli poco stagionati, disponeteli per alcune settimane all'aria aperta e in una zona asciutta, evitando di esporli al sole diretto e senza lasciarli a contato con il terreno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Tagliare I Listelli Del Legno

I listelli di legno possono avere più scopi e utilizzi. Servono per creare cose, per fare supporti, per incorniciare ecc. Spesso bisogna ricorrere a un falegname perché si è incapaci a tagliere un semplice listello. Purtroppo per fare un lavoro simile...
Bricolage

Come verniciare i mobili in legno di pino

Il legno di pino è robusto e ricco di calde sfumature, impiegato spesso per la realizzazione dei mobili. Tuttavia, col tempo le intemperie possono intaccare anche questo solido materiale e, che si tratti di un mobile o una libreria, potrebbe essere necessario...
Bricolage

Come Ricoprire I Pannelli Con Tessuto Teso

Alcune case molto spesso sono rivestite di legno e con pannelli decorativi fatti di diverse misure e dimensioni, e forme. Alcune molto accattivanti, altre meno belle. Se anche la vostra casa è fatta di pannelli di legno ma questi non la decorano come...
Bricolage

Come ricoprire una sedia

Usiamo sovente le sedie: in cucina, in soggiorno, nella sala da pranzo o anche altrove. Ma con il tempo e con l'usura spesso nasce la necessità di intervenire, magari sostituendole. In verità delle semplici opere di manutenzione risolvono il problema...
Bricolage

Come ricoprire i vasi con il mosaico

Chiunque di noi abbia un minimo di passione per il verde e il giardinaggio in generale, molto probabilmente possiede alcuni vasi in terracotta, magari dei "residui" di piante trasferite in altri contenitori di più ampia grandezza. Se avete pensato più...
Bricolage

Come smontare e togliere un vecchio telaio di una porta dal muro

Se nella nostra casa abbiamo intenzione di rimodernare le porte, bisogna agire sul vecchio telaio per fare posto a quello nuovo, e con esso anche alla porta che abbiamo scelto. Per questa operazione, è dunque necessario smontare e togliere un vecchio...
Bricolage

Come trasformare un vecchio paralume

Delle volte capita di trovare in soffitta un vecchio paralume in tessuto che col tempo s'è o bucato o irrimediabilmente ingiallito o, meglio ancora, non si abbina al resto dell'arredamento della nostra casa. Inutile gettarlo via visto che lo si può...
Bricolage

Come rimodernare un vecchio armadio

Se ritrovate un armadio vecchio e malconcio in soffitta, potete evitare di buttarlo via e renderlo moderno. Spesso il fai da te produce dei risultati non sperati. Dunque vale la pena cercare di svolgere questo lavoro di ammodernamento. Esistono numerose...