Come ricostruire oggetti di porcellana o vetro

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In tutte le abitazioni sono presenti numerosi suppellettili, spesso ricordi di cerimonie di amici e parenti. Si tratta di oggetti in vetro o porcellana, cristallo, vetro soffiato, terracotta, argento, acciaio, resina, pasta al sale e dei più disparati materiali, pertanto ognuno di essi necessita di particolari cure. Ma se per una disattenzione uno dei nostri preziosi si rompe? Come è possibile ricostruire soprammobili di porcellana o vetro? Se non si sono frantumati in mille pezzi e si tratta di parti piccole o grossolane, è possibile rimediare o tentare di farlo. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come ricostruire tali oggetti mediante l'utilizzo di materiali specifici.

27

Occorrente

  • carta vetrata finissima
  • pennellino morbido
  • colla
  • scatola
  • colla vinilica
  • solvente
  • pennellino
37

Quando la parte da riparare è il bordo di un soprammobile che si è solo leggermente sbeccato, la prima operazione da compiere sarà quella di smussarlo delicatamente con della carta vetrata a grana finissima. Prestate molta attenzione a non tagliarvi. Man mano che procedete spennellate questa parte con un pennellino morbido, così da asportare la parte polverizzata. Quando la parte sarà stata arrotondata adeguatamente e resa innocua al tatto, procedete al lavaggio e all'asciugatura.

47

Se la parte sbeccata è invece molto grossa e quindi si rende necessario riattaccare una parte, passate la carta vetrata su entrambe le superfici, senza smussarle troppo. Poi lavatele ed asciugatele ed utilizzate della colla liquida a presa rapida, in quantità minima. Tenete in posa perfetta per diversi secondi e se ci sono sbavature di adesivo, rimuovete immediatamente prima che si asciughi.

Continua la lettura
57

Nel caso in cui invece si tratti di un oggetto grande in porcellana e rotto in numerosi pezzi, dovrete effettuare una prima ricostruzione per numerare i pezzi. Disegnate su un foglio la forma originaria dell'oggetto e poi cercate di ricreare le rotture e numerate sia sui pezzi fisici che sul foglio. È importante incollare i pezzi uno alla volta e passare agli altri solo quando il pezzo precedente è ormai perfettamente saldato e collocato nella giusta posizione. A lavoro ultimato, potrebbero essere visibili delle piccole crepe tra le parti rotte: in questo caso, se la porcellana è bianca, potete riempirle con della colla vinilica e lasciare asciugare. Infine, per uniformare, è consigliabile passare sia all'interno che all'esterno una vernicetta trasparente per porcellane. Lasciate quindi asciugare il tutto per il tempo necessario.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di prestare molta attenzione durante tale operazioni, per evitare che possiate tagliarvi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riparare della porcellana o del vetro

Gli oggetti di vetro e di porcellana sono estremamente delicati, tanto è vero che a volte basta un minimo urto per ritrovarsi tra le mani dei cocci. Se ciò accade, si può rimediare ed esporli di nuovo nella bacheca senza che si noti alcun difetto...
Bricolage

Come Eseguire Il Cracklé Su Cera, Metallo, Ceramica, Porcellana, Vetro E Plexiglass

Le tecniche di decorazione che si possono adottare per abbellire e personalizzare un'oggetto comune sono davvero tante. Alcune di esse risultano essere piuttosto versatili e si prestano ad essere eseguite su oggetti di materiale diverso. Ad esempio candele...
Bricolage

Come Decorare Oggetti Di Vetro Con La Neve In Pasta

La neve in pasta è un tipo di materiale usato negli addobbi e nelle decorazioni natalizie; si presenta molto appiccicosa e si asciuga in poche ore, a seconda dello spessore che adotterete nel realizzare i vostri oggetti. È facilmente reperibile in qualsiasi...
Bricolage

Come imitare la porcellana con il gesso

La storia dei popoli è intrisa di manufatti creati per rispondere a necessità quotidiane o a scopo decorativo e artistico. Composti da materiali di fango ed erba, dai popoli primitivi, fino ad arrivare a lavorazioni complesse come ceramica, porcellana...
Bricolage

Come fare un disegno su porcellana

La porcellana è un materiale delicato, incline alla rottura, per fare in modo di non dover buttare un oggetto solo perché lesionato, è possibile realizzare dei disegni al di sopra. L'arte può essere espressa in moltissime maniere, sia con disegni...
Bricolage

Come riparare un oggetto di vetro

Nella vita capita di urtare, anche inavvertitamente, un corpo e di farlo cadere rompendolo in tanti pezzi. Magari era qualcosa a cui tenevate o vi era stato regalato da tempo o semplicemente vi dispiace buttarlo via perché vi piaceva. Purtroppo non sempre...
Bricolage

Come Realizzare L'Impasto Della Porcellana

La porcellana è una ceramica che si realizza con l’impasto di tre ingredienti che poi devono essere cotti ad una temperatura che va dai 1300 fino ai 1400 gradi. La porcellana è la ceramica fine per eccellenza e quando arrivò in Europa (proveniente...
Bricolage

Come creare un fiore di porcellana

I fiori di porcellana sono un elemento decorativo di gran pregio in quanto sono un segno di eleganza e di gusto. Questi oggetti si possono realizzare anche utilizzando il metodo fai da te; in questo modo si ha la possibilità di risparmiare notevoli somme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.