Come ridipingere i pensili della cucina

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cucina è uno dei luoghi più utilizzati e vissuti della casa. Con il tempo i pensili della cucina tendono a rovinarsi. Ciò incide molto sull'aspetto della nostra cucina. Ma sostituire l'arredamento della cucina può risultare proibitivo nei costi. In questa guida vedremo come ridipingere i pensili della cucina. Forniremo tutte le informazioni necessarie per rendere i pensili come nuovi. Elencheremo gli strumenti e le accortezze per svolgere questo lavoro. In questo modo conferiremo alla cucina un nuovo aspetto. Infatti ridipingere i pensili da all'ambiente freschezza e luce. La nostra cucina non risulterà più abbandonata a se stessa e accogliente per i nostri ospiti.

27

Occorrente

  • Vernice, vernice di base, pennello o rullo, carta vetrata
37

Pulizia

Il primo passo, duro ma indispensabile per una buona riuscita, è quello di pulire accuratamente i nostri pensili. La pulizia dovrà essere profonda. Sarà necessario rimuovere qualsiasi traccia di unto o grasso dalle superfici, circostanze che impedirebbero alla vernice di aderire correttamente. Dopo aver ripulito i pensili sarà anche necessario attendere che asciughino completamente. A questo punto dovremo liberare i pensili da tutti gli oggetti contenuti al suo interno. Staccare tutto ciò che è possibile rimuovere dalla struttura del nostro mobile, come ad esempio cassetti ed ante. Riponiamo i componenti al riparo e cominciamo il lavoro.

47

Preparazione

Prima di poter ridipingere, dovremo preparare il mobile alla pittura. Procurandoci della carta vetrata abrasiva, dovremo levigare la superficie dei nostri pensili. Facciamo attenzione a rimuove una volta ultimato il lavoro, ogni traccia di polvere e segatura residua con l'ausilio di un aspirapolvere. Un ultimo passo necessario alla preparazione del mobile, sarà quello di applicare la vernice di base. Infatti quest'ultima è indispensabile ad evitare che il legno grezzo possa rovinare la vernice. Applichiamo la vernice di base con un pennello. Spargiamola dall'alto verso il basso, accertandoci di spargerla accuratamente in ogni punto, anche laddove siano presenti delle venature nel legno. Fatto ciò, aspettiamo che la vernice di base si asciughi per almeno un giorno prima di procedere alla pittura vera e propria dei pensili.

Continua la lettura
57

Pittura

A questo punto possiamo iniziare a ridipingere i nostri pensili della cucina, con l'ausilio di un pennello o di un rullo. Passiamo la vernice prima sui bordi del mobile, accertandoci di raggiungere ogni centimetro. Una volta che abbiamo ricoperto tutti i bordi, possiamo dedicarci all'interno dei pensili, che sarà necessario dipingere prima degli esterni. Ricordiamoci di passare la vernice anche sul fondo del mobile. Questo passaggio può risultare complesso ma indispensabile per ottenere un risultato professionale. Ora è il momento di ridipingere anche le ante ed i cassetti precedentemente estratti. Appoggiandoci su una superficie protettiva come un panno o un giornale, cominciamo a ricoprire anche tutta la superficie esterna dei pensili, Dipingiamo prima un lato e poi l'altro. Finalmente la nostra cucina è come nuova.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Munirsi sempre di guanti e proteggere il piano di lavoro
  • Ricorda che prima di rimontare i pensili sarà necessario che la vernice risulti perfettamente asciutta, per evitare di rovinare il lavoro con graffi e sfregamenti accidentali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

5 idee per una cucina rustica e moderna

La cucina è l'ambiente in cui si passa molto tempo, sia per cucinare che per riunirsi in famiglia. Non per niente si dice "focolare domestico" per indicare proprio il cuore, il nucleo di una famiglia, in punto in cui ci si raccoglie intorno al fuoco...
Casa

Come decorare le pareti della cucina

Abbiamo ben pensato di proporvi un articolo, che in sè racchiude un' ottima ed utile guida, mediante la quale essere in grado di capire come decorare le pareti della propria cucina, nel modo più semplice possibile! La cucina è uno degli ambienti più...
Casa

Come creare una penisola rustica in cucina con € 2,50

La cucina è il cuore della casa. Che sia spaziosa o che le dimensioni siano ridotte lo spazio in cucina non basta mai. Molti sono infatti gli elettrodomestici che devono essere appoggiati sui ripiani della cucina per renderli disponibili velocemente...
Casa

Come installare una cucina a gas

Tutti noi possediamo una cucina a gas, ormai diventata una certa garanzia da decenni. In tutte le città dove esiste una rete di distribuzione di gas di città o di metano, gli appartamenti sono già forniti di tubazione di presa del gas e relativo rubinetto....
Casa

Come sostituire i faretti da incasso della cucina

I faretti da incasso della cucina servono per avere una migliore illuminazione al momento della preparazione dei cibi. Infatti, spesso la cucina è posizionata in una piccola stanza e magari con solo l'apertura della porta a fare passare un po' di luce....
Casa

Come posare le piastrelle sul top cucina

Se avete un top cucina di marmo oppure piastrellato e che si presenta con vistosi ed antiestetici graffi, potete sostituirlo con delle piastrelle nuove e l'operazione non è affatto difficile, purché si seguano delle linee guida ben precise. In riferimento...
Casa

Come montare una cappa per cucina

Le cappe da cucina aspirano odori e fumi prodotti durante la cottura dei cibi, utilizzando ad una ventola interna ed un filtro (generalmente a carboni attivi). Solitamente le cappe per cucina vengono vendute con l'acquisto del piano cottura, ma possono...
Casa

Come sistemare i coperchi in cucina

Nel momento in cui la cucina fosse separata dalla classica sala pranzo, potrete facilmente nascondere l'eventuale disordine chiudendo la porta di quell'ambiente. Tuttavia, nella maggior parte degli appartamenti, l'angolo cottura è in una posizione a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.