Come ridurre il rumore di un sistema di riscaldamento centralizzato

Tramite: O2O 29/07/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se in casa abbiamo installato un impianto di riscaldamento centralizzato e notiamo che ci sono dei fastidiosi rumori che si evidenziano in particolare nelle ore notturne quando il silenzio è totale, possiamo intervenire per ridurlo al minimo. Il lavoro non è difficile, e richiede solo dei piccoli interventi di manutenzione su alcuni componenti del radiatore e sulle pareti. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come ridurre il rumore di un sistema di riscaldamento centralizzato.

26

Occorrente

  • Recipiente di plastica
  • Chiave a brugola
  • Gommini
36

Effettuare lo spurgo dei radiatori

Molto spesso il rumore che si avverte in un sistema di riscaldamento centralizzato è una sorta di ticchettio dovuto all'acqua calda che attraversa le condotte dei radiatori. Per ridurre sensibilmente il rumore che nelle ore notturne potrebbe dare molto fastidio e non far conciliare il sonno, è opportuno effettuare lo spurgo. Grazie a ciò, si eliminano le bolle d'aria presenti nel circuito. Nel caso di un impianto centralizzato, l'operazione deve avvenire con un certo ordine partendo dal radiatore più vicino alla caldaia. Per eseguire un buon lavoro, vi conviene leggere le istruzioni riportate nel passo successivo della guida.

46

Far uscire l'acqua dalla caldaia

Lo spurgo dei radiatori è dunque un'operazione fondamentale per ridurre i rumori di un sistema di riscaldamento centralizzato, e dal punto di vista tecnico per eseguirlo correttamente bisogna procedere come di seguito descritto. Per prima cosa è necessario arrestare la caldaia e mantenere la pressione tra 1 e 1,5 Bar, dopodiché va aperto il rubinetto il più possibile e successivamente bisogna svitare (con una chiave a brugola) anche la manopola per lo spurgo facendo scorrere il liquido misto ad aria in un contenitore. L'operazione va eseguita ad oltranza, fin quando non esce più aria. Fatto ciò, dopo aver constatato che la pressione della caldaia è ancora attestata tra 1 e 1,5 Bar, si può riavviare. I radiatori adesso sono perfettamente spurgati, e il rumore dovrebbe essere eliminato o notevolmente ridotto ai minimi termini.

Continua la lettura
56

Stringere i fermi delle tubazioni

Quando un sistema di riscaldamento genera dei fastidiosi rumori un altro ottimo modo per ridurli, consiste nel dare un'occhiata a tutti i fissaggi. Infatti, l'espansione e le vibrazioni del radiatore durante il riscaldamento possono causare il collasso delle parti metalliche. In questa situazione è opportuno stringere i fermi delle tubazioni, e anche l'aggiunta di morsetti in gomma può essere sufficiente per risolvere il problema. Per massimizzare il risultato, conviene anche isolare i tubi usando delle fibre minerali o dei manicotti di plastica. Una volta coperti i tubi essi subiscono meno perdite di calore, e di conseguenza si riduce anche il fastidioso rumore.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come ridurre la propagazione del rumore

La nostra casa è piena di rumori che noi stessi creiamo o che arrivano dall'esterno. Il rumore degli elettrodomestici accesi, lo scricchiolio dei mobili, il semplice parlare e camminare, riempiono la nostra casa di rumore. Se a questo aggiungiamo anche...
Casa

Come ridurre il rumore del frigorifero

L'inquinamento acustico è uno dei rischi inevitabili della vita moderna, per cui non bisogna lasciare che anche la casa venga sopraffatta. I frigoriferi tendono ad essere rumorosi a causa del ciclo termodinamico, che si va ad aggiungere al frastuono...
Casa

Come ridurre il rumore proveniente dai pavimenti in legno

Moltissime persone si ritrovano spesso a lamentarsi per il rumore proveniente dagli appartamenti dei propri vicini di casa, soprattutto dagli inquilini che abitano al piano di sopra. Infatti, è abbastanza frequente che, per superficialità o per poca...
Casa

Come rimediare quando il frigorifero fa rumore

Le rumorosità del frigorifero dipendono solitamente dal deterioramento dei supporti del motore oppure dalle viti lente. Queste, non mantengono più ben saldi i vari elementi. Pertanto, causano vibrazioni in eccesso. Quando il frigorifero fa rumore, limitarne...
Casa

Come eliminare il rumore del frigorifero

Tra tutti gli elettrodomestici, il frigorifero è uno di quelli maggiormente utilizzati nelle nostre case. E’ fondamentale il suo corretto funzionamento, per la conservazione dei cibi di cui ci nutriamo e necessita di manutenzione periodica per evitare...
Casa

Come ottimizzare il riscaldamento a pavimento

Il sistema di riscaldamento è assolutamente fondamentale se desideriamo stare a nostro agio in casa, durante rigide giornate invernali. Tuttavia, sappiamo bene che questo comporta un costo spesso ingente in termini di consumi energetici. Ecco perché...
Casa

Come Installare Un Orologio Programmatore Da Riscaldamento

Il riscaldamento e la temperatura all'interno di un'abitazione, è fondamentale, soprattutto nei mesi invernali, dove le temperature sono assai rigide. Con le serate particolarmente fredde, è importante, essere responsabili principalmente nel consumo,...
Casa

Come mantenere il calore in casa risparmiando sul riscaldamento

Con l'arrivo della stagione invernale e, con il conseguente abbassamento delle temperature e dunque necessario per poter mantenere sempre calde le nostre abitazioni ricorrere al riscaldamento. Questo ci porterà a beneficiare del tepore, specie nelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.