Come riempire i fori delle viti nel legno

Tramite: O2O 19/07/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questa guida vedremo come riempire i fori delle viti nel legno, un'operazione sostanzialmente semplice e che se eseguita con attenzione eliminerà il problema antiestetico su tavole, ante, porte. Basterà un po' di stucco e un colpo di cartavetro per rimettere a nuovo il nostro arredamento o i nostri infissi. Ovviamente, raccomandiamo di utilizzare guanti e occhiali protettivi prima di iniziare il nostro lavoretto fai da te.

27

Occorrente

  • certavetro
  • spatola
  • stucco a legno o ferro
  • pezzettini di legnetti piccoli o stuzzicadenti
  • guanti
37

Per prima cosa procuriamoci tutto l'occorrente necessario, soprattutto dello stucco per legno o in alternativa stucco per ferro bicomponente facilmente reperibili presso qualunque negozio di ferramenta attrezzato, ovviamente dovrà essere dello stesso colore del legno da riparare. Inoltre, servirà una spatola piccola, 30 cm di carta vetrata sottile, 180 mm o 220 mm massimo. Nel caso in cui i fori siano molto ampi, serviranno dei piccoli pezzi di legnetti o semplici stuzzicadenti. Non possono mancare, infine, guanti e occhiali protettivi per salvaguardare le nostre mani ed i nostri occhi.

47

Procediamo, innanzitutto con la pulizia del foro, nel caso esso sia molto ampio e profondo, lo andremo a riempire con dei pezzettini di legno, potremo usare anche dei comuni stuzzicadenti da cucina che spezzeremo a misura ed infileremo nel buco fino a riempirlo. Successivamente prepariamo lo stucco seguendo le istruzioni, in base al prodotto comprato, suggerite nell'etichetta dello stesso. Andiamo celermente a riempire il foro con lo stucco spalmandolo per bene con una spatola. Bisognerà essere molto veloci altrimenti lo stucco si asciugherà prima di essere lavorato per bene sul legno, specie quello a ferro (più consigliato poiché più resistenze e riduce di molto i tempi del lavoro).

Continua la lettura
57

Dopo che lo stucco si è asciutto del tutto, procediamo a carteggiare con la carta vetro sul buco, in questo modo elimineremo lo stucco in eccesso e lo porteremo allo stesso livello della superficie così che il nostro lavoro di riempimento non sarà notato. Con un panno asciutto puliamo la superficie dalla polvere creatasi e solo allora andiamo a ritoccare la zona interessata con un fondo per legno trasparente.

67

Quando lo strato di fondo steso sarà asciutto, ritocchiamo la zona del legno interessata con la stessa tipologia e lo stesso colore di vernice o smalto dell'intera area. Andremo a ripetere la stessa operazione per ogni singolo foro delle viti presente in tutta la superficie del legno. In questo modo il nostro lavoro fai da te risulterà perfetto, con poco sforzo saremo riusciti, così, ad eliminare quelle bruttissime imperfezioni lasciate dalle viti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Eseguire Il Bloccaggio Di Viti E Dadi In Modo Corretto

Quando esegui un lavoro che richiede il fissaggio di una o più parti di metallo, bisogna utilizzare logicamente le apposite viti o i dadi. Molto importante, è il bloccaggio di queste, che deve essere rigido e duraturo in modo che non si allentino in...
Bricolage

Come fare i fori nelle cinture

Se abbiamo acquistato una cintura e non riusciamo ad indossarla, perché i fori non sono sufficienti per stringerla in base alla nostra vita, occorre praticarli. Per fare questi ultimi in modo corretto (se non abbiamo una fustellatrice), ci sono alcune...
Bricolage

Come montare delle mensole senza fare fori

Sono veramente in tanti, coloro che amano eseguire dei lavoretti fai da te, nel proprio appartamento, in maniera tale da poter non solo risparmiare dei soldi, da utilizzare per fare altro, ma anche per poter mettere in pratica la propria fantasia e voglia...
Bricolage

Come fare dei fori di areazione nel muro

I fori di areazione nel muro sono una componente molto importante per creare un costante riciclo d'aria all'interno di un'abitazione. Questi fori d'aria, che solitamente hanno la funzione di agevolare lo scambio termico in un ambiente, servono a fare...
Bricolage

Come fare grandi fori nel calcestruzzo

Quando si effettuano dei lavori di muratura in casa, molto spesso occorre perforare le pareti. In alcuni casi, bisogna realizzare dei fori di grandi dimensioni nel calcestruzzo. Questo tipo di lavoro potrebbe rivelarsi particolarmente gravoso e pesante...
Bricolage

Come Riempire Le Fughe

In tempo di crisi, l'eseguire noi stessi i lavoretti di manutenzione della nostra abitazione è sicuramente un qualcosa di molto importante che ci permette di risparmiare molto denaro. In molti infatti sono i lavori che possiamo svolgere nella nostra...
Bricolage

Come avvitare su una superficie di legno

Senza ombra di dubbio, il legno è uno dei materiali più utilizzati per il fai da te, sia in casa che fuori, dal momento che ben si abbina non solo a qualsiasi tipo di arredamento, ma anche a qualsiasi tipologia di necessità ed è facile da lavorare...
Bricolage

Come scavare e riempire le fughe

I pavimenti e le piastrelle possono restare in buone condizioni per molto tempo, anche per diversi anni, ma le fughe potrebbero non andare incontro alla stessa sorte. Queste, infatti, con il passare del tempo e per via dell'usura possono diventare di...