Come Riempire Le Fughe

Tramite: O2O 18/12/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In tempo di crisi, l'eseguire noi stessi i lavoretti di manutenzione della nostra abitazione è sicuramente un qualcosa di molto importante che ci permette di risparmiare molto denaro. In molti infatti sono i lavori che possiamo svolgere nella nostra abitazione, che vanno per esempio dal piastrellare con le mattonelle la parete del bagno fino ad arrivare al riempimento delle fughe. Ecco come riempire le fughe.

27

Occorrente

  • una buona malta
  • badile
  • cazzuola
  • un secchio
  • acqua q.b.
  • degli stracci
  • un fon
  • scopa e aspirapolvere
  • taglierino
  • un buon prodotto sigillante
37

Per prima cosa, dobbiamo rimuovere la malta dalle fughe esistenti, per fare questa operazione, possiamo utilizzare sia un taglierino sia una sega, l'importante è l'accertarci di rimuovere accuratamente tutta la malta presente. Versiamo poi la malta in un secchio, aggiungiamo un po' di acqua nel secchio e poi mescoliamo il tutto utilizzando un badile, fino a quando la malta non assumerà una consistenza densa.

47

È importante non fare più malta rispetto a quella che riusciremmo ad utilizzare in trenta minuti, la malta presente nel secchio infatti dopo i trenta minuti inizia ad indurirsi e diventa praticamente inutilizzabile. Applichiamo poi la malta sulle mattonelle aiutandoci con una cazzuola, dovremo riempire le fughe alla perfezione, cercando di non incidere con il bordo della cazzuola la malta stesa in precedenza. Eventuali eccessi di malta dovranno essere rimossi.

Continua la lettura
57

Quando la malta è ben asciutta, possiamo pulire eventuali aloni lasciati dalla malta sulla pavimentazione utilizzando un asciugamano oppure uno straccio. Puliamo il pavimento con la scopa e successivamente con l'aspirapolvere, se non l'avevamo fatto prima apriamo le finestre per far arieggiare la stanza ed infine passiamo un prodotto sigillante sulle fughe. Con qualche piccola accortezza, possiamo riempire le fughe in maniera accurata, semplice e veloce.

67

In alternativa per riempire le fughe, levighiamo la bordura con la carta vetrata a grana 50 o 60; utilizziamo una polvere riempitiva a grana 100 per riempire il piano. Più la polvere è fine e più sarà facile mescolarla e lavorarla. Il riempimento deve essere abraso alla superficie del pavimento, una volta che si è asciugato è più facile levigarlo. Prendiamo un piccolo secchio e versiamo un po' di polvere riempitiva. Mescoliamo con una spatola finché il riempitivo non risulta essere piuttosto viscoso. Utilizziamo un coltello decoratore per riempire le fughe. Con la cazzuola eseguiamo un movimento avanti e indietro. Rimuoviamo l'eccesso del riempimento e attendiamo che si asciughi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Fare La Sigillatura Delle Fughe

Quando si sta ristrutturando un appartamento, per risparmiare un po', può essere una buona alternativa riuscire a svolgere alcuni piccoli grandi lavoretti domestici con il fai-da-te. Dare un'imbiancata, sistemare la grondaia, eseguire un effetto spugnato...
Bricolage

Come rilevare fughe di calore in casa

Nella stagione invernale è davvero fondamentale avere una casa accogliente e calda. Infatti, tornare nella propria abitazione dopo una giornata fredda e trovarsi immersi in un piacevole calore non ha prezzo. A volte però, ci accorgiamo che la nostra...
Bricolage

Come riempire i fori delle viti nel legno

In questa guida vedremo come riempire i fori delle viti nel legno, un'operazione sostanzialmente semplice e che se eseguita con attenzione eliminerà il problema antiestetico su tavole, ante, porte. Basterà un po' di stucco e un colpo di cartavetro per...
Bricolage

Come Fare Una Fugatura Elastica Nelle Zone Di Congiunzione

Per la posa di ogni pavimento è necessario l'utilizzo di fughe. Che siano più o meno grandi dipende ovviamente dal lavoro che si viene fatto e per quale scopo. Ognuna di queste fughe cambierà nella sua dimensione a seconda di due variabili: il tipo...
Bricolage

Come posare un mosaico sul top della cucina

Sia che siate amanti dell'arte sia che vogliate semplicemente donare nuova vita alla vostra cucina, potrebbe tornarvi utile saper posare una mosaico sul top della cucina. La tecnica è molto semplice e seguendo i nostri consigli riuscirete in poche ore...
Bricolage

Come rifinire un muro in pietra

Capita spesso di ritrovarci con un muro in pietra da rifinire, se volete farlo in modo economico e veloce, senza dovervi rivolgere ad un muratore, basta seguire passo passo questa breve guida, inutile dire che bisogna avere in casa un minimo di attrezzatura...
Bricolage

Come fare un tavolo in legno e pietra

Con il fai da te si riescono a realizzare tantissimi oggetti, i più disparati, tutti quelli che la fantasia suggerisce. Ricorrere a ciò, può significare risparmiare davvero tanti soldi e avere molte soddisfazioni, specie se il lavoro viene eseguito...
Bricolage

Come stuccare il parquet

Il parquet per quanto fine ed elegante, presenta spesso dei dei problemi di carattere strutturale, per cui è necessario intervenire con tecniche appropriate. Nello specifico si tratta di stuccare la superficie e renderla di nuovo compatta, specie se...