Come rifare gli infissi in legno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli infissi in legno sono belli da vedere e rendono lo stile della casa più armonioso ed elegante. Tuttavia gli infissi in legno hanno bisogno di manutenzione frequente a causa dell'umidità e del sole, che nel corso dell'anno possono sbiadirli e creare crepe. Se siete degli amanti del fai da te allora questa operazione sarà quasi a costo zero per voi. Potreste infatti provvedere voi stessi a rifare gli infissi in legno. In questa guida vi mostreremo come fare.

27

Occorrente

  • Spatola
  • Sverniciatore
  • Panno pulito
  • Vernice
  • Nastro gommato
  • Pennello
  • Carta vetrata
37

Rimuovere la pittura vecchia

Nel primo passo ci occuperemo di come rimuovere la vecchia e precedente pittura. Prestate molta attenzione fin dal primo passo.

Per togliere la vecchia finitura, bisognerà raschiare la superficie o le macchie che ivi si presentano, con un?apposita spatola. Quando avrete terminato questa prima fase con l?attrezzo, applicare una mano di sverniciatore. Fare riposare ed agire il prodotto per qualche minuto (o secondo le istruzioni riportate sulla confezione). Dopo il tempo d'attesa o dopo che il solvente sia ben penetrato all?interno dell?infisso, grattare la parte esterna delle cornici, fino ad eliminare completamente lo strato di vernice o le macchie presenti, utilizzando sempre la spatola.

47

Pulire e preparare i telai

Inumidire un panno pulito e utilizzarlo per rimuovere la polvere e i detriti sui telai. Lasciare che l'umidità evapori. In attesa che gli infissi asciughino, preparare la vernice o il materiale che vorrete utilizzare sulle vostre finestre. Disponete dei fogli di giornale sul pavimento, per evitare macchie e schizzi. Usare del nastro gommato largo per ricoprire le zone circostanti le cornici delle finestre, nonché al fine di evitare in futuro ulteriori azioni di bonifica.

Continua la lettura
57

Dipingere o passare il flatting

Versare parte della pittura o del flatting in un contenitore e immergervi il pennello. Passare un primo e sottile strato di vernice sulle superfici dei telai in legno, uniformemente e lasciare asciugare. Dopo l'asciugatura del prodotto, eliminare le parti superflue dalle cornici con una carta vetrata a grana fine, per avere una superficie più ruvida in modo che la mano successiva aderisca meglio alla superficie; dare più strati sottili di vernice alle cornici, permettendo ad ogni mano di asciugare, prima di applicare la mano successiva. Utilizzare un pennello sottile per colorare con più precisione le zone più piccole. Questo è il terzo ed ultimo passo di questa guida su come rifare gli infissi in legno. Spero di esservi stato utile e di aver soddisfatto tutte le vostre richieste.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare la manutenzione con l'infisso ombreggiato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come proteggere gli infissi in legno

L'uso degli infissi in legno è certamente la soluzione ideale sia per le case classiche, sia per quelle di stile contemporaneo. Il legno, infatti, è un materiale che, oltre ad abbellire l'ambiente, trasmette calore. Utilizzato sin dai tempi antichi,...
Casa

Come riverniciare gli infissi in legno

Gli infissi in legno hanno sempre avuto grande fascino per la loro bellezza e per il senso di calore che riescono a trasmettere, tanto che, dopo un periodo di relativo oblio a beneficio di quelli in alluminio (preferiti perché non richiedono manutenzione),...
Casa

Come mettere a nuovo gli infissi

Negli anni, gli infissi della nostra abitazione si usurano inesorabilmente. Le anomalie strutturali o il degrado dovuto al tempo, danneggiano gli infissi. A volte puoi decidere, più semplicemente, di variare il look dei tuoi infissi. In questa guida...
Casa

Tutto sugli infissi

Siete novelli sposi e dovete acquistare un appartamento? Oppure avete già un terreno per le mani e avete intenzione di costruire una piccola villetta, magari con un po' di verde attorno e seguendo le regole della bioedilizia, per risparmiare e rispettare...
Casa

Come scegliere le guarnizioni per gli infissi

La scelta degli infissi per la propria abitazione o per il proprio ufficio è fondamentale, in quanto sono un elemento imprescindibile per l'isolamento termico. La scelta degli infissi non si limita alle porte e alle finestre, ma occorre prestare molta...
Casa

Come verniciare infissi e persiane

Come ben sappiamo, gli infissi e persiane hanno necessariamente bisogno di una manutenzione periodica a causa dei fattori ambientali. Umidità, irraggiamento del sole, calore, salsedine e muffe fungine, inevitabilmente determinano il degrado dei nostri...
Casa

Come coibentare i doppi infissi

Come coibentare i doppi infissi per avere una casa calda e accogliente. Alla prima giornata di freddo, molte volte ci ritroviamo a pensare come fare e quale soluzione adottare, affinché la nostra casa oltre a essere il punto di ritrovo di tutta la famiglia...
Casa

Come rifare l'impianto elettrico

La nostra abitazione col passare del tempo necessita di lavori e manutenzione, poiché inevitabilmente possono presentarsi dei difetti come ad esempio all'impianto elettrico. Quest'ultimo è infatti fondamentale per il corretto funzionamento dei nostri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.