Come rifare la filettatura dell'alloggiamento di una vite nel legno

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La vite di quel tavolo antico non prende più e scivola fuori? Il foro si è molto allargato e non è possibile usare una vite di diametro più grande perché le dimensioni o per altri motivi, anche di natura estetica, non lo permettono? Niente paura! Lo possiamo ripristinare come in origine. In questa guida vedremo come rifare la filettatura dell'alloggiamento di una vite nel legno.

27

Occorrente

  • Un pezzetto di legno tenero, un fogio di carta abrasiva grossa e colla vinilica
37

Pulire il foro dell'alloggiamento della vite

Occorre, innanzitutto, pulire accuratamente il foro dell'alloggiamento della vite aiutandosi con un piccolo punteruolo, o comunque con un oggetto appuntito. Successivamente, bisogna eliminare la polvere o rimasugli di legno che potrebbero essere rimasti all'interno del foro con un piccolo getto di aria compressa (vanno bene le bombolette che si usano per pulire le tastiere dei computer).

47

Creare della polvere di legno

Dopo di che, bisogna prendere un pezzetto di legno tenero e "grattugiarlo" con un foglio di carta abrasiva a grana grossa in modo da raccogliere la polvere di legno che si crea su di un foglio di carta. Eseguire questo passaggio il più accuratamente possibile, in modo che l'aspetto della polvere di legno che si è creata risulti molto fine, simile a della sabbia piuttosto che a segatura. In un secondo momento, prendere della colla vinilica e versarne alcune gocce sulla povere di legno in quantità sufficiente ad ottenere un impasto cremoso, della consistenza simile ad un gelato.

Continua la lettura
57

Riempire l'alloggiamento della vite

A questo punto servendosi di uno stuzzicadenti, o di un piccolo oggetto a punta, o leggermente a spatola, tipo un piccolo cacciavite, prendere un poco dell'impasto ottenuto e inserirlo all'interno dell'alloggiamento della vite fino a riempirlo totalmente. Ora, non rimane che attendere che la colla vinilica faccia indurire l'impasto versato facendolo diventare praticamente legno. Eventuali eccessi di impasto possono essere eliminati, a fine indurimento, con carta abrasiva molto fine. Per finire, si può ripristinare l'avvitatura come se operassimo su del legno nuovo.

67

Utilizzare un cilindro di legno

Esiste anche un altro metodo per rifare la filettatura di una vite nel legno. Effettuare sempre i passaggi fondamentali di pulizia del foro con un punteruolo e poi con un getto l'aria compressa. Poi, prendere un cilindro di legno e sagomarlo con la carta abrasiva in modo che il diametro del cilindro sia corrispondente a quello del foro. Immergere il cilindro in colla vinilica e inserirlo nel foro. Lasciare asciugare bene la colla. A questo punto si avrà a disposizione del legno nuovo dove poter rifare l'alloggiamento della vite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come svitare una vite spanata

La vite, è un oggetto metallico utilizzato per fissare gli oggetti tra di loro, ma quando capita che bisogna staccare i due elementi, come accade per un mobile che non ci serve più, o semplicemente perché dovete apportare qualche modifica o siete in...
Bricolage

Come rimuovere una vite spanata

Molte volte capita che quando si vuole smontare qualche oggetto si incontrano dei problemi a causa di una vite spanata che anzichè fuoriuscire, gira all'interno, il che ne rende difficile l'asportazione. Per rimediare a ciò ci sono comunque dei metodi...
Bricolage

Come rimuovere una vite bloccata

Quante volte vi sarà capitato di voler svitare una vite a tutti i costi senza riuscire neanche a smuoverla di un millimetro? Questo problema si può presentare in caso di viti arrugginite o incastrate; questa situazione si verifica soprattutto a causa...
Bricolage

Come svitare una vite con testa spanata

Delle volte accade di essere di fronte a un problema e di volerlo risolvere da soli, senza chiedere l'aiuto di qualcuno. La vite spanata o che si sta per spanare è uno di questi. Per risolvere tale incombenza possono essere utilizzati diversi approcci...
Bricolage

Come svitare una vite bloccata

Uno dei problemi più comuni, per chi pratica molto spesso il bricolage o anche dei lavori in casa fai date, è quello di trovarsi di fronte a svitare una vecchia vita. Quando ci si trova ad affrontare questo problema, molto spesso, non si è coscienti...
Bricolage

Come svitare una vite ossidata

Molto spesso ci capita di dover eseguire alcuni semplici lavoretti ma di essere costretti a rivolgerci a tecnici esperti poiché non siamo degli esperti di fai da te. Questa operazione potrebbe essere abbastanza costosa per cui se volessimo provare a...
Bricolage

Come Realizzare Una Ghirlanda Natalizia Con Tralci Di Vite

Siete degli amanti del fai-da. Te, sempre in cerca di qualche nuova idea da realizzare con le vostre mani? Se la risposta a questa domanda è si, allora questa guida farà sicuramente al caso vostro. In questa guida infatti, come avrete sicuramente già...
Bricolage

Come avvitare su una superficie di legno

Senza ombra di dubbio, il legno è uno dei materiali più utilizzati per il fai da te, sia in casa che fuori, dal momento che ben si abbina non solo a qualsiasi tipo di arredamento, ma anche a qualsiasi tipologia di necessità ed è facile da lavorare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.