Come Rifinire Il Girovita Della Gonna

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quando confezionate un capo partendo da un cartamodello, oltre a saper adattare misure e tagli, occorre stare attente ai dettagli e alle piccole rifiniture che, se non eseguite correttamente, possono rovinare il lavoro svolto, rendendo il vestito inutilizzabile. Complice la crisi e la voglia di lavorare in casa, sempre più ragazze si improvvisano giovani sarte. Sebbene sia affascinante tornare a svolgere i lavori delle nonne, creando abiti e gonne alla moda con pochi materiali e molta pazienza, è bene imparare dei piccoli trucchi che possano semplificare il lavoro o aiutarvi a riparare a dei piccoli errori. Ecco, allora, una guida in cui imparare come rifinire il girovita della gonna.

25

Per prima cosa, state attente, quando piegate in vita la gonna, a seguire la leggera rotondità del carta modello, perché serve per farla cadere bene e dare quella forma arrotondata che le permette di scivolare lungo i fianchi. Potete rifinire il girovita con un nastro cannettato, alto circa 2,5 cm. Cucitelo sul diritto, rivoltatelo verso il rovescio e ribattetelo con una serie di punti a filza molto stretti, per evitare che si scucia. In corrispondenza della cerniera lampo, ripiegate la stoffa, in modo che le due estremità combacino e applicate una coppia di gancetti, utili per rafforzare la chiusura..

35

Dopo aver controllato che l'orlo segnato e imbastito cada bene e sia diritto, cucitelo con cura, scegliendo il tipo di rifinitura che ritenete più adatta alla qualità e alla pesantezza del tessuto. Controllate di aver tolto ogni filo superfluo che può essere rimasto attaccato. Per finire, tolti tutti i punti dell'imbastitura, date una stirata sul rovescio e la gonna è finalmente pronta per essere indossata.

Continua la lettura
45

Se invece volete una rifinitura molto elegante, applicate in vita una cintura dello stesso tessuto della gonna o, per un tocco più originale, una cintura di brillantini, che potete facilmente trovare in merceria. Preparate una lista di stoffa alta 5 cm. Imbastitela, seguendo il disegno della vita, in modo che i due orli combacino per bene. Piegate la stoffa del giro vita a metà e fermatela sul rovescio, con un punto nascosto, dopo aver leggermente ripiegato l'orlo. Sul lato destro, la cintura è di 2-3 cm più abbondante del girovita perché dovete tagliare l'occhiello. Fissate il bottone sulla parte sinistra e controllate che la chiusura combaci. Per evitare che l'occhiello si sfilacci, potete ripassarlo con alcuni giri di filo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una gonna a ruota intera con pieghe

Se non intendete proprio rinunciare a qualche capo di abbigliamento piuttosto costoso, con la tecnica del fai da te, ed in particolare con le conoscenze basilari dell'arte del cucito, è possibile soddisfare i vostri desideri, risparmiando anche un bel...
Cucito

Come trasformare un vestito in una gonna

Tutte le donne, prima o poi, si ritrovano ad avere l'armadio stracolmo di capi, molti dei quali mai messi, persino ancora con i cartellini, oppure troppo vecchi e fuori moda, senza avere però il coraggio di darli via, buttando i più vecchi ed inutilizzabili...
Cucito

Come modificare una gonna in più modi

Quante volte vi sarà capitato di trovarvi addosso qualche chiletto in più, dopo le feste, e di non riuscire ad entrare nella vostra gonna preferita. Non sarà necessario metterla da parte o regalarla, potrete adattarla alle vostre nuove forme, dandole...
Cucito

Come realizzare una gonna di jeans

Indossare qualcosa realizzato con le proprie mani è sempre un piacere ed è una cosa che inorgoglisce, ma se siete alle prime armi è consigliabile iniziare da un modello semplice. Un ottimo punto di partenza può essere una gonna di jeans a tubino,...
Cucito

Come realizzare una gonna awaiana con della rafia

Talvolta capita di organizzare alcuni party a tema in vista di compleanni, lauree oppure eventi particolari in cui il ballo la fa da padrone: sicuramente vi sarà capitato di ricevere un invito ad uno di questi party, nel quale magari si specificava che...
Cucito

come realizzare una gonna a ruota senza cartamodello

La gonna a ruota è il capo di abbigliamento maggiormente di tendenza della nuova stagione primavera/estate. Ciascun stilista, l'ha già messa nella collezione nuova in varie versioni. È un capo di abbigliamento che non potrà mai mancare assolutamente...
Cucito

Come trasformare una vecchia gonna in una borsetta

A quante di noi è capitato di non sapere cosa farne di una vecchia gonna fuori moda o che comunque non ci piaceva più? Prima di buttarla via, dovete sapere che esistono numerosi modi per riciclarla. In questo modo non solo salveremo l'ambiente, ma risparmieremo...
Cucito

Come ricavare una borsa da una vecchia gonna in jeans

Tutti hanno nell'armadio dei capi in jeans, gonne, pantaloni, giacche. Questi capi versatili sono sempre di moda e sono difficili da gettare. A volte, però, può succedere che una vecchia gonna in jeans è difficile da riadattare alle tendenze del momento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.