Come rifinire le piastrelle di marmo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Rifinire una superficie composta da piastrelle di marmo può essere un'operazione meno improbabile da eseguire con il fai da te di quanto possa sembrare. Siano esse delle mattonelle che compongono un pavimento, una parete o magari un altro tipo di rivestimento, con poca spesa e seguendo le istruzioni qui appresso descritte, vedremo come portarle a nuovo, esaltando la bellezza, la qualità e la naturalezza di questo materiale così pregiato, ma anche delicato e pertanto da trattare con i dovuti accorgimenti e le cure adatte.

26

Occorrente

  • Un litro di prodotto per lucidare il marmo, una smerigliatrice angolare con velocità regolabile, un platorello di carta velcro da 10 centimetri, un disco in poliestere per lucidare, un aspiratore "shop vac", un isolante per piastrelle di marmo, asciugamani e vecchi stracci, guanti.
36

Inizieremo procurandoci tutto il materiale che ci occorre, descritto nell'apposita sezione della presente guida. Consideriamo quindi che potremo reperire il prodotto per lucidare il marmo presso i negozi di ferramenta, così come il disco in poliestere per lucidare, l'isolante per piastrelle di marmo ed il platorello da utilizzare con la smerigliatrice. Il platorello è un disco dotato di un gancio da attaccare alla smerigliatrice e nel nostro caso dovrà possedere un attacco di 5/8. Il disco in poliestere lo ricaveremo tagliandolo circolarmente, al fine di adattarlo perfettamente all'attacco della nostra smerigliatrice, collocandolo sulle fibre del poliestere ed accertandoci che stia bene in posizione. Anche la smerigliatrice dovrà pertanto essere dotata di un attacco di 5/8, ma se non la possediamo potremo, in alternativa, noleggiare una lucidatrice per pavimenti. Infine ci occorrerà un aspiratore "shop vac", che potremo acquistare con poca spesa negli appositi negozi di bricolage o di ferramenta. Se lo preferiamo, potremo comprare on line tutto il materiale che ci serve.

46

Adesso che siamo pronti per procedere, dividiamo la superficie in marmo da trattare in piccole sezioni di circa 1,5 mq cadauna. Posizioniamo lungo il perimetro della superficie interessata dei vecchi stracci o delle tovaglie di spugna arrotolate, al fine di proteggere il resto del pavimento da eventuali polveri o residui provenienti dall'azione della smerigliatrice angolare. Proseguiamo quindi bagnando la superficie con un po' d'acqua, di modo che il disco della smerigliatrice si lubrifichi. Aggiungiamo il prodotto per lucidare, mescolando bene con le mani, appositamente rivestite da guanti di protezione e spargiamo la miscela ottenuta, assicurandoci che ricopra del tutto la sezione sulla quale stiamo operando.

Continua la lettura
56

È giunto ora il momento di usare la smerigliatrice, azionandola su una piastrella per volta e tenendola saldamente. Il lavoro della macchina dovrà essere accurato, per operare al meglio sul liquido che abbiamo preventivamente ben miscelato e lasciandola agire per almeno mezzo minuto su ogni piastrella, allo scopo di eliminare al meglio qualsivoglia riga, macchia o graffio preesistente. Reggendola ben stretta, muoviamola in modo circolare, così da eseguire una lucidatura uniforme su tutte le mattonelle. Terminata questa fase sulla sezione interessata, versiamo dell'acqua per pulirla ed infine aspiriamo quest'ultima con lo "shop vac". Ripetiamo eventualmente la pulizia e l'aspirazione per ottenere un risultato migliore. Una volta conclusa una sezione, potremo passare via via alle sezioni successive e poi, tramite l'ausilio di una tovaglia umida, potremo distribuire su tutto il pavimento il prodotto per lucidare, diluito con l'acqua, che ci è rimasto. Passiamo dunque uno strofinaccio asciutto ed infine attendiamo che la superficie si asciughi completamente. Per terminare in bellezza, distribuiamo un paio di passate di isolante per marmi e saremo fieri di mostrare a tutti un pavimento lucido come se fosse stato appena messo in posa!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordiamo di aver cura di indossare sempre i guanti, poichè il prodotto per lucidare il marmo è corrosivo ed irrita la pelle.
  • Se i graffi o i buchi sul pavimento sono troppo profondi, sarà meglio rivolgersi ad un professionista del settore.
  • Utilizziamo degli indumenti vecchi per effettuare questa operazione, poichè gli schizzi del prodotto per lucidare saranno inevitabili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come riparare il marmo scheggiato

Il marmo viene spesso scelto per il suo valore estetico e per i suoi colori tenui; inoltre, le venature uniche di questa pietra naturale possono aggiungere eleganza e stile a qualsiasi ambiente od oggetto della casa. Il marmo è comunemente utilizzato...
Materiali e Attrezzi

Come rifinire il legno con una raspa

In questa guida, vogliamo cercare di rifinire il legno, con l'aiuto di una buona raspa.Rifinire il legno con una raspa è una tecnica solitamente riservata per la realizzazione di oggetti d'arte; viene eseguita nella maggior parte dei casi quando è richiesta...
Materiali e Attrezzi

Consigli per forare il marmo senza romperlo

Molto spesso quando si ristruttura una casa, è necessario scegliere dei materiali resistenti per ricoprire determinate superfici sia interne che esterne. Per realizzare da soli delle superfici in marmo, molto spesso è anche necessario creare dei fori...
Materiali e Attrezzi

Come costruire con il marmo

Il marmo è sempre stato sin dai secoli antichi un materiale pregiato, dal costo elevato. Vuoi per la disponibilità nelle cave, per la bellezza e la durabilità nel tempo è sempre stato un valido materiale per costruzioni e sculture. Ha quindi diversi...
Materiali e Attrezzi

Come cristallizzare il marmo

Il marmo è un materiale naturale che rende particolarmente luminosa la nostra casa. Le superfici in marmo, infatti, sono lucenti e donano gran classe ad una stanza. Con il tempo e l'incuria, però, tale splendore potrebbe venire meno. Non è raro che...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare le piastrelle in gres porcellanato

Chiunque abbia a che fare quotidianamente con le faccende casalinghe sa quanto sia importante avere un'idea, anche generale, di tutte le cose che possono tornare utili in una casa. Si può imparare di tutto: muratura, pittura, idraulica, lavori elettrici...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare una lastra di marmo

Il marmo è una roccia metamorfica che, una volta lavorata, assume un aspetto splendente. Si tratta di una pietra molto particolare utilizzata sin dall'antichità per farne delle sculture e, ancor oggi, per impreziosire le nostre abitazioni. Il marmo,...
Materiali e Attrezzi

Come preparare la colla per le piastrelle

Quante volte vi è successo di vedere una piastrella danneggiata nel bagno, in cucina e magari lasciarla in questo stato per mesi perché siete sicuri che il piastrellista costerebbe tanto? Avete mai pensato di provare a sostituirla da voi stessi? Sappiate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.