Come rifinire lo scollo e il giromanica con lo sbieco

Tramite: O2O 02/06/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Per un grembiule da bambini, una blusa ed altri indumenti simili, ci sono accorgimenti facili ed eleganti per trasformare i capi rendendoli quasi degli abiti nuovi. Inoltre è un modo per fare bella figura, sfoggiando la propria capacità di riadattare i vestiti. Si tratta insomma di una realizzazione di grande effetto che non richiede materiali particolari o dispendiosi, ed inoltre il procedimento è molto semplice. Sarà facile infatti seguendo questa guida, capire come rifinire lo scollo e il giromanica con lo sbieco.

28

Occorrente

  • Stoffa
  • Forbici
  • Ago e filo
  • Ferro da stiro
  • Macchina da cucire
38

Acquistare la stoffa

Lo sbieco è un accorgimento sartoriale molto versatile, che si può effettuare più o meno su ogni genere di indumento, con effetti vantaggiosi e creativi. Il primo passo per cominciare è naturalmente la scelta corretta della stoffa. Si tratterà solitamente dello stesso tipo di quella a cui andrà accostata, ma di diverso colore. Questo metodo serve a far risaltare il proprio lavoro. Un'opzione da tenere presente è quella di acquistare una stoffa con motivi decorativi, ad esempio pois colorati che sono capaci di dare quel tocco in più ad un bavaglino o anche ad una maglia. Prima di recarsi in merceria bisogna misurare la lunghezza necessaria, facendo passare un metro da cucito lungo tutto lo scollo e il giromanica. Si consiglia di aumentare la cifra di qualche centimetro per le cuciture.

48

Tagliare lo sbieco a 5 centimetri

A casa bisogna tagliare lo sbieco perché risulti avere una altezza di 5 centimetri. È utile eseguire questo passaggio con una forbice tagliente e ampia, per poter ottenere un bordo molto preciso e soprattutto senza che presenti delle antiestetiche irregolarità. Detto ciò, adesso si procede a scaldare il ferro da stiro, posizionando la striscia con il dritto verso il basso. È necessario però piegarlo su sé stesso a metà, per poi stirare rovescio su rovescio. A questo punto si tirerà delicatamente il pezzo dedicato allo scollo, ma prima bisogna modificare il lato piegato. Il risultato alla fine deve essere un cerchio dello stesso diametro del collo del capo d'abbigliamento. Per eseguire questa operazione non è richiesta la precisione totale, ma tuttavia è meglio avvicinarsi quanto più possibile a quella misura. A questo punto prima di procedere con le cuciture manuali con ago e filo, vanno posizionati gli spilli sulla parte centrale, lasciando ovviamente liberi i laterali dello sbieco in modo da poter agevolmente entrare ed uscire con l'ago.

Continua la lettura
58

Cucire lo sbieco a 2 centimetri dal margine

Bisogna cucire lo sbieco a 2 centimetri dal margine, togliendo gli spilli man mano che si avanza. Il filo deve rispettare la stoffa utilizzata, ma il colore può essere diverso per risaltare. Si deve scegliere con cura anche l'ago da inserire nella macchina. Le estremità devono essere sovrapposte: si otterrebbero solo brutti e inutili effetti antiestetici. Per un risultato ancora più comodo, è una buona idea utilizzare anche qualche bottone colorato. A questo punto si può procedere con una nuova stiratura della punta per spingere verso l'interno la striscia applicata, in modo da appiattirla. Per terminare definitivamente il lavoro occorre poi ripiegare verso l'interno, stirare e cucire. Uno sbieco si può tuttavia applicare molto più velocemente usando una comune macchina per cucire; infatti, il lavoro in tal modo viene facilitato e non poco, specie per quelle persone che non hanno molta dimestichezza nel maneggiare ago e filo. In riferimento a ciò, nel passo successivo ci sono alcuni utili suggerimenti in merito.

68

Usare la macchina per cucire

Per fare un esempio di come rifinire lo scollo e il giromanica con lo sbieco a macchina, basta posiziona il grembiule su di un ripiano di un tavolo, tagliare un pezzo di nastro uguale alla lunghezza del bordo che si intende coprire, e fissarlo poi con degli spilli da sarta. A questo punto si può passare a macchina e cucire in verticale lo sbieco con due linee parallele, scegliendo la scarpetta giusta ovvero quella che regala il ricamo più congeniale alle nostre aspettative. A margine di questa guida e sempre in riferimento a come rifinire lo scollo e il giromanica con lo sbieco, con la macchina per cucire il consiglio finale è di procedere prima al fissaggio dello sbieco sul collo che è il più complesso per la sua forma a semicerchio, e poi dedicarvi al giromanica che invece ha una forma rettangolare e soprattutto si tratta di una parte molto più piccola e maneggevole.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lo sbieco può essere applicato anche a bavaglini e tovaglie
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come stringere il giromanica di una giacca

Quante volte vi sarà capitato di avere sotto mano una giacca dal giromanica ormai troppo largo? Ciò può verificarsi anche per errori dovuti al confezionamento; tuttavia è possibile porre rimedio tramite l'arte del cucito, utilizzando tecniche abbastanza...
Cucito

Come cucire uno sbieco a macchina

Lo sbieco è un piccolo nastro di tessuto che si applica sui bordi. Serve a rifinire gli orli di asciugamani, presine, ma anche vestiti. Può dare una nota estetica e contemporaneamente rafforza e sostiene gli orli. In commercio si trovano dei nastrini...
Cucito

Come applicare lo sbieco più velocemente

Per le sarte l'uso dello sbieco è molto utile soprattutto quando bisogna rifinire vestiti, che necessitano per esempio di tasche, o oggetti in stoffa come presine e bavaglini. Lo sbieco non è altro che un nastro di stoffa tagliato a 45 gradi, perfetto...
Cucito

Come Fare Da Soli Il Nastro Sbieco

Il nastro sbieco può essere di raso oppure di cotone ed è abbastanza utilizzato per rifinire le orlature (per esempio, quelle dei piccoli lenzuoli da neonati, dei bavaglini, delle copertine, degli abitini per bambini, delle borse di stoffa e di altre...
Cucito

Come profilare uno scollo a V

Il cucito è un'arte abbastanza complicata, soprattutto per chi non è pratico di questa materia. Per quanto riguarda le scollature di magliette, abiti e quanto altro, il procedimento, per far sì che uno scollo sia perfetto, è molto arduo. Esistono...
Cucito

Come realizzare uno scollo a V in una maglietta

Per realizzare uno scollo a V alla vostra maglietta, tutto ciò che vi serve sono dieci minuti del vostro tempo ed alcuni articoli di facile reperibilità. Vediamo insieme come fare su questa semplicissima e pratica guida. Per realizzare uno scollo a...
Cucito

Come sistemare le pinces, lo scollo e la gonna di un abito

Non tutte le persone hanno una figura conforme alle misure standard oppure riescono a mantenere le stesse misure anno dopo anno. A volte bisogna rimodernare gli abiti per adattarli alla figura e alle dimensioni di chi deve indossarli. È di grande importanza...
Cucito

Come cucire una gonna con tessuto in sbieco

Intramontabile nella moda, la gonna ha da sempre un posto d’onore nell’outfit femminile. Che sia a mezza ruota, tagliata in diritto filo o in sbieco, a tubino, a fascia o a corolla è indiscutibile la bellezza di questo indumento semplice considerato...