Come rifinire un camino

Tramite: O2O 20/06/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il camino è il migliore amico durante l'inverno. Riscalda casa ed ha un design molto particolare, che da sempre conferisce all'appartamento un tocco di classe. Cosa c'è di meglio che sedersi sul divano, davanti al camino, leggendo un buon libro? Dovete sapere che il camino può essere personalizzato come meglio credete, in modo armonioso con il resto dell'arredamento. Infatti nonostante la bellezza intrinseca del camino, una sua versione grezza è comunque brutta da vedere. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come rifinire un camino.

25

Appoggiare la struttura

La struttura grezza di un camino è prodotta in cemento e materiale refrattario e risulta essere piuttosto pesante, per cui occorrerà sicuramente appoggiarla su una base. Fatevi preparare un paio di putrelle in ferro da un fabbro, di uguale larghezza dei mattoni refrattari che monterete successivamente. Ora munitevi di una mazzuola e di uno scalpello, praticate un paio di fori nel muro in cui inserirete le putrelle, poi le fisserete con il cemento. Ricordate che l'impasto deve essere abbastanza solido, in modo tale, che riesca a tenere da solo i mattoni che andremo a posizionare in modo ben saldo.

35

Costruire la base

Con alcuni blocchetti di cemento (secondo l'altezza preferita), costruite la base creando due pilastri ai lati e una base posteriore. Rifinite tutto quanto con il cemento e livellate bene le superfici. Montate le putrelle e procedete ad installare il camino. Se volete ottenere un vano porta legna, vi sarà possibile crearlo sotto la struttura del caminetto. Nella parte superiore, applicherete uno dopo l'altro una rifinitura in mattoncini di cotto refrattario; tra un elemento e l'altro applicherete delle ampie stuccature in cemento.

Continua la lettura
45

Rifinire i dettagli

Provvedete quindi a rasare la cappa con un misto di cemento bianco e scagliola e prima che inizi ad asciugare, potete fissarvi delle sagome decorative in terracotta o in ceramica. Infine rifinite il davanti del caminetto con mattoni refrattari, lucidandoli a fine lavoro con appositi prodotti.
Potrete eventualmente sostituire i mattoni con le pietre, oppure è possibile usare entrambi gli elementi, abbinandoli e creando un effetto sicuramente gradevole. A questo punto il grosso del lavoro è fatto. Non vi resta che decidere come rifinire i dettagli del camino. Volendo potete aggiungere dei mattoni di un colore particolare, oppure semplicemente rivestirlo con del materiale apposito, del colore che preferite. Potete poi utilizzare i bordi del camino come mensola, dove appoggiare degli oggetti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come installare un camino prefabbricato

Un camino in casa è una comodità assoluta, nonostante esistano ormai dei sistemi di riscaldamento più avanzati. Tanto che molte persone ancora oggi lo istallano nelle loro abitazioni. Costruire un camino non è affatto semplice e potrebbe risultare...
Bricolage

Come rifinire un muro in pietra

Capita spesso di ritrovarci con un muro in pietra da rifinire, se volete farlo in modo economico e veloce, senza dovervi rivolgere ad un muratore, basta seguire passo passo questa breve guida, inutile dire che bisogna avere in casa un minimo di attrezzatura...
Bricolage

Come Utilizzare Il Giornale Per Il Camino

I camini aperti hanno in generale maggiori difficoltà di tiraggio, specialmente se si tratta di strutture di grandi dimensioni. Una delle modalità migliori per garantire massima efficienza al proprio camino è quella di utilizzare la carta di giornale...
Bricolage

Come realizzare un camino in cartongesso

Dal momento che la parete sopra il camino diventa più calda rispetto alle altre superfici della casa, il cartongesso è utile perché resiste bene anche in condizioni di caldo, e potrete la certezza che il materiale duri nel tempo. Una volta che disponete...
Bricolage

Come Rifinire E Lucidare Il Materiale Acrilico

Se abbiamo appena usato del materiale acrilico, ovvero dei pannelli, oppure applicato della vernice della stessa natura, ed intendiamo lucidare le superfici, bisogna seguire delle linee guida ben precise al fine di massimizzare il risultato. A tale proposito...
Bricolage

Come rifinire un forno a legna

Se per acquistare un forno a legna in muratura e di tipo prefabbricato ci rechiamo in un centro che vende prodotti per la casa, dobbiamo soltanto installarlo e poi rifinirlo in base ai nostri gusti e al design che maggiormente ci soddisfa. Una volta...
Bricolage

Come rivestire un camino in ghisa

Il camino ha sempre suscitato nell'immaginario collettivo quel senso di tepore e calore che riscalda il cuore oltre al corpo infreddolito. È il simbolo del focolare domestico e il punto centrale della casa, ma è considerato da molti anche un elemento...
Bricolage

Come realizzare un camino d'arredo in truciolato

Da sempre i camini esercitano un fascino particolare all'interno di un'abitazione, e durante i secoli ne sono stati costruiti un numero spropositato di ogni forma e fattura. Rappresentava il modo migliore per riscaldare la casa e anche per cucinare, prima...