Come rifinire un muro in pietra

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Capita spesso di ritrovarci con un muro in pietra da rifinire, se volete farlo in modo economico e veloce, senza dovervi rivolgere ad un muratore, basta seguire passo passo questa breve guida, inutile dire che bisogna avere in casa un minimo di attrezzatura necessaria, comunque se avete a disposizione tutto l'occorrente, nel giro di poco tempo il vostro muro sarà rifinito alla perfezione. Andiamo ora a vedere come rifinire un muro in pietra.

28

Occorrente

  • Cazzuola
  • Secchio
  • Cemento
38

Per prima cosa assicuratevi di avere in casa una cazzuola, un secchio, del cemento o dell'intonaco pronto.
Il cemento può essere sia nero che bianco, dipende dai gusti personali, in alternativa, come già detto in precedenza, potete utilizzare l'intonaco pronto, si trova presso qualsiasi rivenditore di materiale edile, in sacchi da venticinque chili.

48

Se utilizzate l'intonaco pronto, versate il contenuto del sacco nel secchio, aggiungete acqua e mescolate il tutto utilizzando un trapano miscelatore munito di frusta, mescolate finché non raggiungerà la consistenza di una crema. Nel caso decidiate di utilizzare il cemento, oltre all'acqua dovrete aggiungere anche della sabbia, altrimenti il composto ottenuto sarà troppo liquido e non potrà essere utilizzato.
Una volta preparato l'intonaco o il cemento, è ora di iniziare a rifinire il vostro muro.

Continua la lettura
58

Con l'aiuto della cazzuola, prendete una piccola quantità di cemento dal secchio, e gettatela tra le pietre, procedete in questo modo fino a quando lo spazio tra una pietra e l'altra sarà completamente chiuso. Una volta riempito lo spazio, lasciate li tutto il cemento in eccesso, rimuoverlo quando è ancora fresco porterà via anche quello più in profondità e macchierà le pietre.
Mentre attendete che il cemento asciughi, continuate a riempire le fughe tra le pietre, allo stesso, identico, modo.

68

Ora che il cemento è sufficientemente secco, con l'aiuto della cazzuola asciutta, rimuovete tutto il materiale in eccesso. Fatto questo, prendete un pennello largo circa 2 centimetri, immergetelo in acqua, strizzatelo e passatelo tra le fughe, sul cemento appena grattato, in questo modo la fuga non resterà ruvida e l'effetto finale sarà migliore.

78

Una volta completato questo lavoro, potete decidere di lasciare il muro al naturale, lasciandolo così com'è, oppure dare un effetto bagnato, utilizzando dei prodotti creati appositamente per questo tipo di lavoro. L'effetto bagnato darà alle pietre un effetto particolare che risalterà i colori e ridurrà la porosità della pietra stessa, dando una maggiore protezione al muro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rifinire un camino

Il camino è il migliore amico durante l'inverno. Riscalda casa ed ha un design molto particolare, che da sempre conferisce all'appartamento un tocco di classe. Cosa c'è di meglio che sedersi sul divano, davanti al camino, leggendo un buon libro? Dovete...
Bricolage

Come Rifinire E Lucidare Il Materiale Acrilico

Se abbiamo appena usato del materiale acrilico, ovvero dei pannelli, oppure applicato della vernice della stessa natura, ed intendiamo lucidare le superfici, bisogna seguire delle linee guida ben precise al fine di massimizzare il risultato. A tale proposito...
Bricolage

Come usare e pulire la pietra ollare

Probabilmente chi ama cucinare con il barbecue già conosce la pietra ollare, e sicuramente ne apprezza anche le caratteristiche salutari. La pietra ollare è infatti un'alternativa intelligente per non rinunciare al piacere di mangiare alla brace. Utilizzando...
Bricolage

Come rifinire un arco interno

Nelle case antiche, gli archi venivano costruiti per sostenere meglio la struttura; oggi invece, assumono un ruolo esclusivamente estetico. Nelle case moderne, infatti, la realizzazione di un arco ricurvo è un ottimo modo per dare all'ambiente un nuovo...
Bricolage

Come rifinire un forno a legna

Se per acquistare un forno a legna in muratura e di tipo prefabbricato ci rechiamo in un centro che vende prodotti per la casa, dobbiamo soltanto installarlo e poi rifinirlo in base ai nostri gusti e al design che maggiormente ci soddisfa. Una volta...
Bricolage

Come realizzare posacenere in pietra

La scultura della pietra è un'arte tra le più antiche, ed anche tra le più difficili; infatti, per scolpirla occorrono particolari attrezzi, una buona mano ferma e il senso della misura. In questa guida a tale proposito, spieghiamo come è possibile...
Bricolage

Come incollare la pietra al legno

Quando si decide di dare spazio alla propria creatività e fantasia, può essere piuttosto facile realizzare delle stupende creazioni con una minima spesa. Per abbellire gli ambienti della propria casa, un'ottima idea può essere quella abbinare elementi...
Bricolage

Come Montare E Rifinire Una Botola Creata Nel Controsoffitto

Molti hanno una botola nel proprio controsoffitto. Inizialmente il controsoffito era semplicemente usato come luogo per conservare le proprie cose o come ripostiglio, mentre attualmente è diventato sempre di più un luogo di ritiro, specialmente per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.