Come rifinire una parete in cartongesso

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Capita molto spesso che nelle nostre case ci siano dei lavori da realizzare, come erigere delle pareti per una cabina armadio, o per rimpicciolire una stanza troppo grande: il cartongesso, è sicuramente uno dei materiali più semplici e innovati da utilizzare. Inoltre, il cartongesso è un materiale molto economico e molto resistente e si ha anche la possibilità di abbatterlo facilmente nel caso volessimo modificare nuovamente l'ambiente. Dopo che, abbiamo montato una parete in cartongesso, il lavoro non termina qui. Infatti, occorrerà levigarla, rifinirla, e renderla bella esteticamente. L'operazione di rifinitura non è molto difficile. Di seguito, vedremo come rifinire una parete in cartongesso in modo semplice e veloce.

27

Occorrente

  • Cartongesso, frattazzo, gesso, stucco, spugna, nastro adesivo e spatola adeguata
37

Come rifinire

Eseguire una rifinitura è molto semplice, basta dotarsi di tanta pazienza e buona volontà, perché si tratta di un lavoro certosino e di precisione. Per poter iniziare è necessario munirsi di nastro adesivo, spatola adeguata, un frattazzo, gesso, stucco e una grossa spugna. Innanzitutto, si inizia col coprire le viti e i chiodi adoperati per fissare il cartongesso sull'armatura in metallo. Dopo aver preparato lo stucco, fornendogli una consistenza cremosa, lo si stende sui fori procurati dalle viti in fase di costruzione. Aspettare che asciughi e ripeter l'operazione. Successivamente, sulla mano di gesso ancora umida, incolliamo semplicemente una striscia di nastro adesivo. Quando questa avrà aderito bene, con la spatola stenderemo una mano di stucco avendo cura di premere bene sul nastro e si aspetta praticamente che asciughi leggermente.

47

Per lisciare

Per lisciare lo stucco ed evitare che si notino protuberanze antiestetiche useremo una spugna umida. La spugna va strofinata sullo stucco semi-asciutto. A questo punto, possiamo passare a chiudere le fessure di giunzione esistenti tra un pannello e l'altro. Per la seguente operazione utilizzeremo il gesso. Dopo averlo impastato con acqua fornendogli un aspetto pastoso, con il frattazzo lo si stende sulle giunture iniziando dall'alto.

Continua la lettura
57

Rifiniture finali

Con la spugna lisceremo la zona, poi per levigare la parete si stenderà un ulteriore strato di stucco, facendo attenzione che questo si asciughi e diventi duro, successivamente levigheremo i bordi in modo che non rimangano imperfezioni brutte da vedere. Quando non ci saranno più dossi, avvallamenti, crepe o fessure, si passerà uno strato leggero di gesso e la parete sarà pronta per poter essere decorata come più ci piace.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare attenzione e avere pazienza nella rifinitura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come isolare un muro in cartongesso

Spesso accade di avere in casa problemi di umidità e di altro genere. Questi di solito vanno a danneggiare i muri e le pareti circostanti. Pertanto, prima che tutto si aggrava occorre rimediare isolando il supporto. Quindi se nella vostra abitazione...
Casa

Come mettere dei montanti in cartongesso

Per aumentare le prestazioni di isolamento termico, la protezione al fuoco e per contenere le trasmissioni acustiche di una parete esistente, è possibile realizzare rivestimenti con lastre in gesso rivestito con tutti i vantaggi del sistema costruttivo...
Casa

Come ricoprire i mattoni con il cartongesso

Il cartongesso è la soluzione perfetta per fare lavori di ristrutturazione e per ricoprire i muri per renderli esteticamente più gradevoli. È un lavoro che richiede buona manualità di base. Perciò se avete bisogno di ricoprire un muro di mattoni...
Casa

Come costruire dei mobili in cartongesso

La maggior parte delle persone nel mondo abita in ambienti ricchi di mobili di ogni genere, che oltre alle innumerevoli comodità, rendono agevole la stessa esistenza. Che siamo armadi, mobili antichi, poltrone ecc, ognuno ha una propria funzione. Il...
Casa

Come fissare e rifinire il cartongesso

Il cartongesso è un materiale vastamente utilizzato in edilizia, composto da una miscela di diversi tipi di gesso con cartone da armatura, il quale generalmente ha uno spessore di mezzo pollice (ossia 12,5 mm). Il cartongesso è nato in America nel XIV...
Bricolage

Come realizzare un camino in cartongesso

Dal momento che la parete sopra il camino diventa più calda rispetto alle altre superfici della casa, il cartongesso è utile perché resiste bene anche in condizioni di caldo, e potrete la certezza che il materiale duri nel tempo. Una volta che disponete...
Bricolage

Come installare un ripiano in cartongesso

La diffusione del cartongesso è dovuta alla notevole reperibilità della materia prima che viene impiegata per la realizzazione, ovvero il gesso. Il gesso viene frantumato, macinato e setacciato quindi sottoposto a disidratazione nei forni ad una temperatura...
Casa

Come montare le mensole su un parete di cartongesso

Il cartongesso è un materiale utilissimo. Permette, infatti, di creare pareti in poco tempo e con poco dispendio economico. Per questo è utile soprattutto per chi vive in case di altri tempi, con spazi molto grandi. Il difetto del cartongesso, di contro,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.