Come rimediare alle piccole imperfezioni di un tappeto artigianale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se durante un nostro viaggio in Oriente abbiamo acquistato in un caratteristico bazar un tappeto artigianale, è molto probabile che presenti dei difetti, come ad esempio nelle cuciture ornamentali o nelle finiture laterali. Per rimediare alle piccole imperfezioni di un tappeto artigianale, possiamo intervenire in vari modi, come ci apprestiamo a descrivere nei passi successivi di questa guida.

25

Occorrente

  • Uncino
  • Ago 70 mm.
  • Filo
  • Ago normale
  • Forbice
35

Prima di procedere con il lavoro di restauro di alcune parti artigianali decisamente grezze e poco ben rifinite, è importante sapere che in commercio esistono degli attrezzi specifici per la lavorazione di questi tessuti; infatti, essenzialmente si tratta di aghi piuttosto spessi (almeno 70 mm.) e di un uncino che serve proprio per tendere il filo, dopo averlo fatto trapassare da un lato all'altro del tappeto. Premesso ciò, vediamo nel dettaglio come procedere per intervenire su cuciture con sbavature e sfilacciature varie.

45

La foto introduttiva rende visibile come si può presentare un tappeto artigianale, prima e dopo un nostro intervento. Nello specifico se le parti da rammendare o rifinire meglio sono immagini floreali o figure tipiche dei paesi orientali, allora utilizzando del filo dello stesso colore e con un ago sottile, possiamo rifinire sia il contorno che l'eventuale ricamo nella parte centrale. Tuttavia molte di queste figure a volte presentano un contorno simile ad un cordolo, per cui diventa indispensabile utilizzare l'ago più grande, sia per usare del filo più doppio che per farlo trapassare agevolmente da un lato all'altro. Usando quindi l'uncino, possiamo addirittura sopperire alla mancanza dell'ago; infatti, una volta praticato un foro magari con la punta del piccolo cacciavite, inseriamo il filo, lo annodiamo all'estremità e poi con continui movimenti in entrata e uscita, creiamo il nuovo ricamo sfruttando poco la curvatura dell'uncino e la sua notevole resistenza alla trazione.

Continua la lettura
55

Un tappeto di tipo artigianale che si presenta invece perfetto dal punto di vista delle immagini e del ricamo, può presentare qualche difetto che seppur banale, va comunque eliminato o reso meno evidente. Se infatti, la frangia per altro tipica di tutti i tappeti si presenta sfalsata, allora proprio come se fossero dei capelli la pettiniamo, dopodichè con delle forbici affilate equipariamo tutte le punte, ottenendola uniforme e compatta. Durante questa operazione è molto probabile che qualche filo si possa addirittura staccare, e se ciò si ripete più di una volta su tutto il perimetro, allora è il caso di riposizionarli, cucendoli magari con un normale ago.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come riparare un tappeto danneggiato da una bruciatura

In una casa è bello completare l'arredamento con dei tappeti. In commercio ne troviamo di tutti i tipi, dai più ai meno pregiati, ma in ogni caso ci sono stanze, come la camera da letto, il soggiorno e l'ingresso, in cui il tappeto dà rilievo e pregio...
Cucito

Come Fare Un Tappeto Da Tavolo all'uncinetto

L'uncinetto consiste in un attrezzo formato da un bastoncino munito, posto ad una estremità di un uncino, che viene utilizzato per prendere e per guidare il filo. Oggi sono eseguiti a macchina, e generalmente si presentano in metallo, in alluminio, in...
Cucito

Come creare un tappeto con la moquette

La moquette è molto utile e funzionale per moltissimi tipi di ambienti, dalla cucina alla camera da letto. Si tratta, infatti, di una superficie molto bella da vedere ma, sopratutto, una volta capito come tenerla al meglio, anche curarla sarò molto...
Altri Hobby

Come ricamare un lenzuolo in stile antico

L'hobby del ricamo, rappresenta un'arte sempre attuale, seppur rara, in grado di regalare bellezza di decori spettacolari. Un lavoro artigianale che prevede oltre all'uso di tecniche particolari, di materiali più o meno preziosi, in quanto molto antichi,...
Casa

Come Evitare Che I Bordi Del Tappeto Si Arrotolino

Un tappeto è di certo un elegante elemento di arredo. Può decorare e vivacizzare ogni stanza ed ogni stile di arredamento. Un tappeto morbido è anche un ottimo modo per tener calda una stanza durante l'inverno. Riscalda l'ambiente e lo rende raffinato,...
Bricolage

Come realizzare un tappeto per giocare a twister

Il Twister rappresenta un gioco di società che risale al lontano 1966, creato dalla MB e rilevato successivamente dalla Hasbro. È diventato famoso quando, nel 1966, nella trasmissione televisiva "Tonight Show", Eva Gabor ci ha giocato insieme a Johnny...
Altri Hobby

Come fare un tappeto con la corda

Avete a disposizione della corda che non utilizzate più? Volete un piccolo tappeto che si abbini al vostro arredamento fai da te? Seguendo queste semplici istruzioni potrete creare da soli un bellissimo e personalissimo tappeto con la corda. Non serve...
Casa

5 modi fai-da-te per realizzare un tappeto

Avete mai pensato a come poter realizzare un tappeto fai-da-te con le vostre stesse mani per la vostra casa? Qui vi proponiamo 5 modi semplici ed efficaci per crearne di diversi tipi ed originali con l'aiuto di qualche materiale facilmente reperibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.