Come rimediare i difetti delle spalle ai vestiti sartoriali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per cucire un vestito, sia che venga confezionato da una sarta che realizzato da voi con il metodo fai da te, richiede particolare attenzione e soprattutto molta precisione. Tuttavia il vestito deve cadere perfettamente e non deve presentare difetti che potrebbero comprometterne tutto il lavoro svolto. I piccoli difetti si possono pure nascondere ma, se trattasi di errori di taglio difficilmente si può correre ai ripari. Un orlo eseguito male si può scucire e rifare nuovamente ma se la stoffa è stata tagliata non rispettando le misure prese precedentemente, l'abito risulterà più stretto o più largo e, quindi sarà tutto da rifare. Attraverso i passi di questa guida scoprirete come rimediare i difetti delle spalle ai vestiti sartoriali.

26

Occorrente

  • macchina da cucire
  • ago
  • filo di cotone
36

È bene sapere che è soprattutto dalle spalle che dipende la linea di un abito, ed è quindi importante che cadano bene per dare la giusta figura all'abito. Se la cucitura delle spalle che è stata eseguita a macchina invece di seguire la linea naturale della persona, è spostata verso la schiena, occorrerà scucire l'imbastitura ed eliminire qualche millimetro di tessuto sul davanti, partendo dal giromanica e arrivando fino al collo.

46

Se invece la cucitura della spalla si presenta spostata verso il davanti, sarà necessario eliminare qualche millimetro del dietro dell'abito. In ambedue i casi comunque si dovrà scavare un poco il giromanica. Se sul davanti o sul dietro, subito dopo l' ascella, il tessuto forma delle antiestetiche grinze, provate ad alzare le spalle, riprendendo di qualche centimetro la cucitura delle spalle. Tuttavia lo scavare correttamente il giromanica dovrebbe bastare ad eliminare questo antiestetico problema.
Assicuratevi che la cucitura venga eseguita sempre in maniera lineare e simmetrica. Le imperfezioni in questo caso saltano subito all'occhio.

Continua la lettura
56

Se infine nell'abito si evidenzia una piccola gobba sul dorso, proprio sotto la linea del girocollo, per eliminarla è necessario che si riprenda di qualche centimetro il tessuto sulla cucitura della spalla, partendo dal girocollo e spostandoti verso l'esterno. Aumentare inoltre lo scollo, sempre di qualche centimetro. Tutti i passaggi illustrati in questa guida vanno eseguiti con la massima cura e la dovuta precisione. Se avete paura di rovinare un costoso vestito su misura, o semplicemente di rovinare un lavoro ben fatto, ad eccezione di qualche piccola imperfezione, vi consiglio di rivolgervi ad un esperto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • quando provate l'abito chiedete l'aiuto di un'altra persona se si evidenziano dei difetti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un gilet estivo

Se siamo brave nell'arte del cucito o negli aggiusti sartoriali, possiamo sfruttare le nostre doti, per realizzare un gilet estivo. Nel primo caso, imposteremo e confezioneremo il gilet con taglio e cucitura; nel secondo, invece, c'è un modo veloce e...
Cucito

Come Rimediare Ai Difetti Di Cucitura Delle Maniche

Nel presente semplice tutorial, vi spiegherò come rimediare ai piccoli difetti che si potrebbero avere quando viene cucito un indumento, specialmente lungo l'attaccatura delle maniche. Un esempio perfetto di come deve vestire una manica è quello della...
Cucito

Come stringere un maglione di lana

Se hai un maglione di lana che ti va piuttosto grande o magari perché si è allargato a seguito di un lavaggio mal effettuato, anziché buttarlo via, puoi rimediare adottando delle tecniche sartoriali ben precise, oppure altre che consistono in alcune...
Altri Hobby

Come riparare un manichino sartoriale

Il manichino sartoriale solitamente si regge su un piedistallo che può essere di diversi materiali, i più comuni sono in legno. Tali manichini possono diventare degli oggetti di arredo per arricchire una stanza come la camera da letto o anche un soggiorno....
Casa

Come aumentare l'altezza del materasso

Nell'arredo della tua casa, non è da sottovalutare uno degli oggetti fondamentali per la salute dell'essere umano: il materasso. Non è semplice acquistare un materasso comodo e della giusta altezza. La sua comodità è fondamentale per la schiena, infatti,...
Cucito

Come realizzare un abito senza cartamodello

Se si è interessati a conoscere alcuni metodi di sartoria questa guida è l'ideale. Nello specifico in questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile realizzare un abito senza cartamodello. Generalmente...
Altri Hobby

Come eseguire un giromanica a maglia

Fare un giromanica rappresenta, per molte persone che lavorano a maglia, una parte molto difficile da eseguire, la quale comunque non richiede grandissima fatica. Bisogna premettere comunque che esistono differenti tipi di giromanica: questi variano...
Cucito

Come Realizzare Un Mantello Per Un Costume Di Carnevale

Se avete in previsione di partecipare a una festa in maschera o quest'anno per carnevale avete intenzione di indossare un costume che preveda l'utilizzo di un mantello, che si tratti di una dama, un vampiro, un pirata o il principe azzurro, sappiate che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.