Come rimediare se il ferro da stiro perde acqua

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra le varie faccende di casa, stirare i capi è una delle più faticose e noiose. Alcuni tessuti richiedono più attenzione di altri e certe pieghe sono difficili da appianare. Camicie, magliette, felpe e pantaloni hanno però bisogno della piastra calda del ferro da stiro. Questo elettrodomestico è da sempre lo strumento perfetto per stirare i tessuti. Un tempo si utilizzava la brace ardente per scaldare la piastra. Oggi, sfruttando l'elettricità, possiamo avere piastre sempre calde e la produzione di vapore. E proprio i modelli a vapore possono avere il problema della perdita d'acqua. Come rimediare se il ferro da stiro perde liquidi dal serbatoio? Lo scopriremo nei prossimi passi della nostra guida.

26

Occorrente

  • Un ferro da stiro
36

Come prima cosa, occorre fare una distinzione tra un ferro nuovo e uno vecchio. È chiaro che un ferro da stiro con diversi anni di servizio è maggiormente soggetto al problema. Tuttavia il tempo e l'usura non sono l'unica ragione possibile di una perdita. Possono esserci altre motivazioni dietro un ferro che perde acqua. Tra queste non si deve sottovalutare l'incidenza del calcare. Questo elemento, presente naturalmente nell'acqua, potrebbe arrecare danni alla caldaia. Come rimediare in questo caso? Potremo utilizzare un disincrostante che permetta una pulizia profonda. Ad usurarsi, però, potrebbe essere proprio la piastra metallica. In caso di un simile danno è consigliabile sostituire il ferro da stiro con un nuovo modello.

46

Ma prima di allarmarsi per danni tecnici seri controlliamo il tappo del serbatoio. Può sembrare una banalità, ma il ferro potrebbe perdere acqua anche a causa di una disattenzione. Se non stringiamo bene il tappo, infatti, è molto probabile una perdita d'acqua. Anche la spia luminosa del ferro può darci indicazioni su una delle possibili cause. Il ferro deve essere ben caldo prima dell'uso. Se anticipiamo i tempi il ferro potrebbe perdere alcune gocce d'acqua. Controlliamo quindi che la spia segnali il raggiungimento della temperatura ideale.

Continua la lettura
56

E se il ferro da stiro fosse nuovo? Sicuramente un ferro nuovo che perde è motivo di irritazione per chi lo acquista. Tra le motivazioni più frequenti c'è quella relativa al tipo di acqua. Ci dovremo assicurare di utilizzare solo dell'acqua adatta al nostro ferro. Consultiamo il manuale di istruzioni dell'apparecchio per scoprire quali liquidi usare. Non è raro, inoltre, che i nuovi ferri abbiano bisogno di un po' di "rodaggio". Facciamo qualche tentativo prima di pensare che il ferro abbia dei problemi. Se il problema dovesse persistere consultiamo un tecnico o sostituiamolo con uno nuovo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ridurre i rischi di danni da calcare e da usura è sempre consigliabile usare soluzioni pulenti per il ferro almeno una o due volte al mese.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come mettere toppe nei pantaloni con il ferro da stiro

Quando i vostri pantaloni preferiti si bucano o si graffiano, prima di gettarli nella spazzatura, fate di tutto per cercare di rimediare a questa situazione. Una soluzione da tenere in considerazione è la possibilità di mettere delle toppe grazie all'aiuto...
Bricolage

Come togliere la ruggine dal ferro da stiro

Se avete un ferro da stiro che si presenta con delle vistose macchie di ruggine, potete rimediare adottando alcune tecniche specifiche atte a rimuoverle agevolmente. In commercio ci sono tantissimi prodotti adeguati, ma nei passi successivi di questa...
Casa

Come Usare Il Ferro Da Stiro

Un ferro da stiro di buona qualità può essere anche piuttosto costoso, sarà quindi importante conoscerne il buon utilizzo e il modo di salvaguardarlo. In questa guida, a tale proposito, andremo a elencare tutte quelle che sono le indicazioni utili...
Casa

Come Usare Con Sicurezza Il Ferro Da Stiro A Vapore

Tra i lavori domestici stirare è l’attività meno apprezzata. Per renderla più facile, sicura e veloce, è bene affrontarla provvisti degli strumenti più adeguati alle singole esigenze. A partire dal ferro da stiro, da scegliere fra i molti modelli...
Casa

Come eliminare la macchie di acqua dai tessuti

Ogni qualvolta si indossa un capo più delicato, ci si sente sempre un po' impacciati anche per paura di macchiarlo. Sopratutto per le donne, l'uso del fondotinta o del rossetto, può essere causa di macchie difficile da eliminare. Ma non tutti...
Casa

Come cambiare il proprio copriasse da stiro

Gli accessori che devono essere tenuti all'interno di una casa, sono davvero molteplici. Oltre ai vari elettrodomestici utili per poter cucinare ogni cosa o lavare ogni capo, è necessario acquistare dei piccoli attrezzi che permettono di migliorare la...
Casa

Come stirare i tessuti misti di poliestere e cotone

Molti degli indumenti che portiamo ogni giorno, dalle camicie ai pantaloni, ai vestiti, o anche i tessuti presenti nelle nostre case, come biancheria, tendaggi e tappezzerie, sono spesso composti da un misto di poliestere cotone; il cotone da' freschezza...
Casa

Come stirare la lana

La lana è una fibra naturale che viene adoperata per molteplici utilizzi tra cui la creazione di soffici e caldi maglioni. Se un indumento di lana non viene sistemato in maniera corretta all 'interno dell' armadio può stropicciarsi e formare delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.