Come rimodernare una cucina in arte povera

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A volte sentiamo il bisogno di rinnovare l'arredamento di casa. Dopo tanti anni, alcuni mobili iniziano a subire lo scorrere del tempo. I colori sbiadiscono, le superfici lucide diventano più opache... In altre parole, perdono brio e vivacità. Capita spesso con i mobili classici, specialmente in legno. I mobili in arte povera sono i più minimalisti e semplici. Sono la tipologia di mobile che più di tutte godrebbe dei vantaggi di una bella modernizzazione. Tuttavia i mobili in arte povera sono robusti, in legno sodo e resistente. Possono tollerare diversi trattamenti per rivitalizzarne lo stile. Ma vediamo più nel dettaglio come rimodernare una cucina in arte povera.

26

Occorrente

  • Cucina in arte povera (mobili in legno semplici e minimal)
  • Vernici per legno
  • Carta vetrata per il decapato
  • Pomelli e maniglie sostitutivi
36

Anche se in ottime condizioni, i vecchi mobili potrebbero stufarci un po'. Potremmo sentire la voglia di modificare qualcosa. Apportare alcune modifiche per rendere più vitale la nostra cucina è un'ottima idea da considerare. I mobili in arte povera concedono ampi margini di "manovra". Le loro linee semplici e lisce permettono di considerare molte soluzioni. Dalla semplice riverniciatura al decoupage, dall'incisione a caldo alla pittura... Potremmo adottare tante idee creative per una cucina del tutto originale. Rimodernare una cucina in arte povera richiederà comunque impegno e dimestichezza con gli strumenti del mestiere. Non mettiamoci al lavoro se non siamo sufficientemente capaci nel fai da te. In caso contrario potremmo infortunarci anche severamente.

46

Prima di rimodernare la cucina dovremo fare i conti con il nostro budget. Quanto possiamo spendere? Non è una domanda da poco. Alcune soluzioni sono più costose di altre, perciò facciamo qualche conto prima di progettare qualsiasi modifica. Se vogliamo sostituire qualche pezzo, per esempio, è probabile che ci costerà un po'. Se invece vogliamo solo intervenire sui mobili in legno avremo senza dubbio più possibilità. Una di queste - in gran voga - è il decapato. Consiste nel rimuovere lo strato più superficiale del legno. Il risultato è un legno dall'aspetto "grezzo" e vintage, di gran stile.

Continua la lettura
56

Il legno decapato si può verniciare per dare più carattere al mobile. Si consiglia il bianco o i toni pastello per questo stile in arte povera. Un'altra modifica efficace per rimodernare la cucina è ridipingerla con più colori. Coloriamo le ante delle dispense con una tonalità diversa rispetto al resto della cucina. Un esempio? Cucina bianca e ante rosse, blu o - perché no? - gialle! Contrasti che daranno grande vitalità alla stanza. E se la nostra cucina possiede pomelli e maniglie troppo logore e antiche, sostituiamole con delle nuove. Scegliamo dei design moderni e morbidi, che possano creare un equilibrio tra vecchio e nuovo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Stiamo sempre attenti nello svolgere lavori di casa, soprattutto quando utilizziamo utensili potenzialmente pericolosi e taglienti. Indossiamo guanti protettivi e mascherina durante l'uso di vernici potenzialmente tossiche.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rimodernare un armadio a muro

Un armadio a muro dentro casa consente di riporre abiti, oggetti, elettrodomestici, giocattoli, tessuti e tutto quello che abbiamo bisogno di togliere alla nostra vista per dare un senso di "ordine" all'interno della nostra abitazione. Capita però che...
Bricolage

Come rimodernare una lampada

Se siete in possesso di una lampada che non è più di vostro gradimento, anziché buttarla, la si può restaurare e rimodernare rendendola sicuramente più attuale e più adatta all'ambiente nel quale andrete a metterla, sia essa di legno o di ferro,...
Bricolage

Come costruire una cucina per bambini di legno

Una cucina per bambini se viene costruita utilizzando il legno può durare molto tempo. Infatti, con del legno leggero e resistente come il compensato da 1 cm è possibile realizzare in miniatura tutti gli accessori che sono presenti in una vera cucina....
Bricolage

Come Realizzare Un'Opera D'Arte Con Un Vecchio Coppo

Chi di voi non si ritrova nel profondo della propria cantina dei vecchi coppi antichi appartenenti ai nostri nonni, sporchi, mal'andati e mezzi rotti? Beh sembrano messi li, ormai inutili, e da gettare. Noi, con un po di fantasia e manualità potremo...
Bricolage

Come posare un mosaico sul top della cucina

Sia che siate amanti dell'arte sia che vogliate semplicemente donare nuova vita alla vostra cucina, potrebbe tornarvi utile saper posare una mosaico sul top della cucina. La tecnica è molto semplice e seguendo i nostri consigli riuscirete in poche ore...
Bricolage

Come creare utensili da cucina fai da te

Per la preparazione di piatti ottimi ed a regola d'arte, occorrerà molta buona volontà ed anche un pizzico di passione. Un importante ruolo giocano anche gli oggetti che si andranno ad usare mentre siete in cucina. Vi sarà capitato sicuramente tante...
Bricolage

Come decorare la cucina con gli stencil

Se state cercando un modo elegante ma allo stesso tempo anche economicamente abbordabile per abbellire la vostra cucina, gli stencils rappresentano sicuramente una soluzione intelligente. Infatti, essi risultano essere molto più economici della carta...
Bricolage

Come realizzare una presa d'aria in cucina

La cucina è generalmente il luogo più frequentato della casa. Oltre a cucinare, si può guardare la tv, stirare il bucato, oppure fare le pulizie. Se non ci sono finestre in questa stanza della casa, allora bisogna trovare una soluzione. Per legge,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.