Come rimodernare una lampada

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete in possesso di una lampada che non è più di vostro gradimento, anziché buttarla, la si può restaurare e rimodernare rendendola sicuramente più attuale e più adatta all'ambiente nel quale andrete a metterla, sia essa di legno o di ferro, sia alta o bassa, sia colorata o monocolore. I modi per modernizzare la vostra lampada sono numerosi, così come i materiali da utilizzare e gli stili da adottare. In questa guida vedremo come rimodernare una lampada in stile shabby chic, ovvero ornandola con pizzi e nastri color avorio e basi floreali (questa è solo una delle tante idee per cambiare aspetto al vostro oggetto).

27

Occorrente

  • Tessuti di recupero
  • Forbici
  • Colla a caldo
  • Vecchia lampada
37

Come primo passaggio, è necessario pulire bene la vostra lampada e rimuovere eventuale polvere che si è creata nel tempo in cui questa non è stata utilizzata; dopo aver fatto ciò, bisogna scegliere accuratamente e secondo il proprio gusto le stoffe da utilizzare. Si può poi procedere attraverso due modalità: una più facile e veloce, che prevede l'utilizzo della colla a caldo, una meno rapida ma sicuramente più precisa e che renderà il lavoro più pulito, che prevede, invece, l'uso di ago e filo o di una macchina per cucire. Scegliete quella che volete secondo le vostre capacità.

47

Il mio consiglio è di utilizzare la colla a caldo: basta prendere le stoffe scelte (si possono usare anche foulard, cotone, ritagli di federe di cuscini etc) e iniziare, mettendo un po' di colla sul paralume, appoggiandoci sopra l'inizio della stoffa e facendo una leggera pressione con le mani per farla aderire e fissare. Mettere altra colla lungo tutta la circonferenza della lampada e continuare seguendo sempre lo stesso procedimento. Se si vuole ottenere un effetto più particolare, è bene arricciare la stoffa sovrapponendo alcuni lembi, passo dopo passo. Dopo aver finito la prima 'fila', passare alla successiva seguendo sempre gli stessi passaggi e magari alternando stoffe di colori diversi per renderla più originale. Bisogna fare attenzione a lasciare morbide le strisce di stoffa per renderla più gonfia. Per quanto riguarda, invece, la base della lampada: se essa è in legno, la si può riverniciare con un'apposita pittura, facendo prima attenzione a passare della carta vetrata a grana fine.

Continua la lettura
57

Si può abbellire maggiormente la lampada aggiungendo fiocchi o rose, o utilizzando, ad esempio, la stessa stoffa delle tende o dei cuscini (nel caso in cui venga messa in camera o in un salone). Lo stesso rivestimento si può utilizzare anche con abat-jour o lampadari.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rimodernare un vecchio armadio

Se ritrovate un armadio vecchio e malconcio in soffitta, potete evitare di buttarlo via e renderlo moderno. Spesso il fai da te produce dei risultati non sperati. Dunque vale la pena cercare di svolgere questo lavoro di ammodernamento. Esistono numerose...
Bricolage

Come rimodernare un armadio a muro

Un armadio a muro dentro casa consente di riporre abiti, oggetti, elettrodomestici, giocattoli, tessuti e tutto quello che abbiamo bisogno di togliere alla nostra vista per dare un senso di "ordine" all'interno della nostra abitazione. Capita però che...
Bricolage

Come riparare una lampada alogena

Sono diversi i motivi per i quali una lampada alogena può smettere di funzionare, generalmente il più comune è costituito dalla bruciatura della lampada stessa. In questo caso, osservando la lampada ad occhio nudo, i fili appariranno anneriti. Molte...
Bricolage

Come personalizzare una lampada

La lampada è un accessorio che oltre ad illuminare le stanze riesce a creare un'atmosfera magica all'interno della propria casa. Se ad esempio si ha una vecchia lampada in soffitta o in cantina invece di comprarne una nuova si può decidere di personalizzare...
Bricolage

Come riparare una lampada da tavolo

La tua lampada da tavolo preferita si è rotta? Stai pensando di buttarla nell'immondizia? Non farlo assolutamente! Tutto si può riparare, lampade comprese. Che sia un vecchio modello, ereditato dalla nonna, o una lampada moderna di design, in questa...
Bricolage

Come fare una lampada da notte

Se siete appassionati del "fai da te" allora potreste cimentarvi, di tanto in tanto, nel realizzare dei pezzi di arredo per rendere più bella ed accogliete la vostra casa. In questa guida, ad esempio, vi spiegheremo come fare una graziosa lampada da...
Bricolage

Come realizzare una lampada telefono

Possiedi in casa un telefono vecchio che ha la ghiera girevole e che non vuoi gettare via, ti piacerebbero però una bella lampada per la lettura dei tuoi libri al caldo dell'inverno freddo? Abbiamo qua in seguito la soluzione che fa per voi: modernizzare...
Bricolage

Come riparare una lampada al neon

Al giorno d'oggi moltissime persone hanno in casa propria una lampada al neon. Si tratta di un tipo di lampada piuttosto particolare che tende ad emettere una luce abbastanza debole e quindi viene utilizzata principalmente per una funzione di segnalazione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.