Come rimuovere l'etichetta da una bottiglia di vino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Chi ama il vino, il suo sapore a tavola e le sue raffinate bottiglie sa quanto sia soddisfacente essere un bravo collezionista, non solo di bottiglie di vino pregiato ma anche di belle e rare etichette tratte da bottiglie di vino particolari e molto preziose. Rimuovere l'etichetta da una bottiglia di vino per poterla conservare intatta non è sempre facile, per via della colla e degli strappi troppo bruschi che rischiano di danneggiare un'etichetta anche molto pregiata, con grande sofferenza del collezionista! Ecco dunque una guida per scoprire come rimuovere l'etichetta da una preziosa e rara bottiglia di vino senza romperla e senza lasciare brutti e sgradevoli residui di colla sulla bottiglia. Questa è una guida a solo scopo informativo!

24

Il primo metodo per rimuovere l'etichetta da una pregiata bottiglia di vino consiste nell'impiegare la trielina. Essa può essere acquistata in qualsiasi drogheria, negozio d'arte o supermercato, ad un costo relativamente basso. È progettata per rimuovere le soluzioni appiccicose come per esempio la colla, e dovrebbe funzionare perfettamente anche per rimuovere gli adesivi dalle bottiglie di vino. Immergiamo l'angolo di un canovaccio o di un foglio di carta assorbente nella trielina e poi strofiniamo energicamente con decisione sopra l'etichetta: si staccherà immediatamente.

34

Un secondo sistema per eliminare l'etichetta da una bottiglia di vino è quello di metterla a bagno nell'acqua calda. Riempiamo un grande contenitore dell'acqua calda e disponiamo la bottiglia con l'etichetta rivolta verso il basso, quindi lasciatela in ammollo per 2/3 ore. Nella maggior parte dei casi l'etichetta verrà via in un unico pezzo, bagnata ma del tutto integra; in questo modo, potremo conservarla per ricordo oppure adoperarla per un lavoro di fai da te. Se desideriamo velocizzare il processo, possiamo aggiungere 3/4 gocce di sapone nell'acqua, per aiutare l'adesivo a staccarsi più velocemente. Se è rimasto del vino all'interno della bottiglia, immergiamo immediatamente la bottiglia in acqua fredda, perché l'alta temperatura potrebbe alterarne il gusto. È sicuramente un procedimento più adatto a rimuovere l'etichetta da una bottiglia di vino già consumato!

Continua la lettura
44

Il terzo metodo per rimuovere l'etichetta da una pregiata bottiglia di vino consiste nell'usare del semplice solvente per smalto per unghie. Il solvente rimuovi-smalto è un modo a basso costo per rimuovere efficacemente le etichette dalla bottiglia di vino. Ci basterà immergere un panno o un foglio di carta assorbente nel solvente, per poi passarlo sull'etichetta del vino: comincerà rapidamente a staccarsi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come rivestire le bottiglie con lo spago

Rivestire le bottiglie con lo spago è un'operazione estremamente semplice e divertente, che vi consentirà di abbellire una vecchia e inutile bottiglia e sfruttarla, sia per decorare la vostra casa, donando alla stessa un aspetto rustico, che per servire...
Casa

Come rimuovere le etichette dai barattoli

Quante volte vi sarà capitato di voler riutilizzare un barattolo di vetro, magari per riempirlo con della marmellata, del pesto o semplicemente della salsa fatta in casa e, non essere riusciti a togliere con una certa facilità l'etichetta che lo contraddistingue....
Bricolage

Come realizzare delle etichette autoadesive

Il titolo che abbiamo posto in questa guida, spiega immediatamente la tematica che tratteremo. Infatti, ci occuperemo di spiegarvi, nei prossimi quattro passi, come riuscire a realizzare delle etichette autoadesive. Possiamo immediatamente incominciare...
Altri Hobby

Come riconoscere il materiale di cui sono fatte le scarpe

In questa bella guida, che abbiamo deciso di proporvi, vogliamo aiutarvi a capire come poter riconoscere il materiale, di cui sono fatte le scarpe, in modo tale da poterle trattare meglio e farle, quindi, anche durare più a lungo. Le scarpe rientrano...
Altri Hobby

Come creare delle etichette per i libri

Ecco una guida pratica che vi aiuterà a creare delle etichette per i libri. Creare qualcosa con le proprie mani è sempre piacevole, se poi lo facciamo per i nostri figli, il piacere è sicuramente doppio. Le etichette sono qualcosa di essenziale per...
Bricolage

Come realizzare etichette adesive

Le etichette adesive vengono utilizzate ogni giorno negli uffici o anche in casa. Sono tra i modi migliori, più veloci ed economici per catalogare una serie infinita di oggetti. Possono essere realizzate nelle forme e dimensioni più disparate. Semplicemente...
Bricolage

Come realizzare etichette di stoffa personalizzate

Se siete amanti del fai da te e di tutti quelli lavoretti fai da te che in seguito volete personalizzare con delle etichette di stoffa, in questa guida troverete alcuni consigli che potrebbero valorizzare e rendere riconoscibili le vostre creazioni di...
Bricolage

Come fare delle etichette regalo

Ogni regalo che si rispetti non può assolutamente essere presentato alla persona destinataria senza un'etichetta che lo contraddistingua. Molte etichette sono di facile realizzazione e, con pochi e semplici materiali, è possibile ottenerne di uniche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.