Come rinforzare una porta in ferro

Tramite: O2O 31/01/2016
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

I furti in appartamento sono un'evenienza sempre più ricorrente. Si sente parlare di furti da parte di bande ben organizzate o comunque da parte di ladri sempre più specializzati e privi di paure. Ne parlano sempre più frequentemente i telegionali, i giornalisti o nei casi più sfortunati i quartieri presi di mira sono nella nostra stessa città o a pochi chilometri dalla nostra casa. Se si ha la possibilità di acquistare di una porta blindata, che ben venga, questa, infatti, vi pone a riparo da eventuali scassi e quindi dall'entrata di ladri in casa! Per chi, purtroppo, non può permettersi di affrontare le spese derivanti dall'acquisto di un portone corazzato le paure sono crescenti. Ma a tutto c'è una soluzione. Infatti, sebbene abbiate una porta in ferro è comunque possibile rinforzarla rendendola anti-scasso. Come? Con delle tecniche fai da te molto funzionali! In particolare: creando dei cilindri antistrappo laterali; provvedendo al posizionamento di un sistema di fissaggio al pavimento e al soffitto installando una serratura sofisticata e con altri piccoli accorgimenti. Procediamo, quindi, con la descrizione delle tecniche appena accennate.

26

Occorrente

  • Serratura con paletti
  • Tondini di ferro (da 2 cm di diametro)
  • Lamiere di ferro (da 0,5 cm)
  • Stucco epossidico
  • Bulloni con dadi
  • Pannelli di legno
36

1. Creare i cilindri antistrappo. Si tratta di cilindri di ferro pieno, ricavabili da un tondino di circa 2 centimetri, che andremo poi a sagomare all'estremità dandogli una forma ovoidale. Creati i cilindretti questi vanno saldati sul laterale della porta in corrispondenza delle cerniere. Al contempo praticheremo nel telaio dei fori in cui entreranno i cilindretti quando chiudiamo la porta. Il numero di cilindri antistrappo può essere deciso da voi ma, in genere, ne bastano quattro, due sopra e due sotto. Esistono cilindretti antistrappo, già sagomati e brevettati, presenti in commercio.

46

2. Installare una serratura sofisticata con sistema di fissaggio al soffitto e al pavimento. La serratura rappresenta uno degli elementi più importanti che va a determinare la sicurezza della vostra porta. Quindi, installando una serratura di qualità conviene scegliere il modello che, ad ogni mandata, spinge dei paletti di ferro a croce, spingendone: due verso i laterali della porta; uno verso il soffitto e uno nel pavimento. In questo modo, la porta viene ancorata ai quattro lati, diventando praticamente blindata. Inoltre, se abitate a piano terra è possibile dare ai paletti maggiore profondità, allungandoli sui quattro lati con un spezzone saldato, o sostituirli con altri della lunghezza che preferiamo. I tondini possono essere irrobustiti ulteriormente ponendoli all'interno di un tubo sempre in ferro. Con questi accorgimenti eventuali tentativi di scasso con seghe elettriche o flex, saranno inutili per i mal capitati, in quanto, se si tenta di intaccare il tubicino, quello interno si mette a girare rendendone impossibile il taglio.

Continua la lettura
56

Infine, una terza tecnica anch'essa molto efficace, prevede di rinforzare la porta di ferro non solo dall'interno ma anche dall'esterno, con una lamiera di acciaio dello spessore di 0,5 centimetri. Nello specifico, si applicano due pannelli nella parte bassa e due in quella alta della porta, ancorati tra loro con dei bulloni a testa piana. Dopo il fissaggio, è importante rifinire la porta con dello stucco epossidico in modo da bloccare definitivamente le viti e poi riverniciamo così che le lamiere non siano visibili e che il portone acquisisca un aspetto migliore dal punto di vista estetico. Dopo aver rinforzato la porta perché non renderla anche elegante?.. Applicando alla porta dei pannelli di legno dalle classiche tonalità chiare o scure con venature naturali, in modo da ottenere una porta corazzata e con un design di effetto: protezione e buon impatto estetico!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come creare una porta scorrevole da una vecchia porta

Se abbiamo conservato una vecchia porta di buona qualità, la possiamo riutilizzare, facendola diventare scorrevole. Come potrebbe capitare che per motivi di spazio, magari per poter usufruire della parete dove poggia la porta, la nostra vecchia porta...
Casa

Come Rinforzare Gli Angoli E Le Pareti Degli Scatoloni

Nonostante siamo nell'era digitale ormai da anni, ci sono oggetti di uso comune che sono ancora indispensabili. Tra questi si trovano gli scatoloni. Utili per riporre qualsiasi tipo di oggetto, dai libri alle lampade, dalle foto ai vecchi cd, gli scatoloni...
Casa

Come rinnovare un vecchio letto in ferro battuto

Rinnovare un vecchio letto in ferro battuto può rendere la vostra stanza da letto unica ed irripetibile. Naturalmente, la soluzione più semplice e veloce risulta essere esattamente quella di assumere un professionista per svolgere questa particolare...
Casa

Come installare una tettoia in ferro

Siamo decisi finalmente ad installare una tettoia in ferro sul nostro balcone o sulla nostra porta di casa che va verso l'esterno, in piena aria aperta? Non c'è di meglio che optare per una pensilina in ferro, poiché questo metallo è quello più affidabile...
Casa

Come pitturare il ferro battuto

Il ferro battuto è un materiale che è tornato di moda negli ultimi anni. Decisamente vintage e rétro, il ferro battuto si presta benissimo a molte realizzazioni all'interno dell'arredamento di un'abitazione. A cominciare da ringhiere, corrimano e inferriate,...
Casa

Come cambiare la piastra del ferro da stiro

Il ferro da stiro, è sicuramente per moltissime persone un elettrodomestico di fondamentale importanza. Proprio per il suo uso quasi quotidiano, questo elettrodomestico necessita di particolari cure ed attenzioni, atte a farlo durare nel tempo e soprattutto...
Casa

Come togliere il calcare dal ferro da stiro

Il ferro da stiro è un elettrodomestico di indubbia utilità, che è ormai presente in qualsiasi casa. L'unico problema è che, funzionando con l'acqua, è soggetto all'accumulo del calcare che ne compromette il corretto funzionamento.Il primo segnale...
Casa

Come sostituire la resistenza al ferro da stiro

In una serata tranquilla, mentre stiamo con calma stirando i vestiti puliti, ad un tratto, il ferro da stiro si raffredda. Non vuole più saperne di riscaldarsi! Oppure vogliamo riutilizzare una vecchio ferro da stiro, in disuso ma funzionante, senza...