Come rinnovare e decorare una vecchia valigia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le valigie sono uno degli accessori indispensabili per realizzare i propri viaggi. Se sistemando la vostra soffitta avete trovato una vecchia valigia dal modello un po' vintage, non buttatela né archiviatela perché, con qualche piccolo accorgimento, è possibile donare all'oggetto nuova vita. Per fare ciò sarà sufficiente procurarsi davvero poco materiale, un angolo della casa dove lavorare indisturbati, il tutto mescolato con un pochino di fantasia e il risultato non potrà che essere soddisfacente. Specie in un periodo di crisi, come quello odierno, rinnovare una vecchia valigia piuttosto che acquistarne una nuova potrebbe rivelarsi una scelta molto vantaggiosa. Inoltre, rinnovandola e decorandola sarà possibile personalizzarla, rendendola unica ed originale, elementi necessari per sfoggiare un accessorio bello da vedere e facilmente riconoscibile in mezzo agli altri! Pensate un attimo, ad esempio, al momento del ritiro bagagli sul nastro del'aeroporto: le valigie, bene o male, si somigliano davvero tutte e spesso si fa davvero tortuoso trovare la propria! Con questa personalizzazione avrete dunque la possibilità di poter riconoscere la vostra valigia in un baleno! Insomma, i vantaggi sono davvero tanti e quindi non ci resta che mostrarvi come fare con questa utile e divertente guida dedicata a come rinnovare e decorare una vecchia valigia.

25

Occorrente

  • Vecchia valigia
  • Stoffa in cotone
  • Colla vinilica
  • Pennarelli
  • Spugna ed acqua tiepida
35

Pulire

La prima cosa da fare per rinnovare e decorare una vecchia valigia è quella di pulire accuratamente l'accessorio. Prendiamo dunque uno straccio di cotone e dedichiamoci prima alla parte interna della valigia e poi a quella esterna. Per gli spazi più difficili e lo sporco più ostinato, potrebbe essere utile l'impiego di una spazzola per scarpe o di un piccolo spazzolino, ideale soprattutto per le fessure. Finita la rimozione della polvere controlliamo che la valigia sia in buono stato e, come passo finale, procediamo con un lavaggio: per farlo aggiungiamo all'acqua una goccia di sapone, non esageriamo in quanto non faremmo altro che creare della schiuma inutile difficile poi da eliminare. Intingiamo la spugna nell'acqua, strizziamola e iniziamo la pulizia della valigia sia all'esterno che all'interno.

45

Tagliare

Mentre aspettiamo che la valigia si asciughi, prendiamo alcune misure con u metro da sarta come ad esempio le misure della parte superiore, quelle della parte inferiore e dei lati della valigia. Una volta che la valigia sarà completamente asciugata provvediamo, nel caso siano presenti, ad eliminare tutte le parti esterne, comprese quelle in metallo. Su della carta velina riportiamo le misure che abbiamo recuperato, realizzando quindi i modelli da applicare poi sulla stoffa. A questo punto si dovranno ritagliare e applicare i nostri modelli in carta sulla stoffa scelta per decorare la nostra vecchia valigia. Con forbici ben affilate tagliamo la stoffa avendo cura di lasciare almeno due centimetri di bordo nelle parti superiori, per poterli così incollare perfettamente all'interno della vecchia valigia.

Continua la lettura
55

Incollare

Per quanto riguarda i fianchi possiamo tagliare la stoffa su misura. Prepariamo ora una miscela con acqua e colla vinilica, rispettando le dosi con una parte di acqua e due di colla. Con un pennello grande e piatto, cominciamo a stendere la colla sul coperchio della valigia e diamo una leggera passata anche sulla stoffa. Applichiamo ora la pezza e, con le mani, premiamo in modo da eliminare eventuali pieghe che si possono formare durante la fase di applicazione. Rivestita la nostra valigia, mettiamola da parte così che si possa asciugare completamente e sarà pronta per essere utilizzata per il prossimo viaggio in una nuova veste: completamente rinnovata e decorata!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una cuccia per cani con una vecchia valigia

Volete realizzare una cuccia per cani con le vostre mani? Niente di più semplice! Se avete una vecchia valigia, potete adattarla e personalizzarla per ottenere una cuccia per cani estremamente comoda e funzionale.In questo tutorial, vi illustreremo come...
Bricolage

Come Rinnovare Una Vecchia Cassettiera

La cassettiera è un complemento d'arredo indispensabile. Di vari stili e tendenze, mantiene in ordine gli indumenti intimi ed i capi d'abbigliamento. Con gli anni, la struttura si deteriora inevitabilmente. Può presentare crepe e difficoltà nell'apertura....
Bricolage

Come rinnovare una vecchia scarpiera

I nostri mobili, specialmente quelli classici in legno poco robusti, tendono a rovinarsi col tempo. A volte i segni d'usura sono lievi, di scarsa entità. Altre volte i danni sono più evidenti, e molto dipende dalle condizioni in cui si trovano. Oltre...
Bricolage

Come rinnovare una vecchia cornice utilizzando il pot pourry

Una vecchia cornice danneggiata che non si vuole buttare via si può rinnovare in modo creativo. Il pot pourry, cioè la classica miscela profumata composta di foglie, petali dei fiori ed erbe aromatiche essiccate, può essere una soluzione ideale per...
Bricolage

Come decorare una vecchia sedia

Il recupero creativo permette di dare nuova vita ai mobili obsoleti. Con tecniche diverse, come la pittura o il decoupage, una vecchia sedia torna come appena uscita dal mobilificio. Il risparmio economico è considerevole, così come il rispetto dell'ambiente....
Bricolage

Come decorare una vecchia specchiera con la resina

In molti, a casa propria, posseggono vecchie specchiere tramandate di generazione in generazione il cui valore "sentimentale" è troppo forte per poterle cedere od accantonare ma, nel contempo, di difficile collocazione per quanto riguarda l'estetica...
Bricolage

Come decorare una vecchia panchina

Le panchine possono essere un ottimo elemento di arredo anche per il nostro giardino. Queste risultano essere molto comode ed eleganti, se restaurate nella maniera più giusta e consona. La panchina collocata all'esterno è soggetta inoltre a varie intemperie...
Bricolage

Come decorare una vecchia tinozza con effetto craquelé

Il decoupage è una tecnica di decorazione davvero versatile. Grazie ai molteplici stili con cui poterla effettuare, possiamo decorare qualsiasi oggetto abbiamo in casa, anche una vecchia tinozza. Nel tutorial che andremo ad illustrare, spiegheremo passo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.