Come rinnovare una vecchia scarpiera

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I nostri mobili, specialmente quelli classici in legno poco robusti, tendono a rovinarsi col tempo. A volte i segni d'usura sono lievi, di scarsa entità. Altre volte i danni sono più evidenti, e molto dipende dalle condizioni in cui si trovano. Oltre al tempo c'è il fattore umidità a creare i problemi maggiori. Ci vorrebbe il nostro intervento per rinnovare quelle superfici ancora valide. Sì, perché un vecchio mobile non merita di finire nel cassonetto. Grazie al riciclo creativo e al fai-da-te possiamo recuperare tantissimi oggetti. E i mobili non sono da meno. Abbiamo, in qualche angolo della casa, una vecchia scarpiera da rivitalizzare? In pochissime mosse potremo regalarle nuova vita. Scopriamo insieme come fare in pochissimi passaggi.

26

Occorrente

  • Vernici adatte al legno
  • Carta vetrata
  • Spatola
  • Pennelli
  • Adesivi
  • Stencil
  • Pennarelli indelebili
36

Una scarpiera, così come altri mobili, è estremamente utile in casa. Consente di tenere in ordine tutte le nostre calzature. Troppo spesso le teniamo negli armadi, un po' alla rinfusa e in disordine. Perciò la nostra vecchia scarpiera ci tornerà sempre utile nell'ordinare le scarpe. Ma potremmo notare qualche difettuccio di troppo sulle sue superfici. Per fortuna possiamo rinnovare il materiale in molti modi diversi. Il primo, semplice metodo è quello della riverniciatura. Nella maggior parte dei casi, una scarpiera adotta il legno come materiale principale. Perciò dovremo acquistare delle vernici adatte a queste superfici.

46

Prima di tutto però dovremo rimuovere lo strato superficiale della vecchia vernice. Per questo ci servirà della carta vetrata e una spatola. Dopo la levigazione del legno potremo ridipingere la scarpiera. Se viviamo in una casa moderna, molto colorata, optiamo per tinte allegre e non banali. Daremo certamente più stile alla nostra dimora e alla scarpiera stessa. Successivamente potremmo decidere di applicare qualche stencil sulla verniciatura asciutta. È un lavoro molto divertente, che richiede attenzione, ma senza risultare complesso. Utilizziamo figure originali e tinte in forte contrasto con lo sfondo per uno stile accattivante.

Continua la lettura
56

Un altro modo semplice per rinnovare una vecchia scarpiera è l'uso di adesivi. Ne troveremo tanti in commercio, per superfici di ogni genere. Sono l'ideale per coprire con stile piccoli difetti come crepe e macchie. Ma se abbiamo una mano d'artista potremmo addirittura disegnare sulla scarpiera. Ciò che ci occorrerà saranno vernici per legno e pennelli per l'arte pittorica. In alternativa potremo utilizzare dei pennarelli indelebili. Questa soluzione è particolarmente adatta alla stanza dei bambini. Potrebbero essere proprio loro gli artisti artefici del rinnovamento!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La vernice per legno si può rimuovere con delicatezza anche con l'aria calda. Un metodo più "dolce" rispetto alla carta vetrata, che non rischia di rovinare le superfici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Rinnovare Una Vecchia Cassettiera

La cassettiera è un complemento d'arredo indispensabile. Di vari stili e tendenze, mantiene in ordine gli indumenti intimi ed i capi d'abbigliamento. Con gli anni, la struttura si deteriora inevitabilmente. Può presentare crepe e difficoltà nell'apertura....
Bricolage

Come rinnovare e decorare una vecchia valigia

Le valigie sono uno degli accessori indispensabili per realizzare i propri viaggi. Se sistemando la vostra soffitta avete trovato una vecchia valigia dal modello un po' vintage, non buttatela né archiviatela perché, con qualche piccolo accorgimento,...
Bricolage

Come creare una scarpiera a muro

Per tutti gli amanti delle calzature che ne possiedono diverse da sfoggiare a seconda dell'occasione e in particolare per le donne, grandi collezioniste di scarpe, che però non hanno mai abbastanza tempo da dedicare alla loro organizzazione, verrà molto...
Bricolage

Come realizzare una scarpiera con materiali di recupero

Avete la casa invasa di scarpe e non sapete proprio come metterle in ordine? Non preoccupatevi, il problema è facilmente risolvibile. Tramite questo tutorial, vi daremo degli utili consigli per realizzare delle originali scarpiere con materiali di recupero....
Bricolage

Come creare una scarpiera originale con il cartone

Si sa che per la maggior parte delle donne le scarpe rappresentano l'accessorio più amato e desiderato, infatti è sempre il momento adatto per comprarne un paio nuovo anche se non se ne ha realmente l'esigenza. Naturalmente, chi possiede un numero eccessivo...
Bricolage

Come realizzare una scarpiera con cassette della frutta

L'arte del fai da te ha acquistato sempre più consensi ed è oggi particolarmente diffusa e praticata. Attraverso tale arte, è possibile realizzare anche oggetti destinati all'arredamento della casa. In particolare, il riciclo creativo delle cassette...
Bricolage

Come creare una scarpiera di cartone

Tutte le donne possiedono una quantità di scarpe superiore alle loro esigenze. Se poi vi si aggiungono anche quelle del resto della famiglia, le scarpe diventano veramente tante!Si possono creare con il fai da te innumerevoli scarpiere. I materiali da...
Bricolage

Come Realizzare Una Scarpiera In Pallet

Il pallet è una struttura in legno costituita da diverse assi che viene utilizzato molto frequentemente nelle zone industriali. Per questo motivo si rivela essere un materiale particolarmente innovativo per realizzare una scarpiera, elemento sempre utile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.