Come rinvasare i cactus

Tramite: O2O 18/03/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

I cactus sono delle piante grasse che appartengono alla famiglia delle succulente. Esistono tante specie e rappresentano un universo vastissimo, multiforme e multicolore. Queste specie sono originarie delle zone aride, ma si adattano facilmente a sopravvivere anche negli ambienti più ostili e nelle case. Basta identificare il genere e fornire le cure adeguate. In genere quando si acquistano i cactus, è opportuno lasciarle ambientare per qualche giorno nello stesso vaso. Dopodiché, si può procedere a cambiarlo. Sebbene questo tipo di piante abbiano uno sviluppo lento, occorre rinvasarle periodicamente. In questo modo il terreno subirà un rinnovamento naturale, mentre le radici troveranno lo spazio necessario per riuscire ad ampliarsi. Nella seguente guida spiego come rinvasare i cactus.

27

Occorrente

  • Vasi di terracotta
  • Terriccio universale con torba
  • Sassolini
  • Guanti spessi
  • Forbici da giardiniere
  • Cesoia
  • Paletta
  • Rastrello piccolo
  • Acqua
  • Fogli di carta
  • Compost
  • Annaffiatoio
37

Scegliere i vasi

Per una buona riuscita della coltivazione dei cactus, oltre ad alcuni accorgimenti utili, bisogna capire quando arriva il momento di rinvasarle. Per farlo è sufficiente osservare le piante con attenzione. Ad esempio, se i cactus cominciano a ingrandirsi troppo rispetto al vaso, è necessario sostituirli con altri più grandi. Un altro segnale evidente è dovuto alla mancata crescita e la riduzione di spine. Quindi la prima cosa da fare è quella di scegliere i vasi adatti. Quest'ultima opzione, può essere fatta sia per ragioni pratiche che estetiche. In commercio esistono vari tipi di contenitori diversi per forma, colore e materiale. Naturalmente per rinvasare i cactus si devono considerare alcuni elementi importanti. Le dimensioni dei vasi devono risultare più grandi rispetto alla pianta. Mentre sul fondo dei contenitore non devono mancare i fori di drenaggio. Inoltre viene consigliato di acquistare vasi larghi e bassi, così il substrato esposto all'aria, risulterà maggiore e favorirà l'evaporazione dell'acqua.

47

Scegliere il periodo

Scegliere il periodo adatto per rinvasare i cactus è fondamentale. Per cominciare, il primo rinvaso può essere fatto dopo qualche giorno che si portano a casa. Quindi, se il vaso è diventato piccolo o profondo e il terriccio tarda ad asciugarsi anche in estate, occorre rinvasarli. Ovviamente il periodo migliore per effettuare l'operazione è quando finisce l'inverno. Oppure quando entra la stagione primaverile. In questa maniera i cactus sopporteranno meglio lo stress del rinvaso e le radici prospereranno velocemente. Se la crescita rallenta è fondamentale avere pazienza e aspettare lo sviluppo. I cactus giovani devono essere rinvasati annualmente, invece quelle più vecchi possono aspettare anche due anni.

Continua la lettura
57

Rinvasare i cactus

A questo punto, si può passare a rinvasare i cactus. Per cominciare è importante indossare i guanti. Dopodiché, sistemare un foglio di giornale su un piano pulito. Prendere un secondo foglio e avvolgere la pianta. Dopodiché, farla ruotare dal vaso, tenendola ferma con una mano e toglierla dal vaso. Fatto ciò, si lasciano risanare le ferite delle radici per qualche giorno in un luogo areato. Trascorso il tempo, si prendono i vasi e si riempe il fondo con dei cocci o sassolini, facendo attenzione a non otturare i fori. In seguito aggiungere uno strato di terriccio e sistemare la pianta. Infine aggiungere un secondo strato di terra, comprimendola intorno alle radice e annaffiare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per annaffiare i cactus, la quantità d'acqua somministrata deve essere sufficiente a bagnare tutto il pane di terra. Quindi è importante non inzuppare il terreno
  • In estate i cactus necessitano di annaffiature quotidiane, sopratutto se posti in piccoli vasetti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come curare i cactus in casa in inverno

I cactus vengono considerati piante ornamentali e appartengono alla famiglia delle succulente. Esistono più di tremila generi e risultano diffuse in luoghi molto differenti tra loro. Si tratta ambienti subdesertici, montuosi, praterie e foreste equatoriali....
Giardinaggio

Come potare un albero di cactus

Se intendete coltivare un albero di cactus è importante sapere che necessita di una potatura, che tuttavia deve essere effettuata solo se necessaria, quindi se le sue dimensioni sono eccessive o perché ha una parte malata. In riferimento a ciò,...
Giardinaggio

Come moltiplicare i cactus

Il cactus appartiene ad una tipologia di piante non gradita da tutti. La sua forma spinosa e il suo poco bisogno di cure lo fa essere meno apprezzato e meno coltivato. Chi invece avrà modo di conoscere le sue forme e caratteristiche ne apprezzerà l'...
Giardinaggio

10 consigli per coltivare il cactus

I cactus sono piante belle dal punto di vista estetico e versatili per ciò che concerne la coltivazione. Possono adornare giardini, vasi ed aiuole ma anche centrotavola, pareti e collane dal design esotico. In verità, non esiste un solo tipo di cactus...
Giardinaggio

Come prendersi cura di un cactus

Il cactus è una pianta tipica del sud America e delle zone molto aride. Questa specie vegetale è divenuta particolarmente famosa grazie ai film ambientati nei paesi sud americani che spesso e volentieri venivano filmati in aree rurali dove i cactus...
Giardinaggio

Come coltivare il cactus

I Cactus sono piante grasse che fanno parte della famiglia delle cosiddette "Cactaceae". Ne esistono moltissime specie, circa tremila tra gruppi di famiglie e sotto gruppi. Si tratta di piante che, con il passare del tempo, hanno dimostrato un’ enorme...
Giardinaggio

Come far fiorire un cactus

Non tutti amano le piante grasse come i cactus, solitamente a causa delle loro numerose e acuminate spine, ma ci sono comunque dei veri e propri appassionati di questo particolare genere di pianta succulenta, caratterizzata dalla capacità di adattarsi...
Giardinaggio

Come creare un terrario per cactus

I terrari sono quelle simpatiche e decorative soluzioni domestiche che consistono nel mantenere le piante all'interno di differenti contenitori. In pratica, sono dei veri e propri giardini in miniatura, che presentano un aspetto molto grazioso, ed al...