Come riparare i cassetti

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I cassetti sia in cucina che in camera da letto sono soggetti a continue sollecitazioni aprendoli più volte al giorno per cui si possono incastrare e uscire fuori dai relativi binari, mentre se tenuti in una stanza umida come il bagno oppure molto calda come la cucina si possono deformare. In riferimento a ciò, vediamo nei passi successivi della guida come riparare i cassetti in modo semplice e veloce.

26

Occorrente

  • Cassetto
  • Carta a grana doppia e sottile
  • Colla vinilica
  • Chiodini
  • Giravite
36

Sostituire i binari

Per riparare i cassetti di un mobile non bisogna essere dei professionisti del settore, ma avere soltanto un minimo di abilità nell'arte del bricolage e un po' di tempo a disposizione. Alcune volte può capitare che i cassetti soprattutto quelli degli armadi sono pieni di biancheria, per cui il fondello situato nella parte inferiore si può incurvare, impedendone la corretta apertura, oppure a causa delle continue sollecitazioni uscire dai relativi binari e quindi anche rompersi. In tal caso il problema si può risolvere facilmente con dei semplici interventi di riparazione. I cassetti spesso presentano dei binari generalmente di legno, e per ripararli bisogna prendere le relative misure e poi sostituirli. Nel caso in cui i binari sono di plastica, l'intervento diventa più complicato, perché in genere non esistono in commercio e quindi bisogna sostituire l'intero cassetto.

46

Passare della carta a grana sottile sui lati

In genere i binari sono di legno, e quindi recandosi presso un negozio di bricolage, si possono acquistare già fatti o farseli tagliare su misura, dopodichè si inseriscono sotto i cassetti con dei chiodini o con della colla acrilica. In quest'ultimo caso, conviene attendere almeno un paio di ore e poi riporre il cassetto nel sua calettatura. Nel caso in cui invece il fondello inferiore è piuttosto malridotto, allora anche in questo caso può essere sostituito con un altro delle stesse dimensioni e spessore, incastrandolo sempre della colla. Può anche accadere invece che il cassetto trovandosi in un ambiente umido come la stanza da bagno, si gonfia sui lati a causa dell'eccessiva umidità. Per ripararlo conviene togliere il cassetto metterlo al sole o un ambiente asciutto per una decina di giorni in modo che l'umidità si assorba, per poi passare prima della carta a grana doppia e poi quella sottile sui lati che erano gonfi, dopodichè se non risultano ancora perfettamente allineati l'ideale è usare una lima sui lati e sulle guide e poi lubrificare le parti con della cera d'api.

Continua la lettura
56

Sostituire le maniglie

Una volta riparato il cassetto del mobile, se il problema riguarda anche le maniglie, allora conviene verificare se le viti si sono allentate, quindi è sufficiente prendere un giravite normale o a stella e stringerle, ma se non si raggiunge lo scopo perché magari i fori si sono dilati, la soluzione migliore è di inserire un po di carta all'interno del foro stesso per rimpicciolirlo oppure sostituire le viti con altre, e per maggior sicurezza conviene mettere anche un po' di colla vinilica. Dopo aver fatto questo lavoro non bisogna aprire il cassetto per un giorno in modo che la colla aderisca perfettamente. Se invece la maniglia si è completamente rotta, allora in un negozio di ferramenta o di bricolage, si possono scegliere di diversi modelli e colori e approfittarne per prenderne qualcuno più adatto al design dell'intero ambiente. Con tutti questi semplici e veloci accorgimenti è dunque possibile riparare i cassetti dei mobili, divertendosi, e senza necessariamente rivolgersi ad un esperto del settore e far fronte ad un sostanzioso esborso economico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

10 modi per profumare i cassetti

A chi non piace sentire piacevoli profumi ogni volta che si apre un cassetto o un armadio? La profumazione dei mobili è un piccolo gesto che rende la casa più accogliente e dà un'idea di fresco e pulito. Ogni volta che cercherete qualcosa nei cassetti...
Casa

Come montare i frontali dei cassetti

Se i frontali dei cassetti sono vecchi e usurati, è possibile sostituirli con dei nuovi per rinnovare il look del mobile e della stanza. Inoltre, si può eseguire questa operazione senza dover sostituire il resto della cassettiera, a patto che il colore...
Casa

Come sbloccare i cassetti

Capita spesso che il cassetto di un mobile si blocchi tanto da non riuscire più ad aprirlo. Tuttavia, è un problema che quanto si presenta ci causa un attacco di panico, specie se abbiamo poco tempo e dobbiamo necessariamente prendere qualcosa che si...
Casa

Come Foderare I Cassetti: Materiali da utilizzare

Foderare l’interno di un mobile può rivelarsi necessario nel caso in cui questo risulti molto vecchio o usurato, o nel caso in cui il precedente rivestimento sia obsoleto o rovinato. Operazione preliminare, una volta deciso di foderare i nostri cassetti...
Casa

Come realizzare un nascondiglio nei cassetti a scorrimento

I nostri nonni nascondevano i loro averi non soltanto sotto il materasso. Spesso utilizzavano i mobili per nascondere denaro e oggetti di valore. Oggi si utilizza maggiormente la cassaforte. Sul mercato esistono vari modelli, con ingranaggi a prova di...
Casa

Come riparare una cerniera zip rotta

La cerniera zip, conosciuta anche con il nome di cerniera lampo, fu un'invenzione tutta americana. Fu infatti l'America il primo Paese in cui spopolò, in particolare usata per chiudere gli jeans, che all'epoca stavano spopolando. Il meccanismo che permette...
Casa

Come riparare un foro in una porta di legno

Il legno è un materiale versatile che necessita di molta manutenzione per preservarne la bellezza. Talvolta può capitare che si formino dei piccoli fori sui vari mobili di legno tra cui le porte. Riparare un danno superficiale presente sulla porta è...
Casa

Come riparare le fessure sul marmo

Il marmo è uno degli elementi naturali più usati in architettura. Al mondo esistono moltissime varietà di marmi, e sono stati usati in passato per decorare templi e ville sfarzose. Attualmente è ancora usato, ma essendo una pietra naturale è spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.