Come riparare l'aspirapolvere

Tramite: O2O 31/05/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'aspirapolvere è sicuramente uno degli elettrodomestici più diffusi ed utili. Si tratta infatti di uno strumento spesso versatile e lo si usa prima di effettuare la pulizia con acqua e sapone per togliere le particelle di sporco più piccole e volatili, ma anche per togliere lo sporco dai tappeti e dagli angoli più ostili. I nuovi modelli sono spesso in grado di aspirare anche i liquidi ed è praticamente indispensabile se in casa avete della moquette o dei tappeti. Purtroppo, come spesso accade agli elettrodomestici di maggior uso, anche l'aspirapolvere migliore può iniziare a non funzionare proprio nel bel mezzo di un'emergenza. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come riparare l'aspirapolvere da soli.

26

Occorrente

  • Forbicine
  • Stecca
  • Cinghia di ricambio
  • Sacco di ricambio
36

Verificare il tubo

Nel caso in cui ci accorgiamo che l'aspirapolvere non succhia più come prima, questo può significare che sono successe due cose. La prima è che il contenitore o il sacco che contiene lo sporco aspirato è oramai pieno, ed è sorprendente quanto poco tempo serva per riempirlo. In questo caso basta svuotarlo oppure sostituirlo a seconda del modello per far si che l'aspirazione migliori e torni tutto nella norma. Nel secondo caso, si potrebbe trattare di un'ostruzione del tubo di aspirazione. Spesso dentro la bocchetta dell'aspirapolvere finiscono oggetti ingombranti o particolarmente insidiosi, come filtri di sigarette, aghi e tappini di bottiglia. A volte infatti, specie se stiamo pulendo in un angolo poco visibile o sotto un mobile, la bocchetta aspira oggetti che a cose normali le risparmieremmo. Questi possono formare un tappo, ma anche la semplice lanugine e i capelli hanno il brutto vizio di bloccarsi lungo il tubo e formare una barriera che strozza l'aspiratore. Basta prendere una stecca abbastanza lunga e spingere via il grumo, e solo in casi estremi si de ricorrere alla forza e ad un po' di sapone liquido per lubrificare il tappo e convincerlo a levarsi.

46

Verificare i filtri

I filtri sono un altra parte dell'aspirapolvere che con il tempo potrebbe creare dei problemi. A seconda del modello di aspirapolvere che avete essi si possono sostituire direttamente, oppure semplicemente si possono smontare, lavare e rimettere a posto. I problemi ai filtri sono sempre legati allo sporco accumulato. Si tratta per lo più di tamponi di gommapiuma che col tempo non riescono più a lasciar andare via la polvere e i capelli e si trasformano in veri e propri feltri. La loro funzione è quella di impedire che la polvere e lo sporco si insinuino all'interno del motore, perciò è bene controllare periodicamente il loro stato per fare un'adeguata manutenzione su di essi. Un filtro che non funzioni in maniera efficace causa un surriscaldamento del motore perché la forza che questo deve esercitare per mantenere il flusso d'aria è superiore, e ciò rischia di produrre danni irreparabili alla sezione di potenza.

Continua la lettura
56

Verificare le spazzole

Se l'aspirapolvere è una così detta "scopa elettrica" e possiede delle spazzole rotanti, il malfunzionamento di una di esse può essere causato da un problema alla cinghia di trasmissione. In questo caso si deve sostituire il sistema di trasmissione. Armatevi di modello e marca del vostro aspiratore e recatevi presso un centro per il bricolage o un ferramenta o meglio ancora cercate su internet un componente compatibile. Cambiare la cinghia è facole, perché basta farla scorrere via dalle pulegge e mettercene una nuova. Se invece il blocco della spazzola è dovuto alla presenza di fili o capelli che ne bloccano la rotazione, bisogna semplicemente tagliarli con le forbicine e rimuoverli. Ricordate sempre, durante qualsiasi operazione di manutenzione del vostro aspirapolvere, di staccare il cavo di alimentazione elettrica e di indossare dei guanti per proteggere le vostre mani dallo sporco e da eventuali residui pericolosi come schegge di vetro e aghi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire sacchetto e filtro di un aspirapolvere

L’aspirapolvere è un elettrodomestico del quale al giorno d'oggi non è proprio possibile farne a meno. Infatti, oltre a garantire un'adeguata pulizia, consente anche di massimizzare il tempo e di ridurre al minimo lo sforzo necessario per pulire qualsiasi...
Casa

Come fare una manutenzione completa all'aspirapolvere Vorwerk Folletto VK130/VK131

Questa guida, propone il modo, più semplice ed anche pratico, per imparare come poter fare una manutenzione che sia del tutto completa ed anche efficace, all'aspirapolvere della Vorwerk ed in particolar modo alla Folletto VK 130/Vk 131. Come sempre,...
Casa

Come fare manutenzione ad aspirapolvere vorwerk folletto Vk 120/121/122

Quando si decide di acquistare un aspirapolvere, ovviamente ci si trova di fronte ad una biforcazione fra prezzo e qualità. Sicuramente fra quelli in commercio i Vorwerk hanno una posizione di tutto rispetto, per robustezza, praticità e durata. Ovviamente,...
Casa

Come riparare una cerniera zip rotta

La cerniera zip, conosciuta anche con il nome di cerniera lampo, fu un'invenzione tutta americana. Fu infatti l'America il primo Paese in cui spopolò, in particolare usata per chiudere gli jeans, che all'epoca stavano spopolando. Il meccanismo che permette...
Casa

Come riparare un foro in una porta di legno

Il legno è un materiale versatile che necessita di molta manutenzione per preservarne la bellezza. Talvolta può capitare che si formino dei piccoli fori sui vari mobili di legno tra cui le porte. Riparare un danno superficiale presente sulla porta è...
Casa

Come riparare le fessure sul marmo

Il marmo è uno degli elementi naturali più usati in architettura. Al mondo esistono moltissime varietà di marmi, e sono stati usati in passato per decorare templi e ville sfarzose. Attualmente è ancora usato, ma essendo una pietra naturale è spesso...
Casa

Come riparare la valvola di un rubinetto

Riparare la valvola di un rubinetto è un'operazione abbastanza semplice e che non comporta grandi competenze in campo idraulico. La sua riparazione (o sostituzione) in maniera autonoma vi permetterà di risparmiare sull'intervento di un professionista....
Casa

Come riparare il tetto che perde

Quando inizia la cattiva stagione, complici freddo e gelo, si può andare incontro ad una serie di inconvenienti; un temporale di forte intensità, ad esempio, accompagnato da vento, può apportare seri danni ad un'abitazione ed in particolar modo alla...