Come riparare la resistenza magnetica della cyclette

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Fare sport è molto importante per garantirci uno stile di vita sano e longevo. Pertanto, è consigliabile iscriversi in palestra per muoversi un po'. Purtroppo, non sempre è facile avere del tempo libero per lo sport, a causa di orari non sempre funzionali a quelli delle palestre. Per questo motivo, molte persone decidono di acquistare una cyclette. Le cyclette sono attrezzi davvero pratici e confortevoli che ci consentono di fare attività fisica anche se fuori fa freddo o c'è della pioggia. Grazie alla cyclette possiamo infatti esercitare i muscoli delle nostre gambe senza muoverci di casa. Le cyclette funzionano tramite la resistenza magnetica che dopo molto tempo può danneggiarsi. In questa guida vi insegnerò come riparare la resistenza magnetica della cyclette.

27

Occorrente

  • chiave
  • cacciavite
  • chiave a cricchetto e presa
37

Le cyclette: composizione meccanica

Per riparare la resistenza magnetica della cyclette, è opportuno conoscere come è composta una cyclette e il funzionamento delle sue parti meccaniche. Bisogna sapere che la trasmissione a catena della cyclette ha dei sensori sul volano e sui pedali che generano poli magnetici. Appurato ciò, come prima cosa, per riparare la resistenza magnetica della cyclette danneggiata, dovrete scollegare il cavo di alimentazione dalla presa elettrica, in questo modo eviterete corti circuiti ed eventuali danni all'apparecchio sportivo. Se l'apparecchio è alimentato a batteria, vi converrà sostituirla dal display e provare la messa in moto. Per lo smontaggio dovrete utilizzare una chiave a brugola (o un cacciavite), per rimuovere le viti che fissano i coperchi del volano di divisione.

47

Resistenza magnetica della cyclette: come ripararla

A questo punto, per riparare la resistenza magnetica della cyclette, dovrete afferrare il volano e ruotare le pedivelle in senso antiorario per farle uscire dalla puleggia interna. Le pedivelle dovranno essere rimosse del tutto e messe da parte insieme ai coperchi del volano. Togliete quindi anche il dado di fermo sulla puleggia facendolo scivolare di lato, in modo che la cinghia si stacchi definitivamente dall'unità magnetica.

Continua la lettura
57

Controllo della cinghia della cyclette

Controllate, quindi, che la cinghia che non sia danneggiata e se necessario sostituitela con una nuova. L'unità magnetica apparirà quindi visibile e sarà fissata con un dado che dovrete svitare per riuscire a tirarla fuori dal suo alloggio. Dopo il montaggio della nuova resistenza magnetica o eventualmente la stessa, se presentava solo qualche filo staccato, dovrete installare nuovamente la cinghia trapezoidale sull'unità magnetica e sulla puleggia. Arrivati a questo punto non resta che rimontare le pedivelle con il volano e le sue coperture.

67

Controllo del bloccaggio della cyclette

Terminata quindi la riparazione, prima di provare il funzionamento della cyclette e della resistenza magnetica, dovrete dare una controllata ai dadi di bloccaggio di ogni singolo elemento e se è il caso sostituirli. A questo punto, con un un tester digitale vi sarà necessario misurare la resistenza dell'apparato, per vedere se rispetta perfettamente i parametri impostati dalla fabbrica. Infine inserite la spina nella presa di corrente e verificate che la riparazione sia stata eseguita a regola d'arte.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire la resistenza di una stufa elettrica

La stufa elettrica è un elettrodomestico (solitamente di dimensioni contenute per agevolarne il trasporto e l'utilizzo), più che altro usato per riscaldare piccoli ambienti domestici dove non c'è la possibilità di avere un comune impianto di riscaldamento...
Casa

Come sostituire la resistenza al ferro da stiro

In una serata tranquilla, mentre stiamo con calma stirando i vestiti puliti, ad un tratto, il ferro da stiro si raffredda. Non vuole più saperne di riscaldarsi! Oppure vogliamo riutilizzare una vecchio ferro da stiro, in disuso ma funzionante, senza...
Casa

Come sostituire la resistenza dello scaldabagno

Lo scaldabagno rappresenta un elettrodomestico fondamentale per la nostra abitazione. Spesso però si creano diversi problemi all'interno di quest'ultimo elettrodomestico, soprattutto in un punto particolare, stiamo parlando della sua resistenza. Se questo...
Casa

Come sostituire la resistenza elettrica alla macchina da caffè espresso

Se la resistenza elettrica che scalda l'acqua nella macchina da caffè espresso si è guastata e la devi sostituire, devi sapere che non occorre necessariamente portare la macchina al centro assistenza: così facendo, infatti, spenderesti davvero una...
Casa

Come manutenere la resistenza di uno scaldabagno elettrico

Se in casa abbiamo uno scaldabagno elettrico, è molto importante controllare periodicamente l'efficienza della resistenza che è soggetta a bruciarsi a causa dell'accumulo di calcare che si genera intorno ad essa. Per evitare che ciò accada, è necessario...
Casa

Boiler solare fotovoltaico: come sostituire la resistenza

Il boiler solare fotovoltaico è un tipo di scaldabagno capace di sfruttare l'energia del sole. Con questo sistema si produce l'acqua calda per vari utilizzi. Come, ad esempio, la cucina o l'igiene personale e della casa. Oppure per il riscaldamento....
Casa

Come sostituire la resistenza nel ferro da stiro

Il progresso tecnologico in ambito domestico ci permette di compiere delle operazioni che un tempo rubavano tantissimo tempo e soprattutto tantissimo tempo. Il frutto di questo progresso è senza ombra di dubbio incarnato dagli elettrodomestici. Questi...
Casa

Come sostituire la resistenza della lavatrice

Se dovessimo paragonare la vita quotidiana che viviamo oggi, rispetto a quella del passato, ci rendiamo benissimo conto di quanto essa si molto più facile. L'utilizzo di mezzi tecnologici ci consente infatti di eseguire dei lavori in minor tempo, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.