Come riparare le bocchette dell'aria

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Eseguire una manutenzione costante ed efficiente all'automobile è fondamentale per garantire il comfort e la sicurezza di passeggeri e conducente nell'abitacolo. Ma oltre alle parti più importanti, come i freni, le gomme, gli ammortizzatori, etc., non bisogna trascurare quei componenti che migliorano il comfort di chi viaggia in auto. Di questi fanno parte sicuramente le bocchette dell'aria, le quali permettono il passaggio dell'aria fresca in estate e dell'aria calda in inverno, garantendo una migliore permanenza ai passeggeri. Tuttavia, con il tempo queste bocchette possono non funzionare più correttamente per diversi motivi. Vediamo allora, traverso i passi della seguente guida, come riparare le bocchette dell'aria.

27

Occorrente

  • cacciavite
  • nastro isolante
  • pinze
  • bastoncini per gli orecchi
37

Smontaggio della bocchette

Procediamo nella fase di smontaggio servendoci di un cacciavite a punta piana; avvolgiamo la punta del cacciavite con del nastro isolante, questo per evitare che la stessa punta danneggi la plastica delle bocchette nella fase di sollevamento. Una volta avvolto, inseriamola nella parte alta della bocchetta e facciamo leva, molto delicatamente, stessa cosa la facciamo nella parte inferiore. Alterniamo le due operazioni, così da far sganciare la plastica dal vano su cui è agganciata.

47

Controllare i perni

Esportata la bocchetta danneggiata, possiamo controllare tutti i perni che la compongono al suo interno, verificando quali sono usciti dalla loro sede. Servendoci di una pinza col beccuccio, sistemiamo i perni stessi nelle zone di appartenenza, ponendo una leggera pressione fino allo schiocco di serraggio. Se invece i perni di movimento all'interno si sono rotti, è inutile provare ad incollarli, poiché si perde la direzionalità del flusso d'aria, in questo caso vanno sostituite da un autoricambi autorizzato.

Continua la lettura
57

Pulitura degli alloggi

Terminata la fase di riassetto, prima di reinserire la bocchetta nel suo alloggio, possiamo attuare una operazione di pulitura: infatti a causa del continuo passaggio del flusso d'aria, le bocchette tendono a impolverarsi e di conseguenza, sono molto sporche. Con dei bastoncini per gli orecchi, ripuliamo le zone sporche, imbevendole con dell'acqua.

67

Rimontaggio delle bocchette

Una volta ripulite, rimontiamole, collochiamo la bocchetta davanti al suo alloggio naturale e spingendo senza forzare, prima agganciamo la parte inferiore e poi quella speriore; se l'entrata risulta difficoltosa, aiutiamoci sempre con il cacciavite rivestito di nastro isolante, premendo da un lato e poi dall'altro; non facciamo pressione sulla parte centrale della bocchetta, dove risiedono i perni in plastica, onde evitare che si possono nuovamente sganciare o rompere.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non sapete come fare affidatevi ad una persona competente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come canalizzare l'aria condizionata

Canalizzare l’aria condizionata in alcuni casi è un'ottima soluzione per climatizzare più ambienti senza l'impiego degli split. Questi ultimi infatti sono considerati abbastanza antiestetici. Questo tipo di lavoro generalmente si esegue nelle grandi...
Casa

Come purificare l'aria in ufficio

Passare tante ore in ufficio al chiuso non è certamente il modo migliore di trascorrere le nostre giornate ma, essendo costretti a lavorare, non possiamo farne a meno. Tuttavia, possiamo rendere più confortevole il luogo di lavoro cercando, di tanto...
Casa

Come realizzare un filtro per l'aria condizionata

La funzione del filtro per l'aria condizionata si può intuire con estrema semplicità. Questo componente è formato da una spugna di materiale sintetico, la quale serve a trattenere le impurità presenti generalmente nell'atmosfera. Precisamente lo split...
Casa

Come pulire il compressore del condizionatore d'aria

Non manca molto all'estate, per cui preparatevi al caldo torrido! Ovviamente, non potrete fare a meno del condizionatore d'aria che ristorerà il vostro corpo dalle calde giornate soleggiate. Ma prima di metterlo in funzione, ricordatevi che la manutenzione...
Casa

Come umidificare l'aria con metodi casalinghi

Specialmente se in casa c'è un bimbo piccolo, è molto importante tenere sotto controllo la qualità dell'aria che respiriamo. Che sia estate o inverno, l'aria troppo secca (a causa di un riscaldamento troppo elevato o di un condizionatore d'aria che...
Casa

Come purificare l’aria in casa

Una casa ben ventilata, senza dubbio, diminuisce la quantità di agenti inquinanti, specie per chi soffre di asma o chi ha problemi respiratori. Provvedendo con metodi più o meno naturali a purificare l'aria della nostra casa, avremo modo di apprendere...
Casa

Come eliminare l'aria dai termosifoni

La maggior parte di noi possiede in casa, per un efficace riscaldamento della propria abitazione, un impianto con radiatori ad acqua volgarmente chiamati anche termosifoni. Con il loro utilizzo ci siamo sicuramente imbattuti spesso in un problema un po'...
Casa

Come sgonfiare un materasso ad aria

Sgonfiare un materasso ad aria è incredibilmente più facile a dirsi che a farsi. Salirci sopra usando tutto il proprio peso, saltellare, schiacciare usando le mani e adottare altri metodi improvvisati spesso non basta. Nonostante possa sembrare una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.