Come riparare lo sciacquone del bagno

Tramite: O2O 06/11/2020
Difficoltà: media
18

Introduzione

Uno sciacquone che perde acqua in modo continuativo o che non scarica nel modo corretto, rappresenta senza dubbio un grande fastidio, senza considerare lo spreco di acqua che si determina. In questi casi, anche senza ricorrere al costoso intervento di un idraulico, è possibile effettuare un intervento di riparazione che, nella maggior parte delle volte, può anche risolvere in modo definitivo il problema. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come riparare lo sciacquone del bagno in modo semplice e veloce. Vediamo come occorre procedere.

28

Occorrente

  • Guanti di protezione
  • Prodotto anti calcare
38

Rimuovete il coperchio dello sciacquone

Per prima cosa occorrerà munirsi di alcuni guanti di protezione e rimuovere il coperchio del serbatoio dell'acqua, mettendolo temporaneamente da parte in un luogo sicuro, dove non possa rompersi. Eliminato il coperchio dello sciacquone, dovreste riuscire a vedere un tubetto di plastica all'interno del serbatoio che, in gergo idraulico, si definisce lo ?scarico di troppo pieno?. Compresa la posizione dell'elemento, sarete pronti a procedere con l'intervento di riparazione vero e proprio. Vediamo in quale modo intervenire.

48

Liberate i tratti di catenella bloccati

Scaricate lo sciacquone e osservate quello che accade al suo interno. Dopo che la valvola ha tappato il foro di scarico, il serbatoio si dovrebbe colmare d'acqua fino a raggiungere il livello del tubo di troppo pieno. Una volta osservato questo fenomeno, l'afflusso di acqua dovrebbe arrestarsi definitivamente. Qualora ciò non accadesse, dovrete liberare i tratti di catenella che potrebbero essersi aggrovigliati o bloccati in modo innaturale, impedendo così l'efficace chiusura della valvola. Dopo aver dunque riscontrato il problema, un semplice intervento risolutivo potrà consentirvi di riparare in modo efficace il vostro sciacquone. Di cosa si tratta? È quello che vi spiegheremo nel prossimo paragrafo di questa nostra guida.

Continua la lettura
58

Regolate la corretta lunghezza della catenella

Per risolvere il mal funzionamento, dovrete dunque regolare la lunghezza della catenella. Qualora la catenella fosse infatti troppo lunga, c'è il rischio che si vada ad infilare all'interno della sede della valvola, impedendo dunque una corretta e completa chiusura. Spostate l'aggancio della catenella lungo un altro buco sulla leva. Non dimenticate poi di sistemare la vite di regolazione del galleggiante. Qualora doveste notare che la valvola torna a chiudere nel modo corretto il foro di scarico, vorrà dire che il vostro intervento avrà risolto il problema.

68

Verificate lo scarico dell'acqua

Per una seconda verifica, scaricate ancora lo sciacquone per vedere se il problema sia stato effettivamente risolto. Se così fosse, non vi rimarrà altro da fare che riapplicare il coperchio del serbatoio dell'acqua e godervi la ritrovata efficienza del vostro sciacquone. Un corretto intervento di manutenzione dello sciacquone del bagno andrebbe effettuato almeno una volta al mese (utilizzando all'occorrenza anche un valido prodotto anti calcare), per garantire prestazioni sempre all'altezza da parte di tutti gli elementi di scarico e di ricarica dell'acqua.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il serbatoio o il suo coperchio sono di ceramica, prestate particolare attenzione a non danneggiarli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come riparare il galleggiante dello sciacquone

Se il galleggiante dello sciacquone emana dei stani rumori ad ogni scarico, in genere ciò è dovuto ad un difetto strutturale da ricercare in questo elemento stesso. Una volta individuato possiamo intervenire e ripararlo in modo professionale. In riferimento...
Casa

Come riparare lo scarico del bagno

Se in bagno notate che lo scarico del wc, che viene anche volgarmente detto sciacquone, presenta delle perdite, potete intervenire e risolvere il problema in modo semplice e con delle tecniche fai da te, evitando quindi di chiamare un idraulico. In questa...
Casa

Come sistemare uno sciacquone che perde

È successo a tutti almeno una volta, ed è una vera scocciatura. Uno sciacquone che perde in continuazione è un vero spreco di risorse preziose e di denaro. In alcuni casi, la soluzione al problema sta nelle mani di lui, l’idraulico. In altri casi,...
Casa

Come installare un nuovo sciacquone a cassetta sul WC

La cassetta del vostro wc si è rotta? Non scarica più o è ormai troppo piena di calcare e desiderate sostituirla? O, semplicemente avete intenzione di installarne una nuova e più moderna, e magari più in linea con il nuovo arredamento del bagno appena...
Casa

Come riparare un WC che perde

Il momento in cui noti che il tuo WC perde acqua perhè ultimamente hai trovato pozzanghere sul pavimento del bagno, probabilmente la causa sarà che la congiunzione tra la tazza e il tubo di scarico è danneggiata o inutilizzabile. Tuttavia, sul mercato...
Casa

Come riparare il galleggiante del wc

Ecco una scena che accade abbastanza spesso: avete appena usufruito del bagno e vedete scorrere acqua in continuazione dallo scarico. Lì per lì non ci fate caso ma poi, ponendo più attenzione, vi rendete conto che lo scroscio d'acqua è decisamente...
Casa

Come rinnovare una vecchia vasca da bagno

Gli arredi del bagno in stile art decò sono caratterizzati da sanitari in metallo smaltato, arredamento tipico dell'epoca. Sono belli da vedere ma se dovesse cadere qualche oggetto sopra, specie se pesante, potrebbe rovinare l'estetica con qualche graffio,...
Casa

Come riparare i cassetti

I cassetti sia in cucina che in camera da letto sono soggetti a continue sollecitazioni aprendoli più volte al giorno per cui si possono incastrare e uscire fuori dai relativi binari, mentre se tenuti in una stanza umida come il bagno oppure molto calda...