Come riparare sedie in legno

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Chi ama il bricolage o chi si vuole industriare in piccoli lavoretti fai da te, può cominciare dalle piccole riparazioni casalinghe. Riparare le sedie in legno non è un'operazione complicata; per sapere come eseguire quest'operazione, infatti, basteranno pochissimi materiali e qualche indicazione, senza bisogno di ricorrere al vostro falegname di fiducia. Tenendo comunque conto che una sedia può essere riparata in diverse modalità, a seconda del grado di rottura e della struttura della stessa. Vediamo, passo dopo passo, come procedere.

25

Applicare lo stucco

Può essere successo che i nostri piccoli animali domestici abbiano, mordicchiato o graffiato la nostra sedia in legno: muniamoci dunque di buona volontà, nonchè di stucco per legno e di una piccola spatola e se la sedia è stata danneggiata negli angoli potremo aiutarci con due spatole, perché l'applicazione dello stucco sia più semplice e precisa. Non appena lo stucco si sarà asciugato completamente, ossia dopo circa 24 ore, carteggeremo leggermente la zona stuccata, al fine di lisciarla, e poi la dipingeremo con un apposito colore per il legno, avendo cura che esso abbia la stessa gradazione di colore della nostra sedia.

35

Sostituire la seduta

Nel caso in cui si fosse danneggiata la seduta della nostra sedia, potremo toglierla e sostituirla con delle nuove assi, aiutandoci, nella parte sottostante la sedia, con chiodi e martello, per eseguire un lavoro più preciso. Successivamente potremo trattare il nuovo legno esattamente allo stesso modo del passo precedente, dipingendolo con lo stesso colore originale della nostra sedia. Se invece essa necessita solo di essere rinforzata sotto la seduta, basterà togliere l'asse di sostegno collocata al di sotto della stessa e sostituirla con una nuova asse più resistente.

Continua la lettura
45

Sostituire lo schienale

Qualora invece si fosse danneggiato lo schienale della sedia, potremo sostituirlo avvalendoci dell'aiuto di qualche piccola asse in legno, di una sega e di alcuni chiodi. Cominciamo segando via lo schienale danneggiato e proseguiamo carteggiando la superficie dello schienale di sostegno rimasto sulla sedia, per renderlo liscio e pulito da qualsiasi scheggia. Applichiamo quindi le nuove assi, precedentemente tagliate su misura, in sostituzione delle vecchie e fermiamole con dei chiodi fissandoli alla struttura di sostegno. Ultimiamo stuccando la struttura di sostegno e, allorchè lo stucco sarà completamente asciutto, dipingiamo il tutto con il medesimo colore della nostra sedia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire tavolo e sedie con i pallet

I pallet sono delle resistenti basi formate da doghe di legno molto resistenti sulle quali viene appoggiata la merce, prodotta dalle industrie, perché questa possa giacere nei magazzini. In questo modo potrà essere facilmente trasportata, con l'aiuto...
Bricolage

Come creare delle sedie con i pallet

Vi sarà capitato spesso di recarvi in un centro commerciale e vedere dei pallet. I pallet non sono altro che pedane da carico, usate per trasportare merci di grosso volume. Si costruiscono con semplici assi di un legno molto economico. Spesso dopo il...
Bricolage

Come Riparare Un Candelabro Del '700 In Legno

L'azione dei tarli causa lesioni permanenti alla struttura del legno. Questi piccoli insetti, infatti, scavano all'interno del materiale in questione delle gallerie che a lungo andare diventano devastanti. Oltre al danno dei tarli, il candelabro può...
Bricolage

Come decorare le sedie a Natale

Il Natale è indubbiamente la ricorrenza religiosa più importante, nonché la festa più attesa soprattutto dai più piccoli. Nei giorni che precedono il Natale è possibile notare un'atmosfera particolare sia per le strade che in casa: qui, infatti,...
Bricolage

Come fissare gommini o feltrini alle sedie

Generalmente, quando si abita in un condominio, sarebbe buona norma del vivere civile, fissare feltrini o gommini sotto ai piedi delle sedie, dei divani e di alcuni mobili che, per ragione di pulizia necessitano di essere spostati spesso. Tuttavia, questi...
Bricolage

Come riparare l'impagliatura di una sedia

Tutte le sedie sono delicate e quando sono rotte, vengono buttate nella spazzatura comune e ne vengono acquistate delle nuove invece di riparate. Ormai di sedie antiche non esistono più, se non nei musei etnologici, oppure nei soggiorni impolverati dei...
Bricolage

Come riparare una porta

Immaginiamo di avere una porta di pregio ma non più in buone condizioni, magari una porta di legno che con il tempo si è ritirato con conseguenti fratture e crepe, o una porta di ferro esposta alle intemperie che si è macchiata per colpa della ruggine....
Bricolage

Come incollare una bolla e riparare un'ammaccatura al supporto di un mobile impiallacciato

Ormai sono di moda da diversi anni i mobili impiallacciati, cioè quei mobili realizzati con legno compensato e rivestiti di una pellicola molto spessa che simula i vari tipi di legno. Purtroppo però questo tipo di mobile è molto soggetto ad usura....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.