Come riparare un forno a gas

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se in casa abbiamo un tradizionale forno a gas che non funziona bene, possiamo intervenire con alcune tecniche di riparazione. In sostanza si tratta di revisionare, tutte le componenti principali che servono per un corretto funzionamento. In questa guida a tale proposito, ci sono dei consigli utili su come riparare un forno a gas.

25

Occorrente

  • Aceto
  • Ago
  • Spazzolino flessibile per bottiglie
  • Stringente con vite
35

Il mancato funzionamento di un forno in genere è attribuibile a due componenti fondamentali, vale a dire il bruciatore e l'ugello di emissione del gas, per cui dovendo individuare il problema, conviene iniziare a smontare proprio questi due elementi. Il consiglio è tuttavia di mettere a nudo l'intera struttura, rimuovendo anche manopole e soprattutto il tubo di gomma, che lo collega alla fonte erogatrice del gas (bombola o metano).

45

Il bruciatore è la condotta a forma di pipa che collega la griglia del forno all'ugello di erogazione del gas, per cui dopo averlo smontato e analizzato a fondo che non ci siano dei fori, è necessario pulirlo all'interno, rimuovendo le scorie che tendono a formarsi soprattutto se si tratta di gas proveniente da bombole. Per questa operazione possiamo utilizzare un classico spazzolino, del tipo usato in cucina per pulire l'interno delle bottiglie. In questo modo, essendo l'utensile flessibile, riusciamo ad eliminare eventuali intasamenti dovute alle suddette scorie, soprattutto nella parte curva. A questo punto in un recipiente versiamo dell'aceto, e all'interno immergiamo il bruciatore per ripulirlo ulteriormente, per poi asciugarlo con uno straccetto sia all'interno che all'esterno. Adesso, facciamo la medesima operazione di pulizia con l'aceto anche sull'ugello, dopodichè prendiamo un ago abbastanza sottile, e lo infiliamo nel microscopico forellino per liberarlo da eventuali scorie, che potrebbero essere la causa del malfunzionamento.

Continua la lettura
55

La riparazione del forno a gas a questo punto può considerarsi ultimata, ma per l'occasione ne approfittiamo per controllare il tubo di gomma, che potrebbe essere deformato o danneggiato. Inoltre conviene sostituire anche lo stringente con vite, che non aderendo bene sulla bombola o sul tubo inserito nel muro da dove fuoriesce il gas, potrebbe essere pericoloso. Per completare definitivamente la riparazione, non ci resta che posizionare le manopole di regolazione della fiamma nella loro calettatura e dare una ripulita alla griglia, dopodichè possiamo fare la prova di accensione, controllando se la fiamma è uniforme e soprattutto costante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire la resistenza del forno elettrico

Il forno è molto probabilmente uno degli elettrodomestici più utili della cucina. Ci permette di cuocere i nostri cibi preferiti senza ricorrere alle padelle e alle conseguenti insalubri fritture. In particolare, il forno elettrico è di facilissima...
Casa

Come Usare Una Cucina A Gas

La cucina a gas è un elettrodomestico che ha come fonte di alimentazione questa sostanza aeriforme. Essa è molto utilizzata in Italia, ma richiede una particolare accortezza nel suo utilizzo in quanto se viene trascurata può diventare abbastanza pericolosa....
Casa

Come Installare Una Cucina A Gas

Tutti noi possediamo una cucina a gas, ormai diventata una certa garanzia da decenni. In tutte le città dove esiste una rete di distribuzione di gas di città o di metano, gli appartamenti sono già forniti di tubazione di presa del gas e relativo rubinetto....
Casa

Come effettuare la manutenzione della cucina a gas

Le cucine a gas sono degli elettrodomestici molto delicati che richiedono la giusta ed adeguata manutenzione. Infatti il gas della cucina non è facile da trattare, le guarnizioni si rovinano ed è necessario sostituirle. In genere questo tipo di operazioni...
Casa

Come collegare il gas ai bruciatori e alle piastre

In questa guida impareremo come collegare bene il gas ai bruciatori e alle piastre elettriche. Innanzitutto il collegamento del gas può essere in parte molto pericoloso, però con molta attenzione possiamo farcela. Tuttavia l'unica cosa a cui bisogna...
Casa

Come installare una stufa a gas in casa

Molto spesso i riscaldamenti generali, come i caloriferi non bastano per riscaldare l’ambiente, perché non producono calore diretto. Quindi sembra sempre di gelare in casa, ma esistono soluzioni piccole e anche portatili, come le stufe elettriche o...
Casa

Come Allacciare I Bruciatori All'Impianto Del Gas

La tecnologia e la sicurezza hanno ormai raggiunto dei livelli molto elevati anche nel settore relativo alle cucine a gas. Bisogna comunque prestare molta attenzione all'impianto del gas che alimenta le fiamme dei fornelli. Ogni tanto è necessario cambiarne...
Casa

Come accendere un caminetto a gas

Il caminetto a gas è attualmente una delle soluzioni più richieste per riscaldare la propria casa. Si tratta, infatti, di una soluzione di riscaldamento ecologica, facile da utilizzare e a basso costo. Per questo saper utilizzare al meglio questo strumento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.