Come riparare un foro nel cartongesso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I fori nel cartongesso sono provocati da danni fisici o dal distacco di un elemento fissato sulla parete in precedenza. Se le dimensioni della rottura superano gli 87 mm di larghezza, il minimo che si possa fare è riparare il deterioramento. Ad ogni modo prima di effettuare il lavoro e riparare il foro in questione, vanno localizzati i montanti verticali (listelli di legno) su entrambi i lati della zona danneggiata e, per individuarli, basta battete sul cartongesso finché non si sente un suono sordo, eventualmente per fare questo può anche essere utilizzato un apposito rilevatore.

26

Occorrente

  • Gattuccio o coltello da cartongesso
  • Livella a bolla d'aria
  • Matita
  • Martello
  • Sega a denti fini
  • Punzone per chiodi
  • Spatola flessibile
  • Blocchetto per levigare
  • Carta abrasiva a grana fine
  • Listello di legno da 50 mm x 25 mm
  • Chiodi a testa ovale
  • Chiodi galvanizzati per cartongesso
  • Cartongesso
36

Il primo passo da fare è quello di utilizzare un gattuccio o un coltello per cartongesso, tagliando la zona danneggiata a livello del bordo del montante. In seguito, va allargata di 25 mm verso il centro del montante (per fare questo basta usare una livella a bolla per tracciare una linea verticale sull'elemento). Occorre ripetere l'operazione sull'altro lato dell'area danneggiata, tagliando anche i bordi superiori e inferiori, per creare un'apertura rettangolare.

46

A questo punto si può usare la livella a bolla per tracciare delle linee guida orizzontali, che devono terminare oltre la zona danneggiata. Per poter fissare i bordi superiori e inferiori del cartongesso, si inchiodano tra i montanti i listelli di legno da 50 mm x 25 mm, utilizzando dei chiodi a testa ovale. Questi, vanno sistemati con l'angolo di 45°, inserendoli attraverso i listelli e nei montanti. Con una sega a denti fini, basta tagliare un pezzo di cartongesso della giusta misura.

Continua la lettura
56

Tenendo il lato grigio girato verso l'esterno, ora si devono fissare i chiodi galvanizzati, piantandoli a 12 mm dal bordo (in modo da assicurarli ai montanti retrostanti), e a intervalli di 150 mm. È indispensabile farli penetrare sotto la superficie con un punzone. Inoltre, prima di riempire le giunture con stucco a base di cellulosa, vanno levigati i bordi con cura. Ad ogni modo è importante usare la spatola per rimuovere lo stucco in eccesso e, levigando la superficie, si può ottenere anche una rifinitura perfetta!

66

Tutti gli elementi necessari per riparare un foro nel cartongesso, sono comunque in vendita presso ogni negozio specializzato. Potrebbe essere utile anche chiedere informazioni al titolare o al commesso che, con la loro esperienza, sapranno indirizzare per il meglio non solo sulla scelta dei materiali, ma daranno anche consigli utili circa le varie qualità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come riparare un foro in una porta di legno

Il legno è un materiale versatile che necessita di molta manutenzione per preservarne la bellezza. Talvolta può capitare che si formino dei piccoli fori sui vari mobili di legno tra cui le porte. Riparare un danno superficiale presente sulla porta è...
Casa

Come riparare un foro nel tubo idrico

Come sempre gli imprevisti capitano sempre nei momento meno opportuni. Uno di questi imprevisti sicuramente è la perdita in un tubo idrico. Ma non avete né voglia né tempo per rivolgervi subito a un tecnico. Cosa fare allora? Se siete appassionati...
Casa

Come riparare il cartongesso

Il cartongesso rappresenta uno dei principali materiali di costruzione più utilizzati nel campo dell'edilizia, grazie alle sue proprietà termoacustiche, ignifughe e idrorepellenti. Questo materiale è relativamente semplice da installare, ed altrettanto...
Casa

Come risanare il cartongesso danneggiato

Spesso nel corso degli anni può capitare che la vostra parete, o altre realizzazioni di cartongesso, a causa di svariati fattori come l'umidità, l'età, o incidenti vari, possa rovinarsi creando di fatto un foro che può andare da pochi centimetri di...
Casa

Come Cementare Un Foro Troppo Largo Per Inserire Un Tassello

Purché un tassello possa tenere, è necessario che la muratura sia abbastanza resistente da sostenerlo. Di norma, può succedere che un foro sia troppo largo per il tassello che deve andarci dentro, e quindi bisogna sistemarlo. In questa guida infatti,...
Casa

Come realizzare un foro perfettamente circolare su una piastrella

Nel settore dell'edilizia, mentre viene realizzata o ristrutturata un'abitazione, non è raro che durante la posa in opera delle piastrelle, si devono effettuare dei fori circolari per contornare un elemento decorativo della casa stessa. Un esempio può...
Casa

Come tagliare i pannelli in cartongesso

Se intendiamo utilizzare dei pannelli in cartongesso per rivestire delle pareti oppure per realizzare mobili e intercapedini, per sagomarli dobbiamo usare strumenti appropriati e tecniche adeguate. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli...
Casa

Come appendere un quadro su una parete in cartongesso

Le pareti di cartongesso vengono spesso realizzate per separare temporaneamente gli ambienti all'interno della casa. Queste, inoltre, sono leggere, economiche e possono essere rimosse facilmente qualora si presenti la necessità di riaprire nuovamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.