Come riparare un foro nel tubo idrico

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come sempre gli imprevisti capitano sempre nei momento meno opportuni. Uno di questi imprevisti sicuramente è la perdita in un tubo idrico. Ma non avete né voglia né tempo per rivolgervi subito a un tecnico. Cosa fare allora? Se siete appassionati di piccoli lavoretti fai da te potreste provvedere voi alla sua riparazione.
Seguite questa guida per riparare un foro nel tubo idrico servendovi di una particolare resina.

27

Occorrente

  • Resina epossidica
  • Carta vetrata
37

La resina, più precisamente lo stucco plastico in resina indurente bicomponente, è il materiale ideale per effettuare riparazioni d'emergenza come queste. Lo trovate sotto forma di una striscia in mastice bicolore, per prepararla all'uso dovete unirle insieme e impastarle fino ad ottenere una colorazione uniforme tra le due strisce.
La resina, una volta pronta per essere applicata va lavorata immediatamente in quanto indurisce rapidamente. È molto usata ad esempio per le barche, piscine e radiatori per chiudere i fori.

47

Ora vediamo come procedere: innanzitutto prima di effettuare una qualunque operazione occorre chiudere la valvola principale di casa, in quanto dovrete operare su tuberie che non siano in pressione.
Se la perdita si presenta in tubi caldi spegnete il scaldabagno, o la caldaia, e svuotate la tubazione. Ora dovete preparare il tubo prima di applicarci la resina per farla aderire perfettamente. Asciugatelo, potete usare un panno vecchio, e pulite la parte da lavorare con la carta abrasiva per eliminare le incrostazioni e le eventuali ruggini presenti sulla sua superficie.
Se invece il vostro tubo è di metallo potete anche usare un semplice straccio imbevuto con la trementina.

Continua la lettura
57

Ora che il tubo e pronto e asciutto potete iniziare a applicare la resina epossidica a due componenti. Prima di farlo mi raccomando di leggere le istruzioni riportate sulla sua confezione, in quanto a seconda del produttore il procedimento potrebbe variare rispetto a questa guida.
Bagnate le mani e iniziate a impastare i 2 componenti, i quali devono diventare di un colore omogeneo. Una volta impastato bene, identificate il foro da riparare, e applicate un po' d'impasto schiacciandolo bene per ottenere un'ottimale tenuta. Infine prendete l'impasto rimanente allisciandolo con le mani sopra l'impasto precedente. Alla fine lavatevi le mani con l'acqua e sapone.
Alcuni tipi di resina, in base al produttore, vanno usate con delle fascette stringitubo speciali.
Prima di ridare l'acqua alle tubazioni lasciare indurire l'impasto per almeno un ora.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicurarsi prima di applicare la resina che l'acqua nella tubazione non sia presente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una barca in vetroresina

La costruzione di una barca in vetroresina è sicuramente una grande soddisfazione per le persone che amano questo settore. Generalmente la maggior parte delle barche viene realizzata con l'utilizzo di un miscuglio di più materiali. Una barca costruita...
Casa

Come fare manutenzione di un rompigetto

Il rompigetto o regolatore di flusso è un piccolo accessorio a forma di cilindro che, montato all' estremità dei rubinetti, serve a miscelare l' acqua con l' aria, aumentandone la pressione e nello stesso tempo riducendo di circa la metà, la quantità...
Bricolage

Come rimuovere l'aria dai tubi dell'acqua

Se sono presenti bolle d'aria nei tubi dell'acqua, i rubinetti possono schizzare quando li si apre e creare quindi disagi e spaventi. Oltre a questo, il sistema idrico potrebbe emettere dei rumori anche quando i rubinetti sono chiusi, provocando numerosi...
Casa

Come installare un nuovo sciacquone a cassetta sul WC

La cassetta del vostro wc si è rotta? Non scarica più o è ormai troppo piena di calcare e desiderate sostituirla? O, semplicemente avete intenzione di installarne una nuova e più moderna, e magari più in linea con il nuovo arredamento del bagno appena...
Altri Hobby

Come realizzare gioielli in resina

Ecco una guida attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di realizzare dei bellissimi gioielli in resina, che si potranno utilizzare anche come un semplice regalo, verso amici e parenti. Creare da sé dei gioielli originali e personalizzati è una...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un pavimento in resina fai da te

Se avete deciso di ristrutturare il pavimento di casa vostra, per cambiare il look, o semplicemente per dare una rinfrescata all'ambiente, potete optare veramente per una varietà infinita di possibilità. Ad esempio potreste posare delle mattonelle,...
Bricolage

Come realizzare un fermacarte in resina

Se volete corredare la vostra scrivania con un oggetto particolare oppure volete semplicemente fare un piccolo omaggio ad una persona cara, quella descritta di seguito può essere l'idea giusta. Stiamo parlando di realizzare un fermacarte in resina. Il...
Bricolage

Come decorare una vecchia specchiera con la resina

In molti, a casa propria, posseggono vecchie specchiere tramandate di generazione in generazione il cui valore "sentimentale" è troppo forte per poterle cedere od accantonare ma, nel contempo, di difficile collocazione per quanto riguarda l'estetica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.