Come riparare un pannello del box doccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se il box doccia è abbastanza danneggiato, ad esempio presenta delle crepe su un pannello oppure non scorre più agevolmente si può intervenire facendo delle adeguate riparazioni. Questo tipo di intervento permette di risparmiare un bel po' di soldi in quanto bisogna fare una semplice sostituzione. Leggendo i passi successivi si possono avere alcuni consigli e delle corrette informazioni su come riparare un pannello del box doccia.

24

Generalmente i pannelli di un box doccia sono costruiti con materiale plastico infrangibile ed in commercio sono disponibili sia trasparenti che smerigliati. Se sulla superficie si notano delle evidenti crepe è possibile intervenire utilizzando delle apposite tecniche di restauro. Esse non creano problemi dal punto di vista estetico e danno la possibilità di riparare la doccia senza correre il rischio che l'acqua possa tracimare.

34

All'inizio si deve smontare il pannello del box doccia e bisogna appoggiarlo su un piano di lavoro. Successivamente con la punta di un cacciavite si deve allargare la feritoia che è stata causata dallo spacco. Poi, bisogna versare all'interno della colla di tipo cianoacrilica per poter ricompattare i due lembi di plastica. Quando la colla si è essiccata va carteggiata con dei piccoli movimenti rotatori che permettono di ottenere il pannello di nuovo funzionale e perfetto dal punto di vista estetico. Se il pannello è trasparente per evitare che l'intervento di sarcitura tra le crepe risulta visibile ed antiestetico si maschera con la realizzazione di disegni con vernici idrorepellenti. In questo modo si abbellisce e si occulta la parte interessata dal restauro.

Continua la lettura
44

Se il problema riguarda lo scorrimento del pannello bisogna smontarlo e controllare se le calettature presentano rotture. Poi, bisogna smontare la parte della base dove ci sono le rotelline in plastica o in ferro che fungono da carrello. Infatti, se sono di materiale ferroso può essere che sono arrugginite e non scorrono più. Invece, la plastica può avere qualche screpolata o è intasata da residui di peli corporei; in entrambi i casi devono essere pulite o sostituite. Per eliminare la ruggine si deve utilizzare dell'aceto e del sale, mentre la plastica basta pulirla con acqua calda. Se si sono eventualmente creati dei solchi bisogna rifinire le rotelline con la carta abrasiva prima di rimontarle sotto al pannello. Infine, quest'ultimo va messo nella calettatura del box doccia con del silicone trasparente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come risanare la facciata di un immobile

La ristrutturazione della facciata di un immobile può essere effettuata in proprio, se si tratta di una casa non molto alta quindi di una struttura tipo villetta, per cui non è necessario montare delle impalcature e quindi rivolgersi a ditte specializzate....
Casa

Come risanare delle travi in legno

Quando si acquista una casa o si decide di rinnovare quella in cui abitiamo, capita di trovare delle travi di legno abbastanza vecchie che, esteticamente, potrebbero rivelarsi utili per arredare una stanza in modo rustico, lasciandole visibili anziché...
Casa

Come risanare una crepa nel marmo

Il marmo è una pietra fatta prevalentemente da carbonato di calcio. Viene usata spessissimo per via della sua estetica attraente, che grazie ai suoi colori, e le sue venature che sono il marchio di fabbrica di questa roccia, aggiunge stile e molta eleganza...
Casa

Come restaurare una base per lampada

L'arte del restauro ha un fascino davvero particolare. Oltretutto, è di facile realizzazione. Con i giusti suggerimenti, si può lavorare a qualsiasi oggetto ormai obsoleto o rovinato e tentare di dargli una nuova vita. Talvolta, un vecchio mobile scheggiato...
Casa

Come laminare il parquet

Se anche voi avete in casa o in ufficio il classico parquet, quello con piccoli listelli e volete ristrutturarlo, potrete intervenire tranquillamente da soli. La restaurazione di un parquet potrà avvenire laminandolo semplicemente, in modo da renderlo...
Bricolage

Come riparare una porta

Immaginiamo di avere una porta di pregio ma non più in buone condizioni, magari una porta di legno che con il tempo si è ritirato con conseguenti fratture e crepe, o una porta di ferro esposta alle intemperie che si è macchiata per colpa della ruggine....
Casa

Come tinteggiare il marmo con lo smalto

Se in casa abbiamo dei ripiani in marmo oppure dei mobili corredati di questo raffinato materiale naturale, possiamo personalizzarne il colore in base ai nostri gusti ed esigenze di arredo. Il marmo infatti si può tinteggiare usando dello smalto specifico,...
Casa

Come valutare la pericolosità delle crepe nei muri

Quando si presentano delle crepe dei muri della vostra casa, non è buon segno ed è qualcosa che va sempre tenuto sotto controllo e valutato nel tempo, al fine di evitare possibili danni a cose o persone. Naturalmente non tutte le tipologie di crepe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.