Come riparare un tavolo di vetro

Tramite: O2O 09/05/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se tra gli oggetti d'arredo della nostra casa abbiamo un tavolo di vetro che sfortunatamente si è incrinato, oppure presenta problemi di stabilità e fragilità, possiamo intervenire con delle riparazioni appropriate usando alcuni materiali ed attrezzi. L'acquisto di un tavolo, in vetro, nuovo necessita di una modesta modesta somma di denaro e risulta dunque preferibile la riparazione.
Vediamo dunque, con questa guida, come riparare un tavolo di vetro.

26

Occorrente

  • Carta gommata colorata
  • Collante a base di silicone
  • Silicone con pistola
  • Alcool
  • Colla vinilica e pennello
36

Un tavolo di vetro può essere composto sia da un ripiano appoggiato su una base di metallo o di legno, che completamente realizzato con questi due materiali. Per riparare un tipo di tavolo misto a seconda del danno che si presenta, interveniamo in modo specifico. Dunque nel caso la base sia di legno, utilizziamo della colla vinilica o di pesce, chiodi e viti. Se invece si tratta di metallo, ed in particolare di ferro battuto, si può utilizzare una saldatrice ad arco voltaico per fissare dei piedi tremolanti. Per una base che, invece, non presenta i suddetti danni, ma il problema si riferisce al vetro scheggiato o incrinato, è possibile saltare questo passaggio.

46

Se il piano del tavolo ha delle scheggiature in prossimità della parte perimetrale, utilizziamo una pietra abrasiva oppure della carta vetrata a grana doppia, così da equiparare di nuovo la superficie. In entrambi i casi, si procede poi con della carta abrasiva a triplo zero, per eliminare il taglio vivo. Se i piedi del tavolo sono anch'essi in vetro, per tenerli in posizione nel caso tendano a muoversi, allora prendiamo delle piastrine dello stesso materiale che possiamo ritagliare con un normale diamante, e le applichiamo con del silicone, così da creare un sostegno valido ed efficace. Un tavolo di vetro che presenta invece il ripiano incrinato, può essere riparato anziché sostituito. In questo caso, si tratta di accorgimenti che se non altro evitano che il danno possa estendersi ulteriormente, e nel contempo salvarlo in quanto pregiato e quindi molto costoso.

Continua la lettura
56

Le tecniche per riparare un ripiano incrinato sono tre. La prima consiste nel cospargere per intero la parte sottostante del ripiano di colla vinilica, utilizzando un pennello e dopo l'essiccazione, si ottiene una superficie satinata che nasconde l'incrinatura, facendolo sembrare come se fosse nato proprio con questa caratteristica. La seconda possibilità di intervento, consiste invece nel creare dei cordoli sempre dalla parte sottostante, utilizzando una pistola con del silicone, e per l'occasione possiamo approfittarne per elaborare una sorta di griglia che ci consente di salvaguardarne il design. Infine, il terzo intervento che prevede l'uso di carta gommata colorata, ci consente di creare la suddetta griglia, rendendo il piano del tavolo persino originale e senza rischi di rottura definitiva.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riparare un oggetto di vetro

Nella vita capita di urtare, anche inavvertitamente, un corpo e di farlo cadere rompendolo in tanti pezzi. Magari era qualcosa a cui tenevate o vi era stato regalato da tempo o semplicemente vi dispiace buttarlo via perché vi piaceva. Purtroppo non sempre...
Bricolage

Come riparare della porcellana o del vetro

Gli oggetti di vetro e di porcellana sono estremamente delicati, tanto è vero che a volte basta un minimo urto per ritrovarsi tra le mani dei cocci. Se ciò accade, si può rimediare ed esporli di nuovo nella bacheca senza che si noti alcun difetto...
Bricolage

Come riparare un lampadario di vetro e cristalli

Il lampadario è il complemento d'arredo che meglio di ogni altro completa ed abbellisce le nostre case. La scelta del lampadario, ovviamente, varia in base allo stile che si è scelto per le nostre abitazioni. Per gli arredamenti più classici quelli...
Bricolage

Come riparare una lampada da tavolo

La tua lampada da tavolo preferita si è rotta? Stai pensando di buttarla nell'immondizia? Non farlo assolutamente! Tutto si può riparare, lampade comprese. Che sia un vecchio modello, ereditato dalla nonna, o una lampada moderna di design, in questa...
Bricolage

Come riparare le crepe della fibra di vetro

Nella nostra abitazione sono sicuramente presenti moltissimi oggetti realizzati in fibre di vetro come ad esempio una vasca, questo particolare materiale è realizzato utilizzano del vetro filato a diametri molto piccoli immersi in una matrice epossidica....
Bricolage

Come rinnovare un vecchio tavolo con il Découpage

Il découpage è una tecnica decorativa che consiste nel ritagliare svariati pezzi di carta per abbellire gli oggetti. Oggi viene utilizzata per rinnovare oggetti in legno, vetro, tessuto e metallo. È accessibile a tutti perché è molto semplice e...
Bricolage

Come tagliare una bottiglia di vetro con una corda

Avete urgente bisogno di tagliare in due una bottiglia e non sapete come fare? Questa operazione risulta facile da eseguire se questa è di plastica, più difficile, ma non impossibile, se è di vetro. Non occorrono grandi strumenti e neanche tanta abilità,...
Bricolage

Come usare la resina ipossidica sul vetro

Da diversi anni oramai sono disponibili in commercio dei prodotti sintetici che sono molti utili per diverse applicazioni, e che stanno prendendo il posto dei collanti tradizionali. Si tratta infatti delle resine, ovvero dei polimeri termoindurenti ottenuti...